Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sindaco e assessori a Tributi e Commercio Della Penna e Pantalone su canoni per le insegne

Sindaco e assessori a Tributi e Commercio Della Penna e Pantalone su canoni per le insegne


Pubblicato gio 12 agosto 2021 alle 16:16

“Il gestore del servizio ha censito un’utenza alla quale il Comune negli anni scorsi non aveva mai richiesto i canoni già vigenti”  


Chieti, 12 agosto 2021 – In questi giorni la Ica Srl, gestore di alcune riscossioni per conto del Comune, sta inviando agli esercenti la richiesta dei canoni per le insegne commerciali delle attività, che l’Ente negli anni scorsi ha stabilito, ma non ha mai provveduto a incassare.

 

“Si tratta di quote relative al 2021, dovute in base a regole stabilite non da questa Amministrazione, che ha provveduto solo a una lievissima attualizzazione degli importi, in linea con quanto richiesto dal piano di riequilibrio economico e finanziario dell’Ente – chiariscono il sindaco Diego Ferrara e gli assessori Tiziana Della Penna e Manuel Pantalone – Una premessa doverosa, perché succede, come sta accadendo anche per altre spettanze, nello specifico, i passi carrabili di cui è sempre Ica che si occupa della riscossione, che per diversi anni il Comune o chi per esso, non abbia fatto il censimento degli utenti o lo abbia fatto in maniera incompleta e non rispondente, di conseguenza non ha richiesto le spettanze che pure aveva fissato quando ha regolamentato la materia delle insegne luminose, fisse e mobili che insistono sul suolo pubblico cittadino.

Questa attività è prevista da molti anni dal Regolamento del Comune e che, dunque, non abbiamo deciso noi, è naturalmente ripresa e a fronte dei nuovi censimenti che il soggetto gestore sta facendo per il 2021, così l’utenza a cui il Comune non aveva chiesto per anni spettanze, ha ricevuto oggi richieste che sarebbero dovute partire anche nelle annualità pregresse e se ciò fosse accaduto, oggi non staremmo qui a parlare di questa situazione.

Per sostenere le categorie commerciali stiamo facendo davvero tutto quello che rientra nelle competenze del Comune, per questo riteniamo che debbano essere ricercate le responsabilità della situazione che si sta verificando e le motivazioni che hanno portato al mancato recapito delle spettanze. Quanto agli invii di questi giorni, non possiamo fare altro che prendere atto, dovendo applicare normative vigenti, ma siamo certi che il gestore del servizio metterà a disposizione degli utenti tutti gli strumenti necessari per potersi mettere in regola e anche per far pesare il meno possibile tali importi. Dal nostro canto ribadiamo lo sconcerto per l’inerzia trovata e chiedere a chi gestisce il servizio che non si verifichino più situazioni simili, che si trasformano in un onere per chi paga, ma che lo rappresentano anche per l’Ente che per anni è rimasto privo di queste entrate, sebbene fossero previste dal bilancio”.

 


Asta pubblica per la vendita di un immobile comunale
Il Piano sociale muove i primi passi con l’istituzione della cabina di regia
Commissione sanità, l’Amministrazione ribadisce l’intenzione di usare il Pala Colle dell’Ara per le vaccinazioni anti covid
Tari, la scadenza per chiedere gli sgravi slitta al 9 ottobre.
Al via la prima edizione di Achillaive, contest per band provenienti da tutta Italia
Al via da domani i lavori di rifacimento del manto stradale di piazza Garibaldi e via Arniense
Sì della Giunta alla partecipazione all’avviso per l’accesso all’attività sportiva per giovani in difficoltà economiche
Domani la presentazione del libro “Fra Trigno e Sinello”
Domani sarà il giorno di Elisa, evento da non perdere
Sindaco e Giunta su risparmio energetico: “L’Amministrazione sta efficientando illuminazione, riscaldamento e orari per affrontare l’autunno
Pallamano, presentata la stagione degli eventi in Abruzzo
Vento forte in arrivo. Appello alla cittadinanza del sindaco e dell'assessore all'Ambiente
Vento forte, annullata la Notte gialla
Notte Gialla, affari di fine stagione e commercio in tema
Da lunedì nuovi interventi di disinfestazione
Notte Gialla, eventi e commercio free per sostenere il comparto e la città
Notte Gialla, ecco come ci si muoverà sabato 17 settembre a Chieti Scalo
L’Amministrazione sul previsionale: “Al via il primo bilancio non condizionato dalla pandemia
Bimbi al centro apre da oggi, iscrizioni ancora possibili
Al via dal 29 settembre il primo corso di digitalizzazione per over 60enni
Scuole, il ritorno. Il buon anno da parte del sindaco
Teateservizi, ieri l’assemblea ordinaria per l’approvazione del bilancio2019.
Domani sarà il giorno di Brignano all’Arena della Civitella
Arrivano I love Reptiles e Road Music Festival
Al via dal 3 ottobre il servizio di refezione scolastica
Sindaco e assessori a Tributi e Commercio Della Penna e Pantalone su canoni per le insegne
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).