Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie #CompraTeatino approda al tavolo del commercio

#CompraTeatino approda al tavolo del commercio


Pubblicato mer 7 aprile 2021 alle 11:15

Sindaco e assessore Pantalone: “Contiamo di partire per i primi di maggio, facciamo di tutto per sostenere il comparto. Riaperti anche i termini del bando Famiglie e commercio: aspettiamo solo le adesioni delle attività commerciali per elargire altri buoni”


Chieti, 7 aprile 2021 – L’iniziativa #CompraTeatino a sostegno del comparto commerciale cittadino, sarà al centro della nuova seduta del tavolo del Commercio, che si svolgerà il prossimo mercoledì 14 aprile 2021.

“Vogliamo, insieme agli operatori e agli esercenti della città, concentrare su Chieti il maggior numero di risorse destinate alla spesa, per dare respiro e sostegno al comparto – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Commercio Manuel Pantalone – Non si tratta di campanile, ma dell’esigenza di sostenere la nostra economia, affinché torni a fare da traino alla città e consenta a chi ha vissuto questo anno in sofferenza per la propria attività, di rimettersi in carreggiata un passo alla volta.

Per questa ragione invoglieremo la cittadinanza a spendere in città, attraverso un sistema di sconti che il pubblico potrà avere rivolgendosi alle attività che aderiranno all’iniziativa attraverso un bando. L’idea è quella di essere pronti a partire già a maggio, sia per stimolare le vendite delle nuove collezioni, sia per inaugurare la stagione estiva, si spera di ripresa, in tutti i sensi. 

Va in tal senso anche l’altro argomento che porteremo al tavolo relativo alla nostra intenzione di riaprire ancora una volta i termini del bando Famiglie e Commercio, si tratta di altre risorse messe a disposizione delle attività commerciali oltre che delle famiglie, in linea con la campagna #CompraTeatino perché si tratta di buoni che le famiglie potranno spendere solo nelle attività teatine, ma in quelle che si renderanno disponibili a riceverli, com’è accaduto con la prima tranche di finanziamenti. Riapriamo perché serve una maggiore adesione da parte degli esercenti, che stavolta ci auguriamo risponderanno numerosi, affinché i 55.000 euro disponibili a copertura della misura e che verranno rimborsati a 15 giorni dalla spesa effettuata, possano arrivare a più attività. Da qui parte di nuovo l’appello ad associazioni di categoria ed esercenti, sappiamo che molti si trovano in difficoltà, come Amministrazione siamo disposti a fare la nostra parte per aiutare mettendo a disposizione risorse concrete, ma è indispensabile che la risposta sia ampia, perché questo aiuto raggiunga più attività possibili.

Da mesi siamo al lavoro costante su azioni e iniziative che servono a far ripartire il commercio, ponendo le basi della fase successiva che ci vedrà impegnati a far decollare in toto il piano del commercio, ci auguriamo, in condizioni sanitarie diverse da quelle vissute in questo anno di emergenza. Nei mesi scorsi abbiamo già dato attuazione a parte di quanto disposto con l’avvio del piano sicurezza dei mercati, con cui stiamo riorganizzando tutte le modalità delle vendite, condividendo con gli operatori la soluzione migliore.

Così faremo anche con gli altri aspetti previsti dal piano commerciale, affinché sia non solo concretamente vigente, ma rispecchi le esigenze sentite dal comparto che ha ora più che mai bisogno di risollevarsi”.

 


Pratiche edilizie online, webinar per il funzionamento nel nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Riapre la scuola dell’infanzia di Brecciarola.
L’appello dell’assessore Stella sulle aggressioni
Cigli stradali, disposta la pulizia
Presepe Vivente 2023, tutto pronto per l’evento che ritorna dopo 4 anni
Premiate le vetrine più belle
#CompraTeatino approda al tavolo del commercio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).