Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024

La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024


Pubblicato ven 12 agosto 2022 alle 15:05

Sindaco e assessore Della Penna: “Continua il nostro lavoro per risanare i conti e programmare il futuro della città. Prioritari manutenzione delle strade, verde, digitale, sociale e cultura”  


Chieti, 12 agosto 2022 – Nella mattinata odierna la Giunta ha adottato il Bilancio di previsione 2022-2024, un primo importante passo che avvia l’iter dell’approvazione che avverrà in Consiglio comunale, dopo i passaggi previsti dalla normativa.

 

“Proporremo al Consiglio un bilancio previsionale triennale imperniato sul risanamento avviato con il piano di riequilibrio che il Comune di Chieti sta promuovendo – commentano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Bilancio Tiziana Della Penna – che nasce dal grande lavoro fatto da noi tutti e dalla struttura sul fronte del recupero del disavanzo del piano di riequilibrio, rideterminato a seguito dell’approvazione del rendiconto 2020 e che prevede come quota annuale 3.183.816 di euro. Un documento che esalta le priorità di questa Amministrazione: manutenzione, sociale, digitalizzazione, ma attenzione al patrimonio, alla cultura, a tutti quei beni anche immateriali che possono dare respiro alla città e attivare servizi, opere, funzioni nuove. Il piano di riequilibrio economico e finanziario, com’è noto, ci consente una misurata capacità di azione, indirizzata verso il rilancio delle speranze, ambizioni e desideri che sono di Chieti e che intendiamo portare a compimento con la collaborazione di tutti, proprio perché appartengono alla nostra comunità.

Il documento per l’annualità del 2022 prevede un raggio di azione amministrativa pari a circa 190 milioni di euro spalmati su tutti i settori: investimenti attenti e virtuosi in base alle possibilità reali dell’Ente, ma anche la messa a frutto delle tante risorse che in questi due anni di governo della città siamo riusciti a collezionare attraverso la partecipazione a bandi pubblici, nazionali ed europei e la straordinaria fonte a sostegno delle comunità locali qual è il PNRR, da cui abbiamo già attinto con progetti approvati e pronti a partire. I maggiori investimenti riguardano lavori pubblici, sociale e digitalizzazione, ma c’è grande attenzione anche per la cultura e il patrimonio dell’Ente, nonché per la rigenerazione della città che è connaturata alle ingenti risorse già ottenute in questi due primi anni di lavoro dell’Amministrazione.

Non ci sono mutamenti nei costi dei servizi comunali rispetto al 2021, tariffe e imposte restano invariati.  L’intento è quello di portare al più presto in Consiglio il Bilancio, perché vogliamo avviare una serie di interventi e iniziative che in questi mesi di lavori sui conti sono rimasti in attesa, ma che sono pronti a partire, primi fra tutti i lavori di manutenzione delle strade che è fra le cose più urgenti da avviare e quelli legati al verde e al decoro della città”.

 

 

 


Dissesto idrogeologico, al via gli interventi su la Colonnetta
Trasporto pubblico locale, i Comuni di Teramo e Chieti chiedono un incontro alla Regione
Guardie civili ambientali, online l’avviso
Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).