Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Nuovo mezzo di trasporto scolastico per bambini con disabilità

Nuovo mezzo di trasporto scolastico per bambini con disabilità


Pubblicato sab 13 marzo 2021 alle 16:07

Sindaco e assessore Giammarino: “Un progetto solidale di mobilità garantita, a costo zero per l’Ente grazie alle forze economiche del territorio”


Chieti, 13 marzo 2021 – Consegnato stamane, il nuovo mezzo di trasporto scolastico comunale per bambini con disabilità. Alla consegna tenutasi nell’area dell’autoparco comunale dove il mezzo è già in dimora, erano presenti il sindaco Diego Ferrara, l’assessore alla Pubblica Istruzione, Teresa Giammarino, Alda Attolini della PMG Spa, Rosy Viggiano coordinatrice trasporto di Chieti Solidale che gestisce il servizio, presenti la funzionaria Christina Cavallucci e l’autista Christian Incani.

 

“Sono lieto che questo speciale scuolabus, che rinnova la collaborazione fra Comune e società PMG per la mobilità garantita a servizio di attività scolastiche e sociali del Comune sarà operativo da subito – così il sindaco Diego Ferrara – Un servizio che riguarderà sia i casi di didattica in presenza previsti dalle normative nazionali e attivi anche sul territorio, che per altre specifiche finalità di servizio a cittadini con disabilità. L’Amministrazione si fa promotrice di azioni solidali e di integrazione a tutti i livelli, questo mezzo contribuisce a ridurre la disparità di movimento di chi vive condizioni di disabilità e ad aumentare il livello di civiltà dei servizi pubblici”.


       

 

“Il mezzo è in comodato d’uso e questa consegna rinnova un contatto che esiste da tempo con la PMG che è una ditta specializzata nel servizio di trasporto scolastico di alunni con disabilità – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino – Si tratta di un mezzo che ha un sistema di carico delle carrozzine, che può trasportare fino a 6 persone e sarà impiegato per servizi di vario tipo: trasporto scolastico innanzitutto, attività per il tempo libero e socializzazione, terapia, esigenze particolari. Il Comune ha dato il via a questo progetto nel 2008, il mezzo completamente nuovo, è a costo zero dell’Ente, grazie alla carrozzeria “brandizzata” e a un’operazione di marketing che la ditta porta avanti da anni sul territorio, veicolando anche le realtà che hanno sostenuto il progetto di mobilità garantita, svolto dal Comune in piena sinergia con Chieti Solidale. Si tratta di un’operazione di elevato valore etico e sociale, attorno a cui si mobilitano diverse fra le migliori risorse imprenditoriali della comunità, unite da un obiettivo comune: consentire di partecipare alla vita sociale, colmando il divario fra le persone. La nuova cordata rinnova per due anni questa possibilità, si tratta di imprenditori locali che vogliamo ringraziare per la risposta data e per una disponibilità non scontata, ma per noi preziosa, perché questo mezzo supporta i servizi socio assistenziali dell’Amministrazione che sono volti a promuovere l’integrazione, a migliorare la qualità della vita di ognuno a prescindere dalla sua condizione”.


Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Nuovo mezzo di trasporto scolastico per bambini con disabilità
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).