Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Al via dal 7 giugno i campus sportivi al Pala Teate

Al via dal 7 giugno i campus sportivi al Pala Teate


Pubblicato mar 18 maggio 2021 alle 16:43

Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone: “Sì alle iniziative all’aria aperta per restituire la socialità e l‘attività motoria di cui ci siamo dovuti privare in questo anno”

 

Chieti, 18 maggio 2021 – Presentati stamani i primi campus sportivi che si svolgeranno in città a partire dal 7 giugno prossimo e fino a settembre con il patrocinio del Comune e ad opera dell’Asd Over Hand.

 

“Dall’inizio del nostro mandato stiamo lavorando alacremente per creare le migliori possibilità per le società sportive dilettantistiche che mai prima d’ora avevano trovato ascolto – così il sindaco Diego Ferrara – Lo sport è importante, lo è a maggior ragione all’uscita da una pandemia come quella che abbiamo vissuto in questo anno fra quarantene, lockdown e didattica a distanza. A tale proposito devo dire che fa piacere vedere una popolazione che, forse anche come reazione, pratica sport e considera il benessere fisico e psichico un obiettivo per la vivibilità di una città come la nostra. Per questo vogliamo agevolare iniziative che promuovono e favoriscono il movimento per dare alla comunità occasioni di svago e anche sostegno alle famiglie, ospitando i ragazzi in sicurezza e facendogli praticare sport e attività all’aria aperta. I campus sono una risposta anche per le famiglie, perché dopo la chiusura della scuola i ragazzi possano essere impegnati in attività sane e trascorrere un’estate felice, a maggior ragione dopo l’anno che abbiamo vissuto”.

  

 

“Abbiamo accolto il progetto di Over Hand come facciamo dal primo giorno di governo e faremo ancora con tutte le associazioni sportive, soprattutto quelle dilettantistiche – così l’assessore Manuel Pantalone – I campus sportivi sono una risposta concreta per far riacquisire ai giovani la capacità di socializzare e fare sport in sicurezza a questi si aggiungeranno altre iniziative e i centri estivi perché ci sia scelta su tutto il territorio cittadino. I campus si svolgono in parte del Pala Teate, e di questo ringraziamo la Teate Volley, che gestisce la struttura, della disponibilità dimostrata. Mai come quest’anno abbiamo dato la nostra massima disponibilità alle associazioni capaci di riportare lo sport al centro delle iniziative, anche attraverso campus tematici. Per i giovani ci stiamo muovendo con iniziative diverse che prevedono attività fisiche come quelle sportive, ma fanno da supporto anche a creare opportunità di studio e lavoro, stiamo infatti riorganizzando lo sportello InformaGiovani per dialogare con fasce d’età alle quali dobbiamo guardare con interesse e attenzione e abbiamo raccolto l’appello della ministra Dadone che con la piattaforma 2030 agevola formazione e competenze per farli entrare nel mondo del lavoro e guardare al futuro sviluppando le proprie professionalità”.


 

“Si parte dal 7 giugno, il campus terminerà il 10 settembre e accoglierà bambini dai 3 ai 14 anni, in tutto 150 – illustrano Claudio Di Giammarco e Giuliana Labanca, presidente e vice presidente dell’associazione Over Hand – Due le formule, full time o mezza giornata, alle 7.30 c’è l’accredito con la misurazione della temperatura per tutti i partecipanti e dalle 9 partiranno le attività che continueranno anche nel pomeriggio fino alle 17, per chi opta per il tempo pieno c’è la possibilità di pranzare. Gli istruttori sono 12, tutti laureati in Scienze motorie e dotati di tutte le attestazioni richieste per far praticare l’attività motoria ai ragazzi e anche per il soccorso in emergenza con defibrillatori. Tantissime le attività sportive che saranno possibili: dal calcio, al basket, pallavolo, ma anche judo, giochi acquatici in una piscina che monteremo all’aperto, tennis, ping pong, giochi a squadre, mini olimpiadi, tornei, caccia al tesoro e non ci faremo mancare idee per intrattenere i bambini e regalare loro un’estate diversa e capace di restituirgli la gioia e la spensieratezza che possono donare le attività sportive e ludiche. Grazie alla collaborazione con il Rifugio dei monelli faremo anche laboratori e intrattenimento di vario genere, alternandolo allo sport, con la speranza di vivere un’estate diversa e piena di salute e allegria”.

 


Sfalci sul territorio cittadino, si comincia dal quartiere Tricalle.
TARI, via libera dalla Giunta.
Conferenza comitato ristretto dei sindaci.
Walking aut percorsi inclusivi per l'autismo.
Assessori Zappalorto e Rispoli su laghetto della Villa.
Chieti si prepara ad accogliere i Vignaioli in Piazza
Al via la Notte cosmica, domani al campetto della Villa musica, food e dj set.
Tavolo con le associazioni di atletica per l’utilizzo dell’Angelini.
TARI e IMU, le comunicazioni vanno inoltrate via pec, mail o attraverso il protocollo.
Memorial Dino Di Michelangelo, al via la quinta edizione.
Parte dalla consegna del pulmino il progetto promosso con la PMG Italia.
Al via gli sfalci sul territorio cittadino. Si parte dalla prossima settimana.
Europei, via libera alle richieste degli esercenti per eventi e maxischermi.
Sindaco su crisi idrica: “Riunione importante in Prefettura su superamento dell'emergenza
Comitato ristretto dei sindaci sul bilancio consuntivo 2023 della Asl
L’assessore Pantalone su San’Anna
Sì della Giunta a diverse azioni per potenziare e rimodulare i parcheggi in città.
Giovedì 13 giugno torna la Notturna città di Chieti. Conto alla rovescia per la gara.
Vignaioli in Piazza, arriva a Chieti il primo grande evento nazionale sul vino
Da lunedì al via il Torneo Lazzaroni a Piana Vincolato.
Tariffe IMU 2024
La riscossione della Tari torna al Comune, la decisione contenuta in una delibera di Giunta approvata oggi
DIORAMA FESTIVAL - CHIETI - 8 GIUGNO - INGRESSO GRATUITO
Via Buracchio, incontro con i residenti.
Cimitero. Recupero loculi cimiteriali con il ricorso alla deroga.
Al via dal 7 giugno i campus sportivi al Pala Teate
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).