Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Allagamenti, lavori nelle scuole e tombini

Allagamenti, lavori nelle scuole e tombini


Pubblicato mer 17 novembre 2021 alle 16:33

Ferrara e assessori Rispoli, Zappalorto e Giammarino: “La mancanza di manutenzione ha reso critiche molte situazioni. Ripristineremo le situazioni possibili”


Chieti, 17 novembre 2021 – “Nella giornata di oggi abbiamo fatto diversi sopralluoghi sul territorio cittadino sia sulla scorta degli allagamenti di ieri, sia su segnalazioni che ci sono arrivate dalla cittadinanza – così il sindaco Diego Ferrara e gli assessore a Lavori Pubblici, Verde e Pubblica Istruzione Stefano Rispoli, Chiara Zappalorto e Teresa Giammarino -  Lo abbiamo fatto per constatare l’entità dei danni causati dalla pioggia di ieri e la gravità di problemi che esistono da anni, diventati gravissimi e a cui stiamo cercando di dare risposte a lungo attese. Non possiamo fare subito tutto ciò che serve, ma faremo gli interventi possibili, che vadano al di là di soluzioni tampone e ci consentano di affrontare la situazione di precarietà in cui tantissime strade, piazze e luoghi cittadini versano.

Non solo strade, su cui entro l’anno riverseremo fondi e la massima attenzione, stilando un calendario fitto di interventi su quelle più deteriorate, ma anche scuole, altri luoghi, peraltro, sensibilissimi perché ospitano bambini e su cui è indispensabile fare manutenzione, perché negli anni questa è mancata e solo ora stanno partendo i primi interventi messi in cantiere da noi.

Resta poi il problema dei fossi per cui abbiamo chiesto alla Regione risorse ad hoc per poter intervenire in modo importante e il monitoraggio dei tombini, che richiedono un controllo continuo, anche per via del tappeto di foglie che in autunno ricopre tanti dei nostri viali e rende vana la pulizia periodica che da un anno a questa parte abbiamo cercato di assicurare su tutta la città”.


La Corte dei Conti boccia la Asl di Lanciano Vasto Chieti
Sindaco su dissesto idrogeologico: “Dalla parte dei cittadini, perché si tratta di un’emergenza prioritaria
Chieti Calcio, Vice Sindaco De Cesare e Assessore Pantalone
Sindaco e assessore Rispoli su trasferimento consultorio Asl in piazza Carafa
Assemblea dei sindaci Asl 2, è Gissi il quinto componente del Comitato ristretto. Oggi la designazione.
Parco del Tricalle, sì della Giunta alla donazione di giochi per bambini da parte di Dayco
L’11 luglio ad Atessa l’Assemblea dei sindaci Asl su ricostituzione del Comitato ristretto.
Giro d’Italia Women, Chieti si prepara ad accogliere la corsa delle donne venerdì 12 luglio alle 14 circa
Impianti sportivi, prorogate le gestioni per Angelini, Pala Tricalle e Pala Colle dell’Ara
Mobilità sostenibile, decolla il progetto integrato Comune, Tua e Vaimoo.
Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in città.
IMU e TARI ecco come comunicare posizioni e situazioni particolari
Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale
Chieti Solidale, i servizi delle farmacie comunali ottengono la certificazione ISO 9001.
Assessore Pantalone su Commissione Taxi
Tari, sì del Consiglio.
Chieti Classica, parata di stelle internazionali per la settima edizione
Cedole librarie, dal prossimo anno scolastico saranno digitali
Dissesto idrogeologico, nuova Ordinanza sindaco di interdizione di un edificio
Decolla a Chieti il progetto per l’assistenza domiciliare privata “A casa con”
Uso delle palestre scolastiche comunali in orari extra didattica
Corso aspiranti genitori adottivi, domani l'ultimo appuntamento.
Tutto pronto per la Prima edizione del Convivio, il 5 luglio lungo Corso Marrucino
Targhe toponomastiche dal Rotary Club Chieti: “42 strade teatine avranno la denominazione in marmo”
Comitato ristretto su deficit 2024 Asl Lanciano Vasto-Chieti: “Il disavanzo del 2024 è più alto delle previsioni inziali”
Allagamenti, lavori nelle scuole e tombini
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).