Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone su Premio Prisco

Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone su Premio Prisco


Pubblicato lun 16 maggio 2022 alle 13:38

“Felici del ritorno della kermesse dopo la pandemia e di ricordare Prisco a 100 anni dalla sua nascita e per i 100 anni del Chieti Calcio”  


Chieti, 16 maggio 2022 – Hanno portato il saluto della città il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Manuel Pantalone alla cerimonia di consegna del Premio Prisco, una kermesse sportiva giunta alla XVI edizione che gode del patrocinio anche del Comune di Chieti e che stamane ha radunato al Teatro Marrucino campioni dello sport di oggi e di ieri, penne felici del giornalismo locale e nazionale e personaggi che gravitano in questo mondo.

 

“Siamo lieti di rappresentare Chieti a questo Premio che è stato fermo due anni per la pandemia – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore allo Sport Manuel Pantalone – lieti che in città arrivino oggi e siano arrivati negli anni tanti grandi campioni dello sport e personalità di questo importante mondo, grazie a questo Premio che ha caratura nazionale e proprio per tale valore si svolge nel nostro luogo più prestigioso, il Teatro Marrucino, che viene messo a disposizione degli organizzatori gratuitamente per la cerimonia. Siamo però particolarmente contenti oggi, perché questa edizione è, in un certo senso, non solo un ritorno, ma anche un’edizione dei centenari: del centenario Giuseppe Prisco, ma anche del centenario della Chieti calcio. Prisco avrebbe compiuto 100 anni il 10 dicembre del 1921 e questa è forse una delle occasioni ufficiali in Italia per celebrarlo. Il Chieti calcio è nato nel 1922 e quest’anno sono tante le occasioni di condivisione con la città, perché un secolo di vita deve essere celebrato come si deve.

Onore, dunque, a entrambi e a Prisco che è stato un mattatore, un fine intellettuale dalla battuta facile e gli aneddoti sanguigni. La sua empatia era la sua forza: lui è stato un antagonista del Palazzo del calcio in cui entrava e usciva come dal foro, si divideva fra la toga e l’Inter, perché, diceva di sé l’Avvocato Prisco: “Sono un ometto di grandi passioni”. E la sua più grande, rimarrà in eterno, quella per lo sport e ci piace pensare che oggi sarebbe stato ben felice di festeggiare i suoi 100 anni fra tanti amici del bel calcio, con la gioia per la Coppa Italia in mano alla sua “Benamata” e a Chieti.

La nostra città oggi sta dando al calcio e alle altre discipline sportive praticate sul territorio un orizzonte nuovo, sin dal nostro primo giorno di amministrazione abbiamo ripristinato gli impianti di proprietà comunale, mettendo in cantiere le riqualificazioni più ingenti, perché condividiamo questa passione e, come l’Avvocato, crediamo che lo sport sia uno strumento di inclusione, oltre che un modo per rinascere, specie dopo gli anni di pandemia”.


Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone su Premio Prisco
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).