Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Teateservizi, il sindaco sull’assemblea: “Di Iorio proseguirà il suo lavoro

Teateservizi, il sindaco sull’assemblea: “Di Iorio proseguirà il suo lavoro


Pubblicato mer 14 giugno 2023 alle 14:46

La società e la struttura comunale troveranno il modo migliore per andare avanti

 

Chieti, 14 giugno 2023 – “Ho chiesto al liquidatore di continuare il suo lavoro con Teateservizi e sono contento che abbia compreso la delicatezza del momento e accettato di confermare la sua disponibilità. Siamo in una fase cruciale, serve una bussola per andare avanti e tutto ciò che è stato messo in campo durante la sua gestione, ha dato risultati importanti per la società e per il Comune”, così il sindaco Diego Ferrara alla fine dell’assemblea odierna della partecipata comunale, a cui hanno preso parte oltre al primo cittadino e al liquidatore, i componenti del collegio sindacale. Era presente l’assessore alle Partecipate Enrico Raimondi.

 

“Supereremo lo scoglio delle dimissioni attraverso una nuova nomina su cui l’assemblea di oggi si è già espressa per Di Iorio, in modo da consentirgli di rappresentare la società dove serve perché il piano di rilancio possa prendere corpo, nella maniera più adeguata e concreta – riprende il sindaco – Confido che con la società, la struttura comunale e i tecnici troveremo la quadra, siamo al lavoro su un’ipotesi che potrebbe avere le gambe per camminare, ma che va verificata prima di essere percorsa. La nostra priorità è tutelare soprattutto l’attività di riscossione, perché attraverso questa il Comune può riversare sui cittadini risposte e servizi; ci preme tutelare i lavoratori e anche i creditori di cui nessuno parla, ma che hanno le loro legittime esigenze e interessi. Dobbiamo agire con tutte le cautele del caso, considerata anche la delicata situazione economico-finanziaria del Comune che si avvia verso il dissesto. Fino ad oggi abbiamo messo in campo tutto il possibile, come testimoniano non solo le cronache, ma soprattutto gli atti. Continueremo a farlo con la certezza di percorrere una via doverosa e complessa, ma che può portare a un futuro diverso da quello temuto. Per sapere se sarà la strada giusta, dovremo praticarla, oggi possiamo solo dire che un passo avanti in questa direzione è stato compiuto. Il liquidatore ha preso atto di tutto questo e si è reso disponibile agli adempimenti che riguarderanno i futuri passi della società”.


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Teateservizi, il sindaco sull’assemblea: “Di Iorio proseguirà il suo lavoro
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).