Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Consiglio delle ragazze e dei ragazzi all’opera per raccontare Chieti e il Covid

Consiglio delle ragazze e dei ragazzi all’opera per raccontare Chieti e il Covid


Pubblicato sab 29 maggio 2021 alle 14:35

 Il sindaco e l’assessore Giammarino: “Il ruolo aggregativo di questo organismo è fondamentale per la ripresa dalla pandemia”  

Chieti, 28 maggio 2021 –  Sono 10 i ragazzi premiati nel pomeriggio di ieri per il concorso fotografico “Uno scatto alla storia”, organizzato dal Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Chieti e rivolto a tutti gli alunni delle classi 4° e 5° della scuola primaria e delle tre classi della scuola secondaria di primo grado di Chieti per raccontare, attraverso le immagini di luoghi-simbolo, la storia della città e delle sue trasformazioni sia positive che negative. Ne è venuta fuori una bellissima mostra-contest ospitata nell’atrio del Palazzo della Provincia e nei locali del Mercato coperto di via Ortona, durante cui è stato possibile votare le foto che più hanno colpito il pubblico, per arrivare a definire la decina vincente. Ne è venuto fuori un gruppo di aspiranti fotografi che nel pomeriggio di oggi è stato accolto dal sindaco Diego Ferrara e dall’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino e dalla coordinatrice del Consiglio junior Carmela Caiani, nei locali dell’anagrafe comunale.

 

“Questi ragazzi esprimono una grande gioia nel raccontare la propria città – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Teresa Giammarino – ed è stato bello vedere scorci famigliari secondo il loro punto di vista. La mostra è stata per loro anche una preziosa occasione per rimpossessarsi della storia di Chieti, per conoscerla meglio e per capire, così, anche meglio le proprie origini, cosa indispensabile per costruire un futuro migliore per tutti. Si tratta anche di una preziosa occasione di ritorno alla vita dopo la pandemia, un processo che deve essere sensibile e posto sotto la massima attenzione delle famiglie e degli educatori, perché i nostri ragazzi sono usciti tutti molto provati dai sacrifici imposti dalla pandemia e dagli effetti della stessa, sia per quanti si sono ammalati, sia per chi ha perduto famigliari a causa del virus. Per questa ragione teniamo molto al ruolo sociale che il Consiglio junior ha e faremo sempre più cose insieme.”.

 

I premiati hanno ricevuto uno zainetto con dentro colori e materiale per disegnare e una pubblicazione di racconti scritti da ragazzi del Consiglio, questi i nomi dei fotografi in erba selezionati in base ai tantissimi voti ricevuti:  Edrina Cepele, I C G.B. Vico; Pietro Tartaglia, classe V Madonna del Freddo; Jacopo Mammarella classe IV di via Bosio; Jolie La Corte, IV A G.B. Vico; Sophie Aharrhgnama Nassy V B via Arniense; Camilla Ritelli, classe IV B primaria G.B. Vico; Samuele Mammarella, classe II D Mezzanotte; Matteo Scalzini IV C Villaggio Celdit; Riccardo Potì, IV A Brecciarola; Francesco Ciarciaglini classe V A, via Pescara. 

 

Nel pomeriggio di oggi, invece, il centro della città diventerà scenario di una estemporanea di pittura nata per raccontare le emozioni provate durante il periodo di pandemia, in un momento di sollievo e graduale ritorno alla normalità.

 


Rimossa su via Luca da Penne una quercia pericolosa
Dissesto idrogeologico, primo tavolo in Prefettura dedicato a Chieti
Commissione Ambiente su caro energia
Raccolta carta: scuole super virtuose, riciclate 150 tonnellate di materiale cartaceo fra 2021/22.
Report Sole 24 Ore sulla criminalità
L’Estate teatina chiude con una affollatissima Notte gialla
Sindaco e assessore Pantalone su Sant’Anna: “L’iter del progetto è pronto a procedere
Notte Gialla, tutto quello che c'è da sapere
Mensa pronta alla ripartenza da lunedì 3 ottobre
Domenica l’evento del Clean up Day 2022
Comitato ristretto dei sindaci su valutazione del Direttore Generale
Notte Gialla, sabato 1 ottobre l’evento
Affitti, al via il bando per la richiesta di contributi
Rette del nido Il Riccio e La Volpe, pagamenti con il circuito PagoPa
L’ATTRICE LAURA EFRIKIAN AL BARBELLA DI CHIETI
Asta pubblica per la vendita di un immobile comunale
Il Piano sociale muove i primi passi con l’istituzione della cabina di regia
Commissione sanità, l’Amministrazione ribadisce l’intenzione di usare il Pala Colle dell’Ara per le vaccinazioni anti covid
Tari, la scadenza per chiedere gli sgravi slitta al 9 ottobre.
Al via la prima edizione di Achillaive, contest per band provenienti da tutta Italia
Al via da domani i lavori di rifacimento del manto stradale di piazza Garibaldi e via Arniense
Sì della Giunta alla partecipazione all’avviso per l’accesso all’attività sportiva per giovani in difficoltà economiche
Domani la presentazione del libro “Fra Trigno e Sinello”
Domani sarà il giorno di Elisa, evento da non perdere
Sindaco e Giunta su risparmio energetico: “L’Amministrazione sta efficientando illuminazione, riscaldamento e orari per affrontare l’autunno
Consiglio delle ragazze e dei ragazzi all’opera per raccontare Chieti e il Covid
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).