Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Politiche della casa: l’Amministrazione coinvolge Chieti solidale per la gestione

Politiche della casa: l’Amministrazione coinvolge Chieti solidale per la gestione


Pubblicato sab 16 gennaio 2021 alle 17:33

Il sindaco e l’assessore Raimondi: “Così potremo usufruire dell’ecobonus e rispondere anche alle esigenze sociali del settore”

Chieti, 16 gennaio 2021 – Importanti novità riguardano il settore Politiche della Casa, su cui l’Amministrazione ha deciso di intervenire per fare fronte sia alla migliore tutela dei diritti, sia alla situazione in cui versa il patrimonio abitativo di competenza comunale.

 

“”La situazione degli alloggi popolari non è degna di un paese civile e sarà necessario garantire la qualità dell’abitare – così il sindaco Diego Ferrara – così come sarà necessario fare ricorso a un nuovo sistema delle assegnazioni, che sia in grado di assicurare tempestività, soprattutto nei casi di emergenza abitativa. Da questa chiara e concreta presa di coscienza, nasce l’idea di un intervento che parte dall’intenzione di affidare la gestione alla nostra società in-house, Chieti solidale, in modo da poter garantire, da una parte interventi strutturali attraverso l’eco-bonus, dall’altra una tempestività anche sociale sul diritto alla casa, perché aumentano sempre di più le situazioni di emergenza abitativa.

Nella pentola bollono tante cose, che stiamo valutando per rendere la città più civile, non si comprende perché in questi anni nessuno si sia posto il problema di riqualificare il patrimonio e rendere l’accesso al diritto più agevole, specie nei casi di estrema difficoltà. Certo, è un processo che non sarà veloce, ma che non sarà impossibile: è iniziato ed è necessario, basti pensare che allo stato attuale non riusciamo nemmeno a conoscere l’entità complessiva del patrimonio abitativo. Ma una volta messi a regime i passi fondamentali, contiamo che da qui a un anno o due il miglioramento sarà tangibile”.


 

 

“Politiche abitative non distinte da quelle sociali, questo motiva la scelta dell’affidamento a Chieti solidale, che perfezioneremo formalmente con una delibera già nei prossimi giorni – illustra l’assessore alle Politiche della casa Enrico Raimondi – Sarà la nostra società, dunque, a occuparsi di gestione, manutenzione e vendita degli alloggi. Sarà inoltre revisionato il regolamento per l’assegnazione degli alloggi di emergenza abitativa, dal momento che l’attuale stesura non tiene conto dei reali bisogni di chi vive una situazione di concreta emergenza abitativa. Una volta adottata la nuova regolamentazione, l’Amministrazione provvederà a emanare il nuovo bando per l’assegnazione degli alloggi, che al momento non si reputa opportuno pubblicare, sia perché pende un giudizio di legittimità costituzionale che potrebbe modificare anche i requisiti per presentare la domanda, sia perché le azioni di rilascio sono impedite dall’emergenza pandemica.

Accanto a queste novità, avvieremo anche nuove politiche abitative che non coincidono con la gestione dell’Ufficio Casa, che nelle prossime settimane potrà avvalersi anche del supporto dei patronati che hanno manifestato la disponibilità ad assistere i cittadini nella compilazione delle domande.

Passi importanti che volgono verso un obiettivo: quello di arrivare entro l’anno a istituire l’Agenzia sociale per le locazioni che potrà essere un soggetto di intermediazione fra la domanda di abitazione e l’offerta di abitazioni a canone concordato, occupandosi anche di nuove categorie, come gli studenti universitari o le giovani coppie, per agevolarli nella conclusione dei contratti che saranno controllati dal Comune.

Nelle prossime settimane, inoltre, si valuterà la possibilità di partecipare a bandi nazionali in materia di housing sociale, questo al fine di consentire alla città di recuperare spazi urbani oggi abbandonati, per aumentare la qualità della vita dei residenti e offrire nuove e più moderne soluzioni alle esigenze abitative di giovani coppie e persone anziane autosufficienti”.

 


comunedichieti
chieti
diegoferrara
affitti
solidarietà
sociale
Comunedichieti
politiche della casa
chietisolidale
social housing
alloggi popolari

Asta pubblica per la vendita di un immobile comunale
Il Piano sociale muove i primi passi con l’istituzione della cabina di regia
Commissione sanità, l’Amministrazione ribadisce l’intenzione di usare il Pala Colle dell’Ara per le vaccinazioni anti covid
Tari, la scadenza per chiedere gli sgravi slitta al 9 ottobre.
Al via la prima edizione di Achillaive, contest per band provenienti da tutta Italia
Al via da domani i lavori di rifacimento del manto stradale di piazza Garibaldi e via Arniense
Sì della Giunta alla partecipazione all’avviso per l’accesso all’attività sportiva per giovani in difficoltà economiche
Domani la presentazione del libro “Fra Trigno e Sinello”
Domani sarà il giorno di Elisa, evento da non perdere
Sindaco e Giunta su risparmio energetico: “L’Amministrazione sta efficientando illuminazione, riscaldamento e orari per affrontare l’autunno
Pallamano, presentata la stagione degli eventi in Abruzzo
Vento forte in arrivo. Appello alla cittadinanza del sindaco e dell'assessore all'Ambiente
Vento forte, annullata la Notte gialla
Notte Gialla, affari di fine stagione e commercio in tema
Da lunedì nuovi interventi di disinfestazione
Notte Gialla, eventi e commercio free per sostenere il comparto e la città
Notte Gialla, ecco come ci si muoverà sabato 17 settembre a Chieti Scalo
L’Amministrazione sul previsionale: “Al via il primo bilancio non condizionato dalla pandemia
Bimbi al centro apre da oggi, iscrizioni ancora possibili
Al via dal 29 settembre il primo corso di digitalizzazione per over 60enni
Scuole, il ritorno. Il buon anno da parte del sindaco
Teateservizi, ieri l’assemblea ordinaria per l’approvazione del bilancio2019.
Domani sarà il giorno di Brignano all’Arena della Civitella
Arrivano I love Reptiles e Road Music Festival
Al via dal 3 ottobre il servizio di refezione scolastica
Politiche della casa: l’Amministrazione coinvolge Chieti solidale per la gestione
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).