Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Raccolta differenziata, dal 1° gennaio in vigore il nuovo calendario per la raccolta

Raccolta differenziata, dal 1° gennaio in vigore il nuovo calendario per la raccolta


Pubblicato gio 29 dicembre 2022 alle 11:54

Sindaco e assessore Zappalorto: “Puntiamo a incrementare raccolta e sinergie con le Guardie ambientali per il decoro”


Chieti, 29 dicembre 2022 - Sarà in vigore da domenica 1° gennaio 2023 il nuovo calendario della raccolta differenziata redatto da Formula Ambiente per la città di Chieti. Le informazioni sono a disposizione sulla sezione dedicata del sito del Comune e della società, nei fatti viene riproposto lo schema dell’anno scorso che vede il territorio interessato diviso in due zone, con giorni diversi per il conferimento dei vari materiali.

 

Calendari e info nel link: https://www.comune.chieti.it/notizie/raccolta-differenziata-i-nuovi-calendari-in-vigore-dal-1-gennaio.html

 

"Il calendario ripropone lo schema degli anni precedenti - spiegano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e alla Transizione ecologica Chiara Zappalorto - il vetro sarà raccolto ogni 15 giorni alle date stabilite nei calendari di riferimento che sono due, quante sono le zone in cui sono divise le vie della città. Formula sta provvedendo a distribuirli ai condomini e agli amministratori di condominio, questo perché l’informazione su modalità e giorni sia il più capillare possibile. Non ci sono cambiamenti radicali rispetto all’anno scorso per il vetro, bisogna solo focalizzare il giorno della raccolta a seconda della via di residenza, come da elenco. Ci interessa molto anche il dialogo con la cittadinanza, è una sinergia che funziona, visto che siamo fra i Comuni capoluogo con la più alta percentuale di raccolta differenziata, cosa che ci è valsa anche quest’anno il premio dei Comuni ricicloni secondo Legambiente. Vogliamo dunque potenziare questo dialogo non solo chiedendo alla cittadinanza di indirizzare a noi e ai numeri di riferimento le opportune segnalazioni di criticità e proposte, ma con il nuovo anno ci sarà anche una sinergia con le Guardie Ambientali che ci aiuteranno a monitorare la situazione del territorio e a vegliare in modo diretto e operativo anche sul decoro di strade, piazze e aree verdi, che ci interessa in modo particolare. Ai cittadini raccomandiamo di seguire le regole per il conferimento e rispettare i giorni stabiliti anche per il 2023, in questo modo potranno collaborare a rendere la città più pulita e a far crescere ancora i dati sulla differenziata, perché la tutela dell’ambiente è una delle priorità di riferimento dell’operato della nostra Amministrazione. Per il conferimento di materiali con furgoni al centro di raccolta di via Aterno 183, inoltre bisogna prenotare il servizio, in modo da evitare affollamenti o disguidi di natura logistica legati all’organizzazione della struttura, questo, sapendo che il centro è operativo dal lunedì al sabato dalle 14 alle 18.30 e il sabato e domenica anche dalle ore 8 alle 12.30.  Ricordiamo che in via Aterno possono essere portati gratuitamente diverse tipologie di rifiuti: armadi, reti da letto, materassi, mobili, TV e monitor, pc, rifiuti elettronici, lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, sfalci d’erba, toner e cartucce, oltre a olio vegetale e minerale, abiti usati, piccole quantità di inerti, ingombranti vari.

Per gli ingombranti va comunque prenotato il ritiro, si può fare chiamando il numero 800 688 532 da rete fissa o allo 0871/455742 se da cellulare, attivi dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30 (negli altri orari è attivo un risponditore automatico). Numeri che sono a disposizione anche per le segnalazioni, per cui è possibile anche mandare una mail a chieti@formulambiente.it. Si ricorda ai cittadini e alle attività commerciali che è possibile conferire i rifiuti correttamente differenziati 24 ore su 24 nelle Eco Isole Informatizzate ubicate sul territorio Comunale, utilizzando la tessera del codice fiscale (l’ubicazione delle ecoisole è consultabile sulla pagina web www.formulambiente.it/chieti )”.

 

 

 

 


Laghetto della Villa: il referto delle analisi Asl conferma che l’acqua non è inquinata.
Centri estivi, online l’avviso per le domande di accreditamento per strutture e contributo per le famiglie
La Corte dei Conti boccia la Asl di Lanciano Vasto Chieti
Sindaco su dissesto idrogeologico: “Dalla parte dei cittadini, perché si tratta di un’emergenza prioritaria
Chieti Calcio, Vice Sindaco De Cesare e Assessore Pantalone
Sindaco e assessore Rispoli su trasferimento consultorio Asl in piazza Carafa
Assemblea dei sindaci Asl 2, è Gissi il quinto componente del Comitato ristretto. Oggi la designazione.
Parco del Tricalle, sì della Giunta alla donazione di giochi per bambini da parte di Dayco
L’11 luglio ad Atessa l’Assemblea dei sindaci Asl su ricostituzione del Comitato ristretto.
Giro d’Italia Women, Chieti si prepara ad accogliere la corsa delle donne venerdì 12 luglio alle 14 circa
Impianti sportivi, prorogate le gestioni per Angelini, Pala Tricalle e Pala Colle dell’Ara
Mobilità sostenibile, decolla il progetto integrato Comune, Tua e Vaimoo.
Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in città.
IMU e TARI ecco come comunicare posizioni e situazioni particolari
Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale
Chieti Solidale, i servizi delle farmacie comunali ottengono la certificazione ISO 9001.
Assessore Pantalone su Commissione Taxi
Tari, sì del Consiglio.
Chieti Classica, parata di stelle internazionali per la settima edizione
Cedole librarie, dal prossimo anno scolastico saranno digitali
Dissesto idrogeologico, nuova Ordinanza sindaco di interdizione di un edificio
Decolla a Chieti il progetto per l’assistenza domiciliare privata “A casa con”
Uso delle palestre scolastiche comunali in orari extra didattica
Corso aspiranti genitori adottivi, domani l'ultimo appuntamento.
Tutto pronto per la Prima edizione del Convivio, il 5 luglio lungo Corso Marrucino
Raccolta differenziata, dal 1° gennaio in vigore il nuovo calendario per la raccolta
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).