Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone su Premio Prisco

Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone su Premio Prisco


Pubblicato lun 16 maggio 2022 alle 13:38

“Felici del ritorno della kermesse dopo la pandemia e di ricordare Prisco a 100 anni dalla sua nascita e per i 100 anni del Chieti Calcio”  


Chieti, 16 maggio 2022 – Hanno portato il saluto della città il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Manuel Pantalone alla cerimonia di consegna del Premio Prisco, una kermesse sportiva giunta alla XVI edizione che gode del patrocinio anche del Comune di Chieti e che stamane ha radunato al Teatro Marrucino campioni dello sport di oggi e di ieri, penne felici del giornalismo locale e nazionale e personaggi che gravitano in questo mondo.

 

“Siamo lieti di rappresentare Chieti a questo Premio che è stato fermo due anni per la pandemia – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore allo Sport Manuel Pantalone – lieti che in città arrivino oggi e siano arrivati negli anni tanti grandi campioni dello sport e personalità di questo importante mondo, grazie a questo Premio che ha caratura nazionale e proprio per tale valore si svolge nel nostro luogo più prestigioso, il Teatro Marrucino, che viene messo a disposizione degli organizzatori gratuitamente per la cerimonia. Siamo però particolarmente contenti oggi, perché questa edizione è, in un certo senso, non solo un ritorno, ma anche un’edizione dei centenari: del centenario Giuseppe Prisco, ma anche del centenario della Chieti calcio. Prisco avrebbe compiuto 100 anni il 10 dicembre del 1921 e questa è forse una delle occasioni ufficiali in Italia per celebrarlo. Il Chieti calcio è nato nel 1922 e quest’anno sono tante le occasioni di condivisione con la città, perché un secolo di vita deve essere celebrato come si deve.

Onore, dunque, a entrambi e a Prisco che è stato un mattatore, un fine intellettuale dalla battuta facile e gli aneddoti sanguigni. La sua empatia era la sua forza: lui è stato un antagonista del Palazzo del calcio in cui entrava e usciva come dal foro, si divideva fra la toga e l’Inter, perché, diceva di sé l’Avvocato Prisco: “Sono un ometto di grandi passioni”. E la sua più grande, rimarrà in eterno, quella per lo sport e ci piace pensare che oggi sarebbe stato ben felice di festeggiare i suoi 100 anni fra tanti amici del bel calcio, con la gioia per la Coppa Italia in mano alla sua “Benamata” e a Chieti.

La nostra città oggi sta dando al calcio e alle altre discipline sportive praticate sul territorio un orizzonte nuovo, sin dal nostro primo giorno di amministrazione abbiamo ripristinato gli impianti di proprietà comunale, mettendo in cantiere le riqualificazioni più ingenti, perché condividiamo questa passione e, come l’Avvocato, crediamo che lo sport sia uno strumento di inclusione, oltre che un modo per rinascere, specie dopo gli anni di pandemia”.


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Il sindaco e l’assessore allo Sport Pantalone su Premio Prisco
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).