Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Percettori di reddito di cittadinanza in servizio anche alla Villa comunale

Percettori di reddito di cittadinanza in servizio anche alla Villa comunale


Pubblicato mar 19 aprile 2022 alle 13:13

Sindaco e assessore Zappalorto: “Già operativi da oggi, un impiego che funziona e che abbiamo ampliato anche al verde pubblico”  


Chieti, 19 aprile 2022 – Saranno utilizzati anche alla Villa comunale i percettori del reddito di cittadinanza. Dopo l’impiego negli uffici comunali e il supporto al personale dell’accoglienza negli spazi espositivi del Museo archeologico de La Civitella, da oggi parte un progetto che vedrà impiegati per un anno 5 PUC alla Villa comunale e che unisce gli assessorati a Verde pubblico e Politiche sociali.

 

“Si tratta di una risorsa importante utile per la città e anche per quanti sono percettori del reddito di cittadinanza, che attraverso questi progetti possono tornare in attività, a servizio della comunità cittadina - spiegano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Verde pubblico, Chiara Zappalorto – Da oggi sono operative tre unità, che saranno potenziate nei prossimi giorni, non appena ci sarà la disponibilità di altri soggetti. Ringraziamo l’assessore alle Politiche Sociali, Mara Maretti, assessorato in sinergia del quale sono stati varati già diversi progetti per l’impiego di queste importanti forze. Opereranno alla Villa comunale per la tutela del verde pubblico e piccola manutenzione, effettueranno anche la raccolta delle carte, la rimozione di rami bassi, la raccolta di foglie e carte e, all’occorrenza, anche attività di controllo. I ragazzi, già operativi e identificabili dal gilet con la scritta “Comune di Chieti”, opereranno in ambiente protetto e sono già in servizio, dimostrando quanto il loro impiego sia stata una delle migliori applicazioni della partecipazione civica da parte della nostra Amministrazione comunale, che ne ha autorizzato l’uso sin dai primi mesi di governo”.

 


Asta pubblica per la vendita di un immobile comunale
Il Piano sociale muove i primi passi con l’istituzione della cabina di regia
Commissione sanità, l’Amministrazione ribadisce l’intenzione di usare il Pala Colle dell’Ara per le vaccinazioni anti covid
Tari, la scadenza per chiedere gli sgravi slitta al 9 ottobre.
Al via la prima edizione di Achillaive, contest per band provenienti da tutta Italia
Al via da domani i lavori di rifacimento del manto stradale di piazza Garibaldi e via Arniense
Sì della Giunta alla partecipazione all’avviso per l’accesso all’attività sportiva per giovani in difficoltà economiche
Domani la presentazione del libro “Fra Trigno e Sinello”
Domani sarà il giorno di Elisa, evento da non perdere
Sindaco e Giunta su risparmio energetico: “L’Amministrazione sta efficientando illuminazione, riscaldamento e orari per affrontare l’autunno
Pallamano, presentata la stagione degli eventi in Abruzzo
Vento forte in arrivo. Appello alla cittadinanza del sindaco e dell'assessore all'Ambiente
Vento forte, annullata la Notte gialla
Notte Gialla, affari di fine stagione e commercio in tema
Da lunedì nuovi interventi di disinfestazione
Notte Gialla, eventi e commercio free per sostenere il comparto e la città
Notte Gialla, ecco come ci si muoverà sabato 17 settembre a Chieti Scalo
L’Amministrazione sul previsionale: “Al via il primo bilancio non condizionato dalla pandemia
Bimbi al centro apre da oggi, iscrizioni ancora possibili
Al via dal 29 settembre il primo corso di digitalizzazione per over 60enni
Scuole, il ritorno. Il buon anno da parte del sindaco
Teateservizi, ieri l’assemblea ordinaria per l’approvazione del bilancio2019.
Domani sarà il giorno di Brignano all’Arena della Civitella
Arrivano I love Reptiles e Road Music Festival
Al via dal 3 ottobre il servizio di refezione scolastica
Percettori di reddito di cittadinanza in servizio anche alla Villa comunale
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).