Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Cresce il progetto di Teate On Air, la web radio realizzata in collaborazione fra gli Assessorati a Innovazione Sociale e Politiche Giovanile e le associazioni Erga Omnes e Informagiovani di Chieti

Cresce il progetto di Teate On Air, la web radio realizzata in collaborazione fra gli Assessorati a Innovazione Sociale e Politiche Giovanile e le associazioni Erga Omnes e Informagiovani di Chieti


Pubblicato gio 25 agosto 2022 alle 16:33

Gli assessori Pantalone e Maretti: “Pronti a potenziare il progetto con la richiesta di ulteriori finanziamenti”


Chieti, 25 agosto 2022 – Nuovo rilancio per il progetto di Teate On Air, la Web Radio per favorire il dialogo tra i giovani che nasce dalla collaborazione fra l’associazione Erga Omnes, l’Informagiovani Chieti e gli assessorati all’Innovazione Sociale e alle Politiche Giovanili, che dopo aver riscosso un grande successo di partecipazione da parte della città, grazie alle sinergie previste, partecipa al nuovo bando regionale Abruzzo Giovani, per poter crescere e diventare ancora più vario e multimediale.

 

 “Abbiamo partecipato all’ulteriore bando della Regione con un progetto cresciuto sia nei contenuti e sia nell’importo, prevede ora attività per 32.500 euro complessivi (25.000 richiesta finanziamento e 7.500 euro di cofinanziamento, cioè il 20%), come il primo progetto presentato – riferiscono il sindaco Diego Ferrara e gli assessori all’Innovazione Sociale e alle Politiche Giovanili Mara Maretti e Manuel Pantalone – La web radio è a regime grazie al lavoro di tanti animatori del territorio e delle associazioni in sinergia, abbiamo deciso cogliere nuovamente l’opportunità di potenziare il progetto e renderlo ancora più multimediale e al passo coi tempi, partecipando al nuovo bando della Regione con un potenziamento delle attuali attività. Si intende rafforzare il progetto della Web Radio “Teate On Air”, inaugurata ad ottobre 2021. Teate On Air è la radio via internet nata a Chieti. Pensata nel periodo del lockdown per creare aggregazione, seppur virtuale e per accorciare la distanza tra i ragazzi, causata dalla mancata vita sociale. Una stanza dell’ex-centro sociale di San Martino a Chieti Scalo è diventata uno studio radiofonico, grazie soprattutto alla manodopera dei volontari della Protezione Civile Valtrigno di Chieti, da qui si parla di musica, attualità, protagonismo giovanile, opportunità formativa e lavorative, il tutto visto con gli occhi dei giovani che sono i principali protagonisti.

L’obiettivo è quello di coinvolgere sempre di più i giovani e creare uno spazio di aggregazione, enfatizzando il fine di dare attraverso la web radio ancora più voce al territorio, facendo conoscere la rete associativa, le iniziative istituzionali, le attività sportive, il mondo imprenditoriale e le varie opportunità utili, in particolare ai giovani. Sono attività essenziali per creare un servizio di buona qualità, gestito da volontari che con grande impegno si sono anche autoformati con passione e che intendono formare altri ragazzi per poter rendere sempre di più il progetto sostenibile e partecipativo, anche attraverso il coinvolgimento dell'Università degli Studi G. d'Annunzio, che ha dato il patrocinio morale all'iniziativa, e degli istituti scolastici superiori che partecipano e parteciperanno tramite i PCTO (Alternanza scuola-lavoro)”

 


Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Cresce il progetto di Teate On Air, la web radio realizzata in collaborazione fra gli Assessorati a Innovazione Sociale e Politiche Giovanile e le associazioni Erga Omnes e Informagiovani di Chieti
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).