Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Si insedia il nuovo Consiglio delle Ragazze e dei Ragazzi.

Si insedia il nuovo Consiglio delle Ragazze e dei Ragazzi.


Pubblicato sab 18 dicembre 2021 alle 15:57

Il Sindaco e l’assessore Giammarino: “Uno strumento importante per governare insieme ai bambini della città”


Chieti, 18 dicembre 2021 – Inizia la legislatura del nuovo Consiglio comunale delle Ragazze e dei Ragazzi che si è insediato oggi con una riunione in sicurezza tenutasi al Museo Barbella e che dopo la proclamazione ha di fatto messo il nuovo Consiglio in condizione di adempiere alle sue funzioni, secondo quanto stabilisce il Regolamento del CCR.

 

“Abbiamo accolto i ragazzi che, dopo la proclamazione, hanno giurato e così sono diventati a tutti gli effetti consiglieri della nuova Assise junior – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Teresa Giammarino – Fra i 37 eletti ci sono bambini e bambine molto determinati e con le idee chiarissime sulla partecipazione alla vita amministrativa della città con le proprie istanze. Per molti consiglieri era la prima volta, ma tanti hanno deciso di ricandidarsi per continuare il lavoro iniziato nelle precedenti consiliature. Le elezioni hanno riguardato i bambini e le bambine delle scuole primarie e secondarie di primo grado, che si riuniranno a cadenza regolare, come stabilisce il Regolamento comunale, per farsi portatori di idee, di proposte e anche di iniziative, com’è accaduto durante questi mesi, con le mostre e gli incontri a cura del CCR sulla storia della città e sul Covid. Il Consiglio funziona bene, grazie anche alla grande dedizione della sua coordinatrice, Carmela Caiani, che con il suo lavoro è l’anima di questa speciale Assise, sostenuta dalla fattiva partecipazione di insegnanti e dirigenti dei 5 comprensivi cittadini (4 più il G.B.Vico). Ai piccoli consiglieri abbiamo dato appuntamento alla prima seduta del nuovo CCR, curiosi anche di scoprire quali saranno gli argomenti che animeranno l’ordine del giorno dei lavori, una lista di priorità che prendiamo molto sul serio, perché arriva da chi dovrà governare il futuro della città”.

 

 

Sono proclamati Consiglieri del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi:

Flavia Cantarini, Scuola primaria Cesarii 4° A; Samuele Pinti, scuola primaria Nolli 5° A; Christian Di Nardo, scuola primaria Sant’Andrea 4°; Simone Tusè, scuola primaria Brecciarola 4°; Emanuele Tusè, scuola secondaria Chiarini 3° B; Cassandra de Amicis, scuola secondaria Chiarini 2° A; Anthony Renzetti, scuola secondaria De Lollis 3° F; Nathali Aharrh Gnama, scuola primaria Via Arniense 4° A; Lisa Catalano, scuola primaria Corradi 4° A; Ilari Di Sario, scuola primaria Via per Francavilla 4° A; Pietro Di Muzio, scuola primaria Via per Francavilla 4° B; Daniele Ferrante, scuola primaria Madonna del Freddo 5° A; Giorgia Caramanico, scuola secondaria Vicentini-Della Porta 2° B; Francesco Miscia, scuola secondaria Vicentini-Della Porta 3° B; Damiano D’Aloisio, scuola secondaria Vicentini-Della Porta 3° C; Lorenzo Baldacchini, scuola primaria Via Pescara 4° B; Stefano Di Moia, scuola primaria Via Pescara 5° A; Emma Di Camillo, scuola primaria Via Lanciano 5°; Chiara Di Giamberardino, scuola primaria Via Amiterno 5° B; Sofia Salerni, scuola primaria Via Amiterno 4° B; Danila De Stefannis, scuola primaria Via Amiterno 4° C; Ferdinando Mancini, scuola secondaria Antonelli 3° C; Elisa Campagna, scuola secondaria Antonelli 2° D; Sara D’Ambrosi, scuola secondaria Antonelli 3° A; Lorenzo D’Intino, scuola primaria Villaggio Celdit 4° A; Carla Di Giamberardino, scuola primaria Villaggio Celdit 5° C; Nicole Musa, scuola primaria Via Bosio 5°; Benedetta Bellia, scuola Primaria Selvaiezzi 4°; Alice Miccoli, scuola secondaria Mezzanotte  2° B; Sofia Barbacane, scuola secondaria Mezzanotte 2° D; BELLIA NICOLE scuola secondaria Ortiz 3° M; Giulia Garofalo, scuola secondaria Ortiz 3° L; Cristian Scatamacchia, scuola primaria G. B. Vico 4° B; Margareth Vianello, scuola primaria G. B. Vico 5° A; Annalisa Maccione, scuola secondaria G. B. Vico 3° A; Matteo Ferrante, scuola secondaria G. B. Vico 3° B; Angela Maria Pagnottaro, scuola secondaria G. B. Vico 1°

 

 

 


Domani il concerto evento di Venditti e De Gregori alla Civitella
Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
Matrimoni all’ex chiesa di Santa Maria del Tricalle, c’è il sì della Giunta
Domani concerto di Simona Bencini in piazza Vico
Affidato il nido Bambi, aprirà il primo settembre
Velocizzazione della linea ferroviaria Roma-Pescara, i Comuni di Chieti e San Giovanni Teatino pensano alla variante anche al lotto zero
Garante dei diritti dell’Infanzia, il sindaco nomina l’avvocato Matilde Giammarco
Disinfestazione Luglio 2022
Staseta in piazza G.B. Vico omaggio a Frank Sinatra
Chieti Classica giunge alla V edizione
Iniziative per combattere la povertà educativa dei minori a Chieti
In arrivo 5 milioni di euro per dissesto idrogeologico e potenziamento dell’illuminazione pubblica po
Si insedia il nuovo Consiglio delle Ragazze e dei Ragazzi.
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).