Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Lavori in corso alla Villa Comunale nelle aree del Casino Frigerj, riqualificazione anche per il ponticello e il campetto.

Lavori in corso alla Villa Comunale nelle aree del Casino Frigerj, riqualificazione anche per il ponticello e il campetto.


Pubblicato mer 9 giugno 2021 alle 16:27

Il sindaco e l’assessore Rispoli: “Così restituiremo alla Villa decoro e un futuro come centro dell’aggregazione cittadina”

 

Chieti, 9 giugno 2021 – Sopralluogo operativo stamane del sindaco Diego Ferrara e dell’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Rispoli sul cantiere di un’importante opera di riqualificazione in corso nel cuore della Villa Comunale, a partire dalla sistemazione delle aree in prossimità del Casinetto Frigerj, progetto che prevede anche interventi sul ponticello di via Guido Costanzi” per una spesa complessiva di 99.000 euro, finanziati con fondi di bilancio dell’Amministrazione. I lavori sono stati avviati a fine maggio con conclusione prevista entro l’estate se non ci saranno imprevisti. Al via anche la riqualificazione del vicino campetto, il cantiere partirà non appena il Comune avrà disponibile l’anticipazione del finanziamento regionale.

 

“Abbiamo detto sin da subito che avremmo puntato sulla rigenerazione urbana e sulla valorizzazione del patrimonio comunale – così il sindaco e Rispoli – con le opere in corso in pratica si comincia a restituire dignità alla nostra Villa comunale, che riacquisterà tutta la sua parte superiore, in posizione decentrata rispetto alle aree maggiormente frequentate, ma comunque legati ai cittadini che da sempre vivono nella Villa, storia, affetti e costumi della teatinità.  Sul fabbricato, già abitazione del custode della Villa (il cosiddetto casinetto Frigery), sarà effettuata una manutenzione straordinaria delle facciate e del tetto, l’intervento punta anche a riqualificare alcune aree prospicienti, meno considerate nella fruizione rispetto al Viale 4 novembre, a Piazza Mazzini, o alla zona dei laghetti, ma comunque dotate di un fascino che metteremo alla portata di tutti. La zona prospiciente il casinetto Frigery è sempre stata esclusa dalla fruibilità, perché si tratta di aree mai curate per essere accoglienti, il progetto prevede invece una valorizzazione del verde, con lo spostamento di qualche metro di tre alberi, al fine di valorizzare quelli di grandi dimensioni e rendere più accogliente il contesto che sarà arricchito anche con arredi, illuminazione, complementi artistici che richiamano allo storico passaggio delle greggi per la Villa e la separazione tra vialetti e superfici a prato realizzata con pietra naturale a raso in modo da facilitare l'accessibilità di tali spazi così recuperati.  Altro fronte dei lavori è quello che punta al risanamento del ponticello pedonale di via Costanzi, che sarà messo in sicurezza, ritinteggiato e riqualificato, come pure le aree adiacenti. Le opere progettate sono state studiate nel quadro più generale di riqualificazione architettonica e ambientale della Villa Comunale; per queste motivazioni oltre che per i vincoli urbanistici in materia ambientale e monumentale presenti, l’intervento gode del nulla osta della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Chieti, con cui condivideremo tutte le attività che riguardano non solo la Villa, ma il patrimonio della città con una valenza artistica e storica.

Per quanto riguarda il vicino campetto polivalente, attendiamo di formalizzare la convenzione con Regione e Soprintendenza per poter utilizzare gli anticipi e avviare i lavori. Il nostro progetto prevede la ristrutturazione integrale del campo e il rifacimento del manto, degli spogliatoi e dell’illuminazione, nonché la creazione di due spalti che potranno essere utilizzati anche per l’altra veste pensata per l’area, quale luogo per eventi e spettacoli teatrali.

Si tratta della prima di una serie di azioni sul territorio che l’Amministrazione sta portando avanti con l’utilizzo di limitate risorse economiche per il recupero dei luoghi pubblici esistenti che, unitamente alla creazione di nuovi ampi spazi attrezzati a verde, rappresenteranno uno dei cardini fondamentali su cui basare il miglioramento della qualità di vita urbana e dell’immagine cittadina”.

 


Sfalci sul territorio cittadino, si comincia dal quartiere Tricalle.
TARI, via libera dalla Giunta.
Conferenza comitato ristretto dei sindaci.
Walking aut percorsi inclusivi per l'autismo.
Assessori Zappalorto e Rispoli su laghetto della Villa.
Chieti si prepara ad accogliere i Vignaioli in Piazza
Al via la Notte cosmica, domani al campetto della Villa musica, food e dj set.
Tavolo con le associazioni di atletica per l’utilizzo dell’Angelini.
TARI e IMU, le comunicazioni vanno inoltrate via pec, mail o attraverso il protocollo.
Memorial Dino Di Michelangelo, al via la quinta edizione.
Parte dalla consegna del pulmino il progetto promosso con la PMG Italia.
Al via gli sfalci sul territorio cittadino. Si parte dalla prossima settimana.
Europei, via libera alle richieste degli esercenti per eventi e maxischermi.
Sindaco su crisi idrica: “Riunione importante in Prefettura su superamento dell'emergenza
Comitato ristretto dei sindaci sul bilancio consuntivo 2023 della Asl
L’assessore Pantalone su San’Anna
Sì della Giunta a diverse azioni per potenziare e rimodulare i parcheggi in città.
Giovedì 13 giugno torna la Notturna città di Chieti. Conto alla rovescia per la gara.
Vignaioli in Piazza, arriva a Chieti il primo grande evento nazionale sul vino
Da lunedì al via il Torneo Lazzaroni a Piana Vincolato.
Tariffe IMU 2024
La riscossione della Tari torna al Comune, la decisione contenuta in una delibera di Giunta approvata oggi
DIORAMA FESTIVAL - CHIETI - 8 GIUGNO - INGRESSO GRATUITO
Via Buracchio, incontro con i residenti.
Cimitero. Recupero loculi cimiteriali con il ricorso alla deroga.
Lavori in corso alla Villa Comunale nelle aree del Casino Frigerj, riqualificazione anche per il ponticello e il campetto.
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).