Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Verde, alla villa le prime ripiantumazioni

Verde, alla villa le prime ripiantumazioni


Pubblicato lun 16 novembre 2020 alle 10:50

L'Amministrazione: "Cominciamo con gli alberi interessati dai tagli disposti dalla precedente amministrazione. Con noi ripiantare sarà la norma"

Effettuate alla Villa Comunale, come annunciato, le prime ripiantumazione dei tigli rimossi. Al lavoro la ditta che sta effettuando la manutenzione del verde e gli uffici tecnici comunali che in mattinata hanno provveduto a rimuovere le radici e a mettere a dimora i nuovi esemplari della stessa specie e di media grandezza.

 

“Abbiamo voluto che le ripiantumazioni cominciassero subito – dicono il sindaco Diego Ferrara e gli assessori a Verde e Lavori pubblici, Chiara Zappalorto e Stefano Rispoli per mantenere fede a un impegno preso con la città. La manutenzione del verde sarà condivisa e, ogni volta che sarà possibile, procederemo immediatamente al ripristino del verde, comè accaduto stamattina. 

Dalle parole si passa ai fatti, stiamo anche lavorando a una serie di iniziative per tutelare e rigenerare il verde pubblico in città, che condivideremo con tutti i soggetti interessati, dalle associazioni ai cittadini. Questo perché le polemiche dei giorni scorsi dimostrano che anche sul verde è necessario un cambio di passo, perché la città non subisca scelte, ma sia abituata a conoscere le azioni necessarie volte alla tutela costante del suo patrimonio fatto di alberi, di parchi, di aree verdi grandi e piccole. Purtroppo negli anni non è accaduto, con il paradosso che chi ha governato prima di noi stia cercando oggi anche con laccesso agli atti dei tagli che ha disposto quando era nellesecutivo, di attribuirne la responsabilità a chi è estraneo ad ogni tipo di azione. Sembra incredibile, ma è accaduto. Ora, però lAmministrazione cambia metodo.

 

 


alberi
verde
ripiantumazioni

Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
Progetto Ecad su autismo:
Chieti Solidale, utile storico.
Calcio a 5 al campetto della Villa.
Amministrazione su mensa scolastica, il servizio continua
Giornata della Scienza, la città si riempie di laboratori ed esperimenti.
Dibattito pubblico sul raddoppio ferrovia.
Il 9 e 10 maggio arriva “Cittarte”, la due giorni che unisce Comune, Ufficio scolastico provinciale e Consulta giovanile
Verde, alla villa le prime ripiantumazioni
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).