Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sì della Giunta alla nuova macrostruttura del Comune di Chieti

Sì della Giunta alla nuova macrostruttura del Comune di Chieti


Pubblicato ven 15 gennaio 2021 alle 12:44

Sindaco e assessore Raimondi: “Nuovi servizi che coniugano qualità e strategia e una riorganizzazione dei settori storici finalizzata a semplificare e potenziare l’azione amministrativa”


Chieti, 15 gennaio 2021 – Via libera dalla Giunta alla nuova macrostruttura del Comune di Chieti che entrerà in vigore dal 2 aprile 2021. Con la delibera, approvata lo scorso 13 gennaio 2021 su proposta dell’Assessore Raimondi, l’Amministrazione ha adottato un fondamentale atto di organizzazione dell’Ente, che contiene importanti novità finalizzate a rendere più efficiente l’azione amministrativa.

 

“Un altro importante passo avanti per riattivare la macchina amministrativa – commentano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Personale Enrico Raimondi - Sin dall’insediamento della Giunta abbiamo lavorato per dare una nuova macrostruttura al Comune di Chieti e, quindi, una nuova organizzazione dei settori e degli uffici che consentisse di rendere più efficiente ed efficace l’azione amministrativa che porteremo avanti negli anni di mandato.

Nella composizione a cui abbiamo dato il via libera, vengono a tal fine riunite tutte le funzioni contabili, per consentire un miglior controllo della spesa e realizzare, in tal modo, economie di cassa che restituiranno respiro all’Ente.

Viene organizzato un intero settore per i servizi al cittadino, che riunifica sotto un unico dirigente importanti servizi, quali la pubblica istruzione, le politiche sociali ed abitative, oltre che la promozione culturale e turistica, del tutto assente nella precedente organizzazione comunale.

La cosiddetta Città di Arte e di Cultura che avrà, finalmente, un servizio dedicato a promuovere la nostra città e sviluppare il potenziale di un settore fra i più strategici visto il patrimonio della città.

Vengono, poi, razionalizzati i servizi tecnici, suddivisi tra urbanistica e lavori pubblici, con la novità di istituire un ufficio per il supporto ai cittadini che intenderanno avvalersi dell’EcoBonus e, soprattutto, con l’istituzione di un unico servizio dedicato alle gare d’appalto, che consentirà al Comune di avvalersi di personale qualificato in ogni procedura di gara.

Sarà istituito un nuovo settore dedicato all’innovazione digitale e alle politiche europee, per dotare l’Ente di personale che si occuperà di due importanti e strategiche funzioni. Così per la transizione digitale: necessaria in quanto regolamentata da normative di settore, ma anche strategica, perché consentirà notevoli passi avanti anche sul fronte dei servizi alla cittadinanza. Altrettanto sostanziale è poi il reperimento dei fondi europei, soprattutto in un momento come quello che stiamo vivendo e a fronte di opportunità che ci consentirebbero di agire su un più ampio raggio, grazie alle risorse messe a disposizione dall’Ue e la partecipazione a progetti in grado di promuovere anche sinergie con realtà associative ed enti del territorio.

Infine, si è scelto di organizzare effettivamente l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, fino ad oggi mancante e che, nelle intenzioni dell’Amministrazione, avrà una sua sede fisica nella sede comunale di Chieti Scalo, il cui compito sarà anche quello di fungere da centro di assistenza e orientamento al cittadino per agevolare l’interazione digitale con l’Ente.

La nuova organizzazione avrà decorrenza dal 2 aprile 2021, per consentire ai settori di procedere agli adempimenti connessi alla redazione del piano pluriennale di risanamento e per avviare l’informazione sindacale, anche con riferimento all’organizzazione dei singoli servizi, soprattutto di quelli di nuova costituzione”.


comunedichieti
diegoferrara
digitalizzazione
innovazione
sociale
cultura
Comunedichieti
giunta
macrostruttura
urp
europa

Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Sì della Giunta alla nuova macrostruttura del Comune di Chieti
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).