Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Contratto di fiume, al via il processo partecipativo.

Contratto di fiume, al via il processo partecipativo.


Pubblicato mer 15 giugno 2022 alle 16:43

 Sindaco e assessore Zappalorto: “Chiederemo alla comunità di stilare una lista delle azioni prioritarie a tutela del nostro tratto di fiume”  


Chieti, 15 giugno 2022 - Decolla il processo partecipativo delle istituzioni sottoscrittrici del Contratto di fiume, dopo la sottoscrizione del protocollo inizia una fase di condivisione con i territori delle tematiche che animano questo speciale strumento operativo. Nei giorni scorsi a Pescara la riunione operativa a cui hanno preso parte i comuni di Pescara (Comune Capofila), Chieti, Capestrano, Popoli, Bussi sul Tirino, Tocco da Casauria, Torre de' Passeri, Castiglione a Casauria, Turrivalignani, Scafa, Alanno, Bolognano, Manoppello, Rosciano, Chieti, Cepagatti, San Giovanni Teatino, Spoltore e Provincia di Pescara. Per l’Amministrazione erano presenti l’assessore all’Ambiente e transizione ecologica, Chiara Zappalorto, il presidente della Commissione Lavori Pubblici, Vincenzo Ginefra. Ieri la sintesi, in comune fra i tecnici del Comune e del contratto di fiume, anche a fronte della pubblicazione del sito web dedicato, www.cdfpescara.it, dove trovare informazioni, stato dell’arte e anche il questionario dedicato alla comunità perché diventi parte attiva di questo processo.

 

Link al questionario: https://www.cdfpescara.it/questionario-conoscitivo-fiume-pescara/

 

“Il contratto di fiume è stato ideato di concerto con tutti i Comuni e la Regione Abruzzo per facilitare e potenziare le fasi di fruizione e partecipazione di tutti i fruitori e portatori di interesse del Fiume Pescara – illustrano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Chiara Zappalorto – Il tema del fiume è stato trascurato per troppi anni, ed è giunto il momento di farlo tornare ad essere priorità dell’Amministrazione. È importante, una volta diventati parte di questo lavoro come Amministrazione, che anche la comunità entri nella tematica, per questo abbiamo reso dato visibilità anche sul nostro sito al lavoro del Contratto di fiume, da oggi c’è una sezione dove si trova anche un questionario utile a capire quali siano le criticità percepite dalla comunità che vive a ridosso del fiume anche nel nostro Comune. Senza alcuna registrazione, si potrà compilare il questionario fornendo indicazioni circa la propria priorità rispetto ai temi principali del Contratto di Fiume Pescara, che sono i seguenti: qualità dell’acqua, natura ed ecosistema fluviale, rischio idraulico e geomorfologia fluviale; Paesaggio, pianificazione territoriale, fruizione e sviluppo economico del territorio fluviale. Il questionario è rivolto a tutti gli interessati indipendentemente dal ruolo istituzionale o dalle attività svolte (cittadini, amministratori, enti, associazioni, etc.). L’insieme delle informazioni pervenute tramite i questionari di partecipazione verranno trattate come dato aggregato e forniranno dei dati utilissimi per l’ulteriore definizione delle principali linee da perseguire all’interno del Documento Strategico e nei Piani d’Azione. I dati raccolti, di assoluto valore, permetterà di localizzare le indicazioni dei partecipanti su una cartografia che verrà successivamente inserita all’interno del Quadro Conoscitivo e fornirà ulteriori elementi in grado di ottimizzare la direzione di sviluppo del Contratto di Fiume Pescara. Infine, è stato creato uno spazio all’interno del quale confluiranno tutti i documenti prodotti nell’ambito del Contratto di Fiume Pescara”.

 

 


Online l’avviso di “Abruzzo include”
Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico
Chieti solidale approva il preventivo 2024, l’utile stimato è di 115.000 euro.
Corso di formazione per aspiranti genitori adottivi
Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili
Teateservizi. Si attende l’insediamento del curatore
Sindaco Ferrara e presidente Febo su fallimento di Teateservizi: “Abbiamo ereditato una società senza tre bilanci e lavorato perché l’epilogo potesse essere diverso
Sabato e domenica torna il campionato di Crossfit.
Refezione scolastica, buona la ripartenza.
Mensa scolastica, il servizio riparte da lunedì 19 febbraio
Lavori di messa in sicurezza in via per Popoli
Dissesto idrogeologico, l’amministrazione incontra i comitati dei residenti
DICHIARAZIONE DI ACCESSIBILITA'
Chieti si prepara a fare sensibilizzazione e informazione sull’epilessia con il convegno di lunedì “Narriamo l’epilessia”
Via libera ai fondi per i parcheggi di piazza Carafa e via Ciampoli
Comuni ricicloni 2023, nuova menzione per Chieti.
Operativa l’intesa PISSTA-Formula Ambiente per il ripristino della sicurezza stradale dopo gli incidenti.
Campionati nazionali di ritmica il 17 e il 18 febbraio al Pala Tricalle
Mensa scolastica, con la procedura negoziata individuato il soggetto gestore
Velocizzazione Roma-Pescara, riunione della Commissione speciale
Marzo all’insegna del cioccolato, dal 22 al 24 arriva Dolcilandia
Chieti è fra i 111 Comuni virtuosi Plastic Free anche per il 2024
Sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione su riattivazione del servizio di refezione scolastica
NOMINA SCRUTATORI. Domande entro l'8 febbraio per le elezioni regionali del prossimo 10 marzo. Ecco cosa fare
Rigopiano. Sindaco e famiglia Di Michelangelo alla cerimonia per i sette anni dalla tragedia
Contratto di fiume, al via il processo partecipativo.
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).