Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie L’avvio dei saldi e lo svolgimento del mercato del martedì anticipati al 4 gennaio

L’avvio dei saldi e lo svolgimento del mercato del martedì anticipati al 4 gennaio


Pubblicato ven 1 gennaio 2021 alle 12:57

Sindaco e assessore Pantalone: “Con questi e altri provvedimenti condivisi daremo respiro al commercio cittadino”


Chieti, 1 gennaio 2021 – Mentre il comparto commerciale della città si prepara ai saldi di stagione, che inizieranno a Chieti già dal 4 gennaio, sarà anticipato anche il mercato di piazza Garibaldi che si svolgerà il 4 anziché il 5.

 

“Si tratta di una scelta condivisa con le associazioni di categoria e gli operatori, perché possano svolgere le vendita senza problemi  - così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Commercio Manuel Pantalone – Le istanze sull’anticipazioni erano legittime: sia per il mercato del martedì, che cade il 5 gennaio da calendario e senza l’anticipazione al 4 non avrebbe potuto svolgersi, in quanto martedì è giorno prefestivo e la zona rossa, come da decreto del governo, non consente il regolare svolgimento delle attività mercatali; sia per i saldi,  cogliendo la possibilità di anticiparli, contenuta nella Determinazione n. 48/DPH007 del 28 dicembre 2020 emessa dalla Regione Abruzzo.

Si tratta di recepire la necessità di sostenere il comparto commerciale cittadino, in sofferenza a causa della pandemia e della situazione si stop imposta dalle restrizioni governative decise per limitare i contagi. Istanze manifestate al tavolo permanente di confronto che abbiamo da subito aperto con la categoria che ci vedrà ora alle prese con altri provvedimenti per la valorizzazione del settore. È già avviato il bando per i posteggi, dopo aver reso gratuita la sosta il sabato, stiamo ragionando sulla mobilità con gli assessorati competenti, per rendere maggiormente accessibile la città e farla diventare, davvero, un centro commerciale naturale. Un lavoro che ci vede impegnati, insieme, soprattutto in questo nuovo anno”.

 

 

 

 

 


mercato
vendite
saldi
sconti

“Donne e Sport. La lunga strada verso la parità”
Street food, show cooking, spettacoli e workshop: il confarte festival anima chieti per 3 giorni
Al Cianfarani e alla Villa l’evento dell’Esercito e dei paracadutisti della Folgore per ricordare il contributo della Divisione Nembo alla Liberazione di Chieti
Dissesto idrogeologico. Incontro con Curcio a Roma
Osl su affidamento attività di riscossione ad Ader
Lavori pubblici, Terminal, scala mobile, stazione dei bus: sarà un unico cantiere.
Dissesto idrogeologico. Online il bando per reclutare personale di supporto da altri Enti.
Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
L’avvio dei saldi e lo svolgimento del mercato del martedì anticipati al 4 gennaio
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).