Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Borse di studio Tesla a favore di 5 studenti delle superiori, c’è l’avviso

Borse di studio Tesla a favore di 5 studenti delle superiori, c’è l’avviso


Pubblicato sab 7 agosto 2021 alle 08:34

L’assessore alla Pubblica Istruzione: “Un’opportunità in più per i nostri ragazzi”.

 

Chieti, 7 agosto 2021 – Pubblicato sul sito del Comune l’avviso pubblico per 5 borse di studio messe a disposizione dall'istituto paritario Nikola Tesla, per l'iscrizione ai corsi dell’anno scolastico 2021/22 del liceo delle scienze umane e del professionale socio sanitario. L'avviso è rivolto ai residenti in possesso dei requisiti specificati.

 

Nel link l’avviso: https://www.comune.chieti.it/il-comune/concorsi-bandi-gare-e-avvisi/concorsi-e-avvisi-pubblici/avviso-pubblico-per-manifestazione-di-interesse-a-5-borse-di-studio-per-liceo-scienze-umane-e-professionale-socio-sanitario.html

 

“Si tratta di un avviso che nasce dalla disponibilità dell’Istituto ad assegnare alla città cinque possibilità di studio per studenti che si trovino in difficoltà – illustra l’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino – Si tratta di un’iniziativa che nasce in primis per combattere l’abbandono scolastico, poi per supportare nuclei famigliari in difficoltà e dare ai ragazzi che vivono condizioni di svantaggio, parità di accesso all’istruzione secondaria. Ringraziamo l’istituto paritario Tesla per questa apertura nei confronti dell’utenza, che verrà selezionata attraverso il bando che consentirà di ricevere le domande degli interessati fino al prossimo 31 agosto, in modo da poter agevolare la frequenza non appena le lezioni riprenderanno. Un occhio di riguardo avranno categorie protette, disoccupati e l’entità dell’Isee denunciato nelle domande che dovranno arrivare alla pec del Comune nel solo formato Pdf, (protocollo@pec.comune.chieti.it ).

Nel ringraziare la realtà scolastica di Tesla per questa importante apertura verso la comunità, l’auspicio è quello di aver contribuito a dare un’occasione in più ai nostri ragazzi, in un momento difficile qual è quello che segue alla pandemia, con l’augurio che la ripresa dia alla formazione un valore nuovo e importante per il loro futuro”.

 

 


TARI, via libera dalla Giunta.
Conferenza comitato ristretto dei sindaci.
Walking aut percorsi inclusivi per l'autismo.
Assessori Zappalorto e Rispoli su laghetto della Villa.
Chieti si prepara ad accogliere i Vignaioli in Piazza
Al via la Notte cosmica, domani al campetto della Villa musica, food e dj set.
Tavolo con le associazioni di atletica per l’utilizzo dell’Angelini.
TARI e IMU, le comunicazioni vanno inoltrate via pec, mail o attraverso il protocollo.
Memorial Dino Di Michelangelo, al via la quinta edizione.
Parte dalla consegna del pulmino il progetto promosso con la PMG Italia.
Al via gli sfalci sul territorio cittadino. Si parte dalla prossima settimana.
Europei, via libera alle richieste degli esercenti per eventi e maxischermi.
Sindaco su crisi idrica: “Riunione importante in Prefettura su superamento dell'emergenza
Comitato ristretto dei sindaci sul bilancio consuntivo 2023 della Asl
L’assessore Pantalone su San’Anna
Sì della Giunta a diverse azioni per potenziare e rimodulare i parcheggi in città.
Giovedì 13 giugno torna la Notturna città di Chieti. Conto alla rovescia per la gara.
Vignaioli in Piazza, arriva a Chieti il primo grande evento nazionale sul vino
Da lunedì al via il Torneo Lazzaroni a Piana Vincolato.
Tariffe IMU 2024
La riscossione della Tari torna al Comune, la decisione contenuta in una delibera di Giunta approvata oggi
DIORAMA FESTIVAL - CHIETI - 8 GIUGNO - INGRESSO GRATUITO
Via Buracchio, incontro con i residenti.
Cimitero. Recupero loculi cimiteriali con il ricorso alla deroga.
Ordinanza Amministrazione su emergenza acqua
Borse di studio Tesla a favore di 5 studenti delle superiori, c’è l’avviso
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).