Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Sindaco e assessori a Tributi e Commercio Della Penna e Pantalone su canoni per le insegne

Sindaco e assessori a Tributi e Commercio Della Penna e Pantalone su canoni per le insegne


Pubblicato gio 12 agosto 2021 alle 16:16

“Il gestore del servizio ha censito un’utenza alla quale il Comune negli anni scorsi non aveva mai richiesto i canoni già vigenti”  


Chieti, 12 agosto 2021 – In questi giorni la Ica Srl, gestore di alcune riscossioni per conto del Comune, sta inviando agli esercenti la richiesta dei canoni per le insegne commerciali delle attività, che l’Ente negli anni scorsi ha stabilito, ma non ha mai provveduto a incassare.

 

“Si tratta di quote relative al 2021, dovute in base a regole stabilite non da questa Amministrazione, che ha provveduto solo a una lievissima attualizzazione degli importi, in linea con quanto richiesto dal piano di riequilibrio economico e finanziario dell’Ente – chiariscono il sindaco Diego Ferrara e gli assessori Tiziana Della Penna e Manuel Pantalone – Una premessa doverosa, perché succede, come sta accadendo anche per altre spettanze, nello specifico, i passi carrabili di cui è sempre Ica che si occupa della riscossione, che per diversi anni il Comune o chi per esso, non abbia fatto il censimento degli utenti o lo abbia fatto in maniera incompleta e non rispondente, di conseguenza non ha richiesto le spettanze che pure aveva fissato quando ha regolamentato la materia delle insegne luminose, fisse e mobili che insistono sul suolo pubblico cittadino.

Questa attività è prevista da molti anni dal Regolamento del Comune e che, dunque, non abbiamo deciso noi, è naturalmente ripresa e a fronte dei nuovi censimenti che il soggetto gestore sta facendo per il 2021, così l’utenza a cui il Comune non aveva chiesto per anni spettanze, ha ricevuto oggi richieste che sarebbero dovute partire anche nelle annualità pregresse e se ciò fosse accaduto, oggi non staremmo qui a parlare di questa situazione.

Per sostenere le categorie commerciali stiamo facendo davvero tutto quello che rientra nelle competenze del Comune, per questo riteniamo che debbano essere ricercate le responsabilità della situazione che si sta verificando e le motivazioni che hanno portato al mancato recapito delle spettanze. Quanto agli invii di questi giorni, non possiamo fare altro che prendere atto, dovendo applicare normative vigenti, ma siamo certi che il gestore del servizio metterà a disposizione degli utenti tutti gli strumenti necessari per potersi mettere in regola e anche per far pesare il meno possibile tali importi. Dal nostro canto ribadiamo lo sconcerto per l’inerzia trovata e chiedere a chi gestisce il servizio che non si verifichino più situazioni simili, che si trasformano in un onere per chi paga, ma che lo rappresentano anche per l’Ente che per anni è rimasto privo di queste entrate, sebbene fossero previste dal bilancio”.

 


Dissesto idrogeologico, al via gli interventi su la Colonnetta
Trasporto pubblico locale, i Comuni di Teramo e Chieti chiedono un incontro alla Regione
Guardie civili ambientali, online l’avviso
Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sindaco e assessori a Tributi e Commercio Della Penna e Pantalone su canoni per le insegne
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).