Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Domani la fontana di piazza Valignani sarà illuminata di viola

Domani la fontana di piazza Valignani sarà illuminata di viola


Pubblicato mar 11 maggio 2021 alle 17:35

l Sindaco: “Sì alla mobilitazione perché continui la strada per il riconoscimento della fibromialgia nei livelli assistenziali”


Chieti, 11 maggio 2021 - Chieti aderisce alla campagna di sensibilizzazione sulla fibromialgia e tinge di viola la fontana di piazza Valignani in occasione della giornata dedicata alla conoscenza e alla mobilitazione su questa patologia diffusa in tutto il mondo. Stamane la presentazione della sinergia in nome del riconoscimento di quella che è una patologia diffusa e invalidante, con il sindaco Diego Ferrara, la Responsabile Centro Cefalee, Fibromialgia e Dolore Muscoloscheletrico, dottoressa Maria Adele Giamberardino, la consigliera comunale Nunzia Castelli e i responsabili dell’associazione Cfu-Italia Odv.

 

“Si tratta di una sindrome ancora oggetto di studio, che si esprime attraverso dolori diffusi dell’apparato muscolo scheletrico, ma il cui cammino di riconoscimento è stato avviato con una proposta di legge che speriamo di vedere efficace al più presto – così il sindaco Diego Ferrara e la consigliera Nunzia Castelli –   Abbiamo aderito alla campagna nazionale di sensibilizzazione proprio perché la sindrome fibromialgica è diffusa ovunque e rende difficile e fragile la vita di chi ne soffre, anche a causa della mancanza di ufficialità del dolore cronico come patologia invalidante  che non consente cure, terapie, rendendo difficile persino l’assenza dal lavoro quando il dolore diventa forte e insopportabile. A parte la sintomatologia, che colpisce in particolar modo le donne, parliamo di malati che non hanno ancora diritto alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale, in quanto la fibromialgia non è ad oggi inserita nei livelli essenziali di assistenza(LEA), sebbene a livello nazionale e anche regionale, passi avanti in tal senso si stanno facendo. Servono tempi rapidi nell’approvazione della legge, perché le cure divengano sostenibili. Da questa consapevolezza nasce il patrocinio della campagna dell’Associazione Cfu-Italia odv, che è promotrice di iniziative a vario livello, fra cui la campagna Comuni a sostegno, avviata nel 2019, nata per supportare il DDL 299 della Commissione Sanità al Senato, affinché compia tutto il suo cammino di approvazione e consenta il riconoscimento della malattia”.

“Siamo lieti che Chieti abbia dimostrato tanto interesse a questa patologia – così la dottoressa Maria Adele Giamberardino – perché il percorso di cura faccia passi avanti. Il nostro centro tratta da anni la sindrome, facendo test diagnostici per individuarla e sostenere chi ne soffre con un percorso di cura. Il riconoscimento ufficiale della patologia servirà a intervenire meglio e a sostenere la ricerca, perché ne soffrono sempre più persone e perché con il dolore è difficile condurre una vita normale. Dunque la luce viola che illuminerà le città serve proprio a questo, sensibilizzare la conoscenza e alimentare l’azione per il riconoscimento della malattia”.


Aggressione a Chieti Scalo. Sindaco e assessore Pantalone: “I fatti e le responsabilità dell’accaduto vanno accertate
Segnaletica, continuano gli interventi in città.
Online l’avviso per accreditare i centri estivi al Comune di Chieti. L’assessore Maretti: “Così riusciamo a sostenere le famiglie e chi organizza, rendendo ampia e variegata l’offerta delle attività cittadine”.
Comune-Accademia di Belle arti decolla l’intesa per il restauro e la schedatura delle opere del Barbella
Recovery e PNRR, Chieti riunisce istituzioni e portatori d’interesse per progettare insieme la ripresa
Sì ai saldi il 3 luglio. Sindaco e assessore Pantalone: “Siamo con la categoria
Giornate europee dell’archeologia, stamane a piazza San Giustino, domani sarà la volta delle Terme romane
Cultura, incontri istituzionali con la compagine governativa
Disinfestazioni e derattizzazioni, al via da sabato il secondo turno
Neroverdi in serie D. Grande gioia all'Angelini al rientro dei giocatori da Capistrello
Piazza San Giustino, l’Amministrazione incontra i promotori della raccolta fondi: “Un confronto proficuo e chiarificatorio
#CompraTeatino online l’avviso per sostenere il commercio di vicinato
Tari, sì del Consiglio al differimento della scadenza delle rate
Consulta degli studenti universitari: il Consiglio comunale dice sì.
Sì del Consiglio alla modifica degli orari delle Ztl cittadine
La Civitella e Villa Frigerj riapriranno da domani alle 9
Transizione digitale, entro l’anno nuovi servizi per la cittadinanza
Accoglienza turistica, online l’avviso per presentare co-progettazioni, domande entro il 14 giugno
Tutto pronto allo Stadio Angelini per la partita di domenica
Concorso di idee per la realizzazione del logo del centro di produzione culturale Tricalle
Sindaco, Giunta e maggioranza su lavori a San Giustino: “Il Comune e la Soprintendenza sono presenti e operativi sul cantiere
Lavori in corso alla Villa Comunale nelle aree del Casino Frigerj, riqualificazione anche per il ponticello e il campetto.
Sì della Giunta alla costituzione di una short list per l’europrogettazione
Disinfestazione, al via da sabato 19 giugno il secondo intervento
Depuratore, l’impianto funziona i cattivi odori nella zona di strada Buoncosiglio si stanno attenuando.
Domani la fontana di piazza Valignani sarà illuminata di viola
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).