Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Verde, alla villa le prime ripiantumazioni

Verde, alla villa le prime ripiantumazioni


Pubblicato lun 16 novembre 2020 alle 10:50

L'Amministrazione: "Cominciamo con gli alberi interessati dai tagli disposti dalla precedente amministrazione. Con noi ripiantare sarà la norma"

Effettuate alla Villa Comunale, come annunciato, le prime ripiantumazione dei tigli rimossi. Al lavoro la ditta che sta effettuando la manutenzione del verde e gli uffici tecnici comunali che in mattinata hanno provveduto a rimuovere le radici e a mettere a dimora i nuovi esemplari della stessa specie e di media grandezza.

 

“Abbiamo voluto che le ripiantumazioni cominciassero subito – dicono il sindaco Diego Ferrara e gli assessori a Verde e Lavori pubblici, Chiara Zappalorto e Stefano Rispoli per mantenere fede a un impegno preso con la città. La manutenzione del verde sarà condivisa e, ogni volta che sarà possibile, procederemo immediatamente al ripristino del verde, comè accaduto stamattina. 

Dalle parole si passa ai fatti, stiamo anche lavorando a una serie di iniziative per tutelare e rigenerare il verde pubblico in città, che condivideremo con tutti i soggetti interessati, dalle associazioni ai cittadini. Questo perché le polemiche dei giorni scorsi dimostrano che anche sul verde è necessario un cambio di passo, perché la città non subisca scelte, ma sia abituata a conoscere le azioni necessarie volte alla tutela costante del suo patrimonio fatto di alberi, di parchi, di aree verdi grandi e piccole. Purtroppo negli anni non è accaduto, con il paradosso che chi ha governato prima di noi stia cercando oggi anche con laccesso agli atti dei tagli che ha disposto quando era nellesecutivo, di attribuirne la responsabilità a chi è estraneo ad ogni tipo di azione. Sembra incredibile, ma è accaduto. Ora, però lAmministrazione cambia metodo.

 

 


alberi
verde
ripiantumazioni

A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, webinar per il funzionamento nel nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Riapre la scuola dell’infanzia di Brecciarola.
L’appello dell’assessore Stella sulle aggressioni
Verde, alla villa le prime ripiantumazioni
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).