Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Screening della popolazione scolastica con tamponi antigenici dell’8 e 9 gennaio

Screening della popolazione scolastica con tamponi antigenici dell’8 e 9 gennaio


Pubblicato mer 5 gennaio 2022 alle 17:09

Individuate le sedi: si faranno all’Itis Savoia e all’Istituto Pomilio. Sindaco e assessori: “Chiediamo alla popolazione scolastica di partecipare”

Chieti, 5 gennaio 2022 – Si svolgeranno nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 gennaio 2022, dalle ore 8 alle ore 20 (orario continuato) gli screening con tampone antigenico dedicati agli alunni, studenti e personale scolastico dei Comprensivi e Istituti scolastici cittadini. Si ricorda che si tratta di un’iniziativa rivolta a ragazzi e personale delle scuole di ogni ordine e grado presenti in città, che unisce tutta la filiera istituzionale, perché resa possibile dalla sinergia fra Regione Asl e Comuni con la Struttura Commissariale del generale Figliuolo per le attività di testing anti Covid negli istituti scolastici, portate avanti dal personale medico dell’Arma dei Carabinieri e dell’Esercito.

 

 I test si svolgeranno su due hub individuati stamane dopo diversi sopralluoghi effettuati dal Comune con gli organizzatori e scelti per avere la massima accessibilità e accoglienza possibili. Le operazioni si svolgeranno:

 

-       nella palestra dell’Itis Luigi di Savoia di Chieti in via d’Aragona, 21

-       nei locali dell’Istituto professionale U. Pomilio in Via Colonnetta 124

.

“Prima di tutto ci preme invitare alunni e studenti a prendere parte allo screening, in modo da avere un rientro sicuro e anche certezza circa le proprie condizioni di salute – così il sindaco Diego Ferrara con gli assessori a Sanità e Pubblica Istruzione Fabio Stella e Teresa Giammarino – Confidiamo nella collaborazione di tutti, dalle scuole, alle famiglie, ringraziando la dirigente dell’ Itis che ha reso disponibili le due sedi e anche le altre dirigenti che avevano messo a disposizione gli spazi delle proprie scuole, affinché la campagna potesse farsi. Una raccomandazione per tutti quanti coloro che eseguiranno i test: per quanto possibile, arrivate alle sedi con il modulo per il consenso informato già stampato e compilato, perché ciò accada, si può scaricare sin da ora sul sito del Comune completo della nota informativa della Asl e arriverà ai ragazzi attraverso le scuole, alle quali lo abbiamo fornito oggi. Indispensabile compilarlo e tenerlo pronto per la consegna, in modo da ottimizzare al massimo i tempi delle operazioni. Abbiamo chiamato a raccolta i volontari, consiglieri comunali, assessori, gente che si è offerta di supportarci, proprio perché tutto si svolga nel migliore dei modi. La Polizia Municipale veglierà sulle sedi, perché non ci siano impacci alla viabilità.

Ancora una volta siamo chiamati a dare un esempio di senso civico e di attenzione alla nostra salute, a quella degli altri, per l’esigenza di poter riprendere la vita al più presto e, soprattutto, di vivere la scuola in presenza e il più a lungo possibile per il bene dei nostri ragazzi, delle famiglie e di tutto il personale scolastico, che hanno vissuto i due anni più difficili della loro storia a causa delle conseguenze della pandemia”.


In allegato l'informativa e il modello per il consenso informato da portare compilati per snellire i tempi.

 

 


File Allegati

Dissesto idrogeologico, al via gli interventi su la Colonnetta
Trasporto pubblico locale, i Comuni di Teramo e Chieti chiedono un incontro alla Regione
Guardie civili ambientali, online l’avviso
Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Screening della popolazione scolastica con tamponi antigenici dell’8 e 9 gennaio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).