Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Da sapere per Registrare convivenza di fatto

Registrare convivenza di fatto

Due persone maggiorenni conviventi e unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da un'unione civile possono costituire una convivenza di fatto.

Inoltre devono essere conviventi ed essere registrati in anagrafe (residenza) nello stesso stato di famiglia. e in caso di cittadini extracomunitari si deve essere in possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità.

COME FARE:

Per registrare tale convivenza gli interessati, regolarmente residenti nel Comune di Chieti e appartenenti al medesimo stato di famiglia, devono presentare dichiarazione come da modello scaricabile dal sito (Modello 7) allegando copia del documento di identità.

In caso di cittadino straniero è necessario anche un documento del Consolato del proprio Paese che attesti lo stato libero; il cittadino non appartenente all’Unione Europea deve inoltre essere in possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità.

Il modulo deve essere compilato, sottoscritto e presentato presso l’Ufficio Anagrafe, anche tramite posta elettronica (e-mail) all’indirizzo protocollo@pec.comune.chieti.it.

La dichiarazione deve recare le firme autografe e successivamente deve essere acquisita mediante scanner oppure può essere firmata digitalmente e inviata direttamente.

Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).