Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Domani il convegno “Legami che trasformano: l’affido familiare”

Domani il convegno “Legami che trasformano: l’affido familiare”


Pubblicato lun 11 dicembre 2023 alle 11:30

E evento di promozione e informazione su una pratica di accoglienza e prevenzione del disagio  

Chieti, 11 dicembre 2023 – Si parlerà di affido familiare nel convegno che si svolgerà domani, martedì 12 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 18.00 nella Sala della Chiesa di San Martino Vescovo a Chieti Scalo, in Via Pasquale Borrelli, 2. L’evento, dal titolo “Legami che trasformano: l’affido familiare” ha come finalità principale, la sensibilizzazione della comunità locale sull’importanza dell'affido familiare come risorsa fondamentale per il benessere dei bambini e dei ragazzi.  La giornata di sensibilizzazione si apre con i saluti istituzionali del sindaco Diego Ferrara, a seguire Pierluigi Balietti, presidente di Chieti Solidale, Angela Falcone, dirigente del Comune di Chieti, l’avvocata Matilde Giammarco, Garante comunale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e il presidente dell’ordine degli assistenti sociali della Regione Abruzzo, Amalia Di Santo. Fra i relatori, rinomati esperti in diversi settori tra i quali quello psicologico, sociale e legale, tra cui l’avvocata Marialuisa Tomeo, l’assistente sociale Francesca D’Atri, la psicologa-psicoterapeuta Viviana Armenise, l’educatrice, Anna Maria Bruno, l’educatore Gabriele Malandra, la psicologa-psicoterapeuta Patrizia Zuccarini, il giudice onorario Chiara Gallo. L’evento prevede anche la partecipazione di importanti docenti dell’Ateneo “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, quali Michele Cascavilla, Mara Maretti, Thea Rossi e la dottoranda di ricerca, Clara Salvatori. Sarà presente anche l’Associazione “Affidati” di Chieti, con il presidente, Franco Silvestri e la professoressa Maria Antonietta Ferretti.

 

“Il convegno nasce per esplorare le dinamiche, le sfide e le opportunità che circondano questo importante istituto giuridico – così il sindaco Diego Ferrara – che da tempo promuoviamo come Comune sia per il benessere dei ragazzi, sia per quello delle famiglie che si aprono a questa scelta, che promuove la cultura dell'accoglienza e necessita del supporto della pubblica amministrazione che se ne fa motore. L’evento vuole anche favorire la collaborazione e la sinergia tra istituzioni, servizi sociali e la comunità locale nel suo insieme per ampliare il numero di famiglie o persone singole disponibili all’accoglienza”.

 

“Il convegno prevede sessioni informative guidate da esperti nel campo del sociale, della psicologia e del diritto di famiglia – spiega l’assistente sociale comunale Francesca D’Atri, motore organizzativo dell’evento con il settore dedicato - . Saranno affrontati argomenti cruciali come le motivazioni e le sfide dell'affido, l'importanza del sostegno alle famiglie affidatarie e le modalità per favorire il successo di questi percorsi di tutela dei nuclei familiari. A moderare la giornata sarà presente la psicologa-psicoterapeuta Maria Gabriella Marulli. Sarà un convegno aperto alla condivisione, infatti i relatori non solo metteranno a disposizione della cittadinanza la propria esperienza, ma risponderanno anche alle istanze e agli approfondimenti che saranno suscitati dalle domande del pubblico. Invitiamo le istituzioni scolastiche, le associazioni del territorio, le aziende pubbliche e private e tutti i cittadini interessati a partecipare attivamente a questo importante incontro. La partecipazione di tutti è essenziale per costruire una rete solida di supporto alle famiglie e ai bambini e ragazzi coinvolti nell'affido. È importante essere parte di questa iniziativa che mira a creare un ambiente favorevole per la crescita e il benessere dei nostri giovani cittadini”.

 

Info. L'evento è aperto a tutta la cittadinanza. La partecipazione è gratuita, ma è necessario inviare debitamente compilata e sottoscritta la scheda di iscrizione che si può trovare al seguente link:

https://www.flipbookpdf.net/web/site/0298f52659b06ffa5cc11304d67a98b1390f7737202311.pdf.html#page/1  

Per ulteriori informazioni e richieste stampa, contattare l’assistente sociale referente dell’equipe affido di Chieti. (francesca.datri@comune.chieti.it- 320/4291002)

 

 


File Allegati

Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Online l’avviso Io studio per l’erogazione di borse di studio agli studenti delle scuole secondarie di II grado per l’anno scolastico 2023/24.
Sacra processione del Venerdì Santo
Sopralluogo del Comune all’ex Peter Pan
Politiche della casa, al via riorganizzazione del settore
Servizio civile universale: al via i colloqui, ecco date e luogo.
Tutto pronto per la quattro giorni del Saral Food: degustazioni, enogastronomia, attrezzature per la filiera alimentare e della ristorazione
Sindaco e Cassarino su incontro per Teateservizi: “Massima sintonia con il curatore sull’esercizio provvisorio
ELEZIONI REGIONALI 1'0 MARZO 2024. RISULTATI
I servizi cimiteriali sono tornati in mano al Comune. È l'Ente che si occupa di istanze, volture, lampade votive e pagamenti
Domani il convegno “Legami che trasformano: l’affido familiare”
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).