Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie L’ATTRICE LAURA EFRIKIAN AL BARBELLA DI CHIETI

L’ATTRICE LAURA EFRIKIAN AL BARBELLA DI CHIETI


Pubblicato lun 26 settembre 2022 alle 15:28

L’attrice, che sarà a Chieti per presentare il suo ultimo libro, riceverà una “Menzione speciale” dal Premio Internazionale Anton Giulio Majano.


Chieti, 26 settembre 2022 – Domani, martedì 27 Settembre 2022, alle ore 18, il Museo Barbella di Chieti ospiterà la presentazione del libro “Una Famiglia Armena” scritto dall’attrice Laura Efrikian. Durante la manifestazione, Laura Efrikian riceverà una targa speciale dal “Premio Internazionale Anton Giulio Majano” che sarà consegnata dal vice-sindaco Paolo De Cesare; saranno presenti all’iniziativa il sindaco di Chieti Diego Ferrara e il maestro Davide Cavuti, direttore artistico del «Premio Internazionale Majano». Durante la manifestazione verrà presentato anche il libro “Polvere d’Africa” dello scrittore Marco Novati.

 

Laura Efrikian è stata interprete di alcuni degli sceneggiati più importanti diretti da Anton Giulio Majano, quali “La Cittadella (1964) e “David Copperfield” (1965)- così il vicesindaco Paolo De Cesare – In occasione della presentazione del suo libro, abbiamo voluto conferirle una “menzione speciale” del Premio intitolato al celebre regista Anton Giulio Majano, un grande personaggio della cultura italiana, nato a Chieti e a cui l’amministrazione comunale ha voluto donare di nuovo lustro, proponendo la realizzazione di un premio a lui dedicato”.

 

Dopo la serata intitolata “Romanzo Cinematografico”, ideata dal maestro Davide Cavuti per l’appuntamento conclusivo della Stagione di Prosa del “Teatro Marrucino”, l’assessorato alla cultura del comune di Chieti, guidato dal vice-sindaco Paolo De Cesare, ha voluto istituire il “Premio Internazionale Majano” Città di Chieti. Il “Premio Internazionale Majano” si avvarrà della direzione artistica del maestro Davide Cavuti, direttore artistico della Stagione di Prosa del “Teatro Marrucino”.

 

Anton Giulio Majano nasce a Chieti il 5 luglio 1909; ha realizzato alcuni dei capolavori per la televisione tratti da romanzi e testi di grandi autori: tra le sue tante regie, ricordiamo “Capitan Fracassa” (1958), “L’isola del tesoro” (1959), “Delitto e castigo” (1963), “La cittadella” (1964),“Tenente Sheridan: La donna di fiori” (1965), “La freccia nera” (1968-1969), “E le stelle stanno a guardare” (1971) e molti altri ancora.

 

 

 


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
L’ATTRICE LAURA EFRIKIAN AL BARBELLA DI CHIETI
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).