Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Ripristini a Largo Barbella e via Marco Vezio Marcello e via dei Vezi

Ripristini a Largo Barbella e via Marco Vezio Marcello e via dei Vezi


Pubblicato mer 7 aprile 2021 alle 19:17

Sindaco e assessore Rispoli: “Lavori interrotti, il maltempo rende l’asfalto meno efficace, riprenderanno con il rialzarsi delle temperature”  


Chieti, 7 aprile 2021 – Riprenderanno la settimana prossima i lavori su via dei Vezi, via Marco Vezio Marcello e Largo Costantino Barbella, si tratta di ripristini post interventi relativi alla fibra.

 

“In questi giorni si è proceduto alla scarificazione del manto stradale da rifare su diverse zone del centro storico interessate dai lavori per la fibra – riferiscono il sindaco Diego Ferrara e l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Rispoli – Da ieri si procede in progress, cercando di ridurre al massimo i disagi alla viabilità, procedendo a fasi alterne quando possibile, vista anche la centralità della zona. Manca solo il manto d’asfalto, ma a causa del maltempo e dell’umidità di questi giorni, abbiamo deciso procedere la settimana prossima con l’ultima fase, quando la temperatura sarà più mite e consentirà una migliore presa dell’asfalto. Intanto abbiamo cercato di ampliare anche ad altre zone limitrofe al cantiere il raggio di azione attuale, per rimettere a un livello di maggiore sicurezza le strade del centro, segnate negli anni dalla mancanza di manutenzione costante e interventi di riqualificazione.

Sul territorio cittadino continua anche il lavoro di potenziamento della segnaletica orizzontale e verticale e l’aggiunta di stalli per disabili, interventi disposti in collaborazione con la Polizia Municipale e su istanza dei cittadini stessi che in questi mesi stanno sottoponendo alla nostra attenzione le situazioni più critiche nei vari quartieri della città”.


    

 


Reperti di piazza San Giustino. Il sindaco e gli assessori De Cesare e Rispoli: “Una scoperta importante per la città
Piano di riequilibrio, sindaco e maggioranza: “Un’azione responsabile e necessaria
Sì della Giunta al riequilibrio: “Il debito negli anni è arrivato a 78.327.024,84 euro
Convenzione con i Caf, ecco i nuovi servizi per la cittadinanza
Lavori in via dei Vezi, arrivano nuovi parcheggi
Incontro su didattica a distanza, stamane il confronto fra comitato Sì DAD e le dirigenti scolastiche
Presentazione nuovo Cda del teatro Marrucino. Il sindaco e il vicesindaco: “Ripartiremo dalla cultura”
Ippica, 12enne teatina vince a Manerbio il test event children bassa C115
Distribuzione dei moduli per il vaccino, da lunedì diventano due i punti di distribuzione
Riequilibrio economico finanziario pluriennale. Adeguamenti delle tariffe: ecco cosa cambia
Decoro, al via la campagna contro l’abbandono delle deiezioni canine
#CompraTeatino, decollo a maggio. Via libera all’iniziativa dal tavolo del Commercio
Decoro cittadino. Continua la lotta alle discariche abusive
Proroga accensione del riscaldamento
ZTL in via Sant’Eligio, scattato il periodo di pre-esercizio fino al 17 maggio
Distribuzione moduli per la prima dose del vaccino, si comincia da Chieti Scalo
Alla radiologa Raffaella Basilico la prima targa della Città di Chieti
Impianti sportivi, Amministrazione al lavoro su una sezione dedicata del sito per renderli più fruibili
Biblioteca Bonincontro, riparte dalla cultura la vita sociale della città
Consulta delle associazioni, appello del vicesindaco De Cesare:
Minori, intesa Comune-Tribunale per consentire gli incontri protetti
Ripristini a Largo Barbella e via Marco Vezio Marcello e via dei Vezi
Ripristini a Largo Barbella e via Marco Vezio Marcello e via dei Vezi
Vaccinazioni, da lunedì il Comune distribuirà i moduli da presentare al momento del vaccino
Ricominciamo dal sud. A Chieti 7 delle 2.800 assunzioni del nuovo bando governativo
#CompraTeatino approda al tavolo del commercio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).