Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie De Gregorio su Ciapi: “I 10 dipendenti sono stati licenziati nel silenzio della Regione

De Gregorio su Ciapi: “I 10 dipendenti sono stati licenziati nel silenzio della Regione


Pubblicato gio 28 ottobre 2021 alle 15:39

"Nemmeno considerate le ipotesi di ricollocamento altrove"


Chieti, 28 ottobre 2021 - “Come annunciato, le lettere di licenziamento sono arrivate ai dipendenti del Ciapi, nell’assoluto silenzio del Governo regionale, che ha evidentemente dimostrato la totale indifferenza rispetto a un problema che poteva essere risolto in modo diverso”, così la consigliera comunale Giulia De Gregorio, intervenuta più volte sulla questione.

 

“Avevamo avuto, insieme allo staff dell’ente di formazione teatino, confronti con i vertici amministrativi del Consiglio regionale, che aveva anche formulato delle ipotesi per riassorbire le esigue unità di personale rimaste, mettendole in carico ad altri Enti, quindi dando continuità anche alle competenze che questi avevano. In questo modo si sarebbe scritta una fine diversa da quella del licenziamento, rispetto a una vicenda di cui la Regione Abruzzo in questi due anni non si è occupata, nonostante sia venuta incontro ai problemi di altri enti di formazioni, presi in carico e risolti con provvedimenti legislativi, stanziamenti e dovuta attenzione. Una situazione di cui i dipendenti non hanno colpa, visto che l’Ente è finito in liquidazione per debiti che non derivano di certo dal lavoro delle unità in organico e su cui ci forse ci sono responsabilità che dovrebbero essere accertate.

Invece né cassa integrazione, come qualcuno aveva ipotizzato, né una possibilità che poteva essere un reinserimento in seno alla Fira, come il Direttore dell’Attività Amministrativa del Consiglio regionale aveva proposto di fare, con la possibilità di una soluzione proveniente da un disegno di legge regionale giacente in Consiglio, che avrebbe potuto rendere praticabile la ricollocazione del personale o il riconoscimento di un indennizzo. Tutti a casa per uno sciogliete le righe che però non cancella le rivendicazioni che il personale sta portando avanti nei confronti dell’Ente per farsi pagare le spettanze, arrivando persino al pignoramento delle spettanze, per inadempimento da parte della Regione. Una delusione annunciata, l’ennesima relativa al Ciapi, con cui si chiude una pagina fra le più brutte della storia della formazione regionale”.

 

 


Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili
Teateservizi. Si attende l’insediamento del curatore
Sindaco Ferrara e presidente Febo su fallimento di Teateservizi: “Abbiamo ereditato una società senza tre bilanci e lavorato perché l’epilogo potesse essere diverso
Sabato e domenica torna il campionato di Crossfit.
Refezione scolastica, buona la ripartenza.
Mensa scolastica, il servizio riparte da lunedì 19 febbraio
Lavori di messa in sicurezza in via per Popoli
Dissesto idrogeologico, l’amministrazione incontra i comitati dei residenti
DICHIARAZIONE DI ACCESSIBILITA'
Chieti si prepara a fare sensibilizzazione e informazione sull’epilessia con il convegno di lunedì “Narriamo l’epilessia”
Via libera ai fondi per i parcheggi di piazza Carafa e via Ciampoli
Comuni ricicloni 2023, nuova menzione per Chieti.
Operativa l’intesa PISSTA-Formula Ambiente per il ripristino della sicurezza stradale dopo gli incidenti.
Campionati nazionali di ritmica il 17 e il 18 febbraio al Pala Tricalle
Mensa scolastica, con la procedura negoziata individuato il soggetto gestore
Velocizzazione Roma-Pescara, riunione della Commissione speciale
Marzo all’insegna del cioccolato, dal 22 al 24 arriva Dolcilandia
Chieti è fra i 111 Comuni virtuosi Plastic Free anche per il 2024
Sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione su riattivazione del servizio di refezione scolastica
NOMINA SCRUTATORI. Domande entro l'8 febbraio per le elezioni regionali del prossimo 10 marzo. Ecco cosa fare
Rigopiano. Sindaco e famiglia Di Michelangelo alla cerimonia per i sette anni dalla tragedia
Creditori, il flusso di richieste arrivato all’Organismo straordinario di liquidazione passa ora all’analisi dei dirigenti.
Il CCR sceglie i suoi vertici: la Presidente è Valentina Alleva, il vice è Giulio Cola.
Partito il cantiere di Filippone, pulita l’area del futuro parco
Sindaco e assessore Stella su Peter Pan: “Il Comune farà la sua parte
De Gregorio su Ciapi: “I 10 dipendenti sono stati licenziati nel silenzio della Regione
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).