Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Teateservizi, sì al concordato

Teateservizi, sì al concordato


Pubblicato mer 13 dicembre 2023 alle 17:45

Il sindaco e il presidente Febo: “Il Tribunale ha fissato l’udienza di omologa, che sarà fondamentale per il risanamento. Lieti che la nostra partecipata abbia una opportunità concreta di evitare il fallimento”


Chieti, 13 dicembre 2023 – Il Tribunale di Chieti con provvedimento odierno ha fissato l’udienza per procedere all’omologa del concordato della società partecipata del Comune Teateservizi Srl che si terrà il 23 gennaio 2024.

 

“Con la decisione di oggi sappiamo che Teateservizi ha un’opportunità concreta di andare avanti, perché il Tribunale fissando l’udienza di omologa, aggiunge un tassello importante alla procedura di concordato – commentano il sindaco Diego Ferrara e il presidente del Consiglio comunale Luigi Febo - . Un passo che conferma la bontà del lavoro fatto per il risanamento della società e che, di conseguenza, ha un effetto benefico anche su quello dei conti comunali, considerata la rilevanza per l’Ente del servizio di riscossione che Teateservizi gestisce. È un risultato in cui abbiamo fortemente sperato, scegliendo di proporre un tentativo doveroso di salvataggio della nostra partecipata, delle sue maestranze in primis, che in tutto questo tempo hanno lavorato con professionalità e dedizione nonostante la grave incertezza sul loro futuro lavorativo e dei suoi importanti servizi. Ora, l’auspicio è che il concordato possa andare avanti e dare i risultati sperati, affinché Teateservizi possa esprimere tutto il potenziale, anche quello fino a oggi rimasto inesplorato. Ci preme ringraziare intanto il liquidatore Luca Di Iorio per il delicato lavoro svolto e anche tutti coloro, fra consiglieri e assessori, Enrico Raimondi in particolare, che hanno supportato una linea complessa ma possibile, come dimostra il rilevante passo avanti compiuto oggi”.

 

 

 


Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Online l’avviso Io studio per l’erogazione di borse di studio agli studenti delle scuole secondarie di II grado per l’anno scolastico 2023/24.
Sacra processione del Venerdì Santo
Sopralluogo del Comune all’ex Peter Pan
Politiche della casa, al via riorganizzazione del settore
Servizio civile universale: al via i colloqui, ecco date e luogo.
Tutto pronto per la quattro giorni del Saral Food: degustazioni, enogastronomia, attrezzature per la filiera alimentare e della ristorazione
Sindaco e Cassarino su incontro per Teateservizi: “Massima sintonia con il curatore sull’esercizio provvisorio
ELEZIONI REGIONALI 1'0 MARZO 2024. RISULTATI
I servizi cimiteriali sono tornati in mano al Comune. È l'Ente che si occupa di istanze, volture, lampade votive e pagamenti
Teateservizi, sì al concordato
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).