Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Il presidente Raimondi su Commissione Bilancio

Il presidente Raimondi su Commissione Bilancio


Pubblicato gio 19 maggio 2022 alle 15:22

“Per Teateservizi serve chiarezza e non la polemica. Stamane il liquidatore ha descritto lavoro e obiettivi con puntualità e una trasparenza mai visti prima”


Chieti, 19 maggio 2022 – "Nella seduta odierna della commissione Bilancio, il liquidatore della società Teateservizi nominato dall’Amministrazione, Luca Di Iorio, ha partecipato al fine di dare la possibilità ai consiglieri comunali di apprendere l'iter del lavoro svolto in questi mesi e darne comunicazione in piena trasparenza, non per alimentare polemiche utili solo a quanti cercano visibilità su argomenti di cui non si sono mai occupati”, così il presidente della Commissione Bilancio, Edoardo Raimondi, in replica alle accuse lanciate da alcuni consiglieri di minoranza sulla seduta di stamane.

 

“Si tratta di un lavoro complesso, che il liquidatore sta effettuando in mezzo a mille difficoltà – riprende Raimondi – un aspetto che in Commissione è emerso in tutta la sua complessità, perché oltre a un'azione riorganizzativa della partecipata, abbiamo potuto avere cognizione anche delle azioni messe in atto per ricostruire in modo trasparente la situazione contabile. Mai era accaduto che, con atti, verbali e documentazione alla mano, si potesse venire a conoscenza della complessa situazione della partecipata. E questa operazione di competenza e trasparenza non può finire nella scia di polemiche sollevate da una piccola parte della minoranza, che nulla hanno a che fare con la situazione e con la disponibilità a collaborare espressa da buona parte del Consiglio comunale, opposizioni comprese, che attendeva da tempo quest'operazione di chiarezza e che di certo era meno interessata ad apparire, alimentando polemiche distruttive. Nessuno ha smentito nessuno, dalle parole di Di Iorio è invece emerso con chiarezza che tutto ora è finalizzato a riorganizzare i servizi, salvaguardando famiglie, cittadini e lavoratori, come l’Amministrazione ha sempre detto di voler fare, arrivando anche alla rimozione dell’Amministratore unico anzitempo. Abbiamo oggi la vera opportunità di cambiare la gestione delle cose dopo anni di inerzia, attendendo gli esiti delle delicate azioni giudiziarie in corso.

Quanto alla convocazione della Commissione, non è un merito averla chiesta, perché chi lavora per salvare la città lo fa senza nascondere nulla a nessuno, facendo al momento opportuno il punto della situazione trovata e dei rimedi presi in carico per affrontarla. È accaduto con i conti dell’Ente, accadrà anche con la situazione di Teateservizi: non si può far finta delle difficoltà attuali anche relative all'organizzazione dei lavori di studio e approfondimento del quadro della società. Un obiettivo che questa mattina è stato ribadito con forza, al di là di inutili protagonismi che non salvano la città, né servono a conquistarsi medaglie al merito”.


Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Il presidente Raimondi su Commissione Bilancio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).