Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Aree verdi e decoro urbano, decolla la sponsorizzazione, lavori possibili

Aree verdi e decoro urbano, decolla la sponsorizzazione, lavori possibili


Pubblicato gio 1 giugno 2023 alle 13:31

Sindaco e assessore Zappalorto: “Nei prossimi giorni le vedremo rinascere. Un importante atto di cittadinanza attiva”  


Chieti, 1° giugno 2023 – Gli affidatari degli spazi pubblici, rotatorie, fioriere e aree destinate a verde potranno cominciare l’opera di manutenzione resa possibile dallo strumento della sponsorizzazione voluto dall’Amministrazione comunale per coinvolgere la comunità e le sue forze imprenditoriali nella cura della città. Dopo aver raccolto le adesioni, in base a quanto previsto dal Regolamento Comunale approvato con Delibera di consiglio del 28 gennaio 22, presto le aree potranno essere riqualificate attraverso questo strumento che consente agli affidatari sia la visibilità sui canali istituzionali, sia l’esonero dal pagamento del canone della tassa della pubblicità, in linea anche con quanto stabilito di recente dal Codice della strada.

 

Una piccola rivoluzione che unisce le forze del Comune con quelle degli affidatari sul territorio. Si tratta di: ESA Energie S.p.A. per il Comparto n. 19 (rotatoria viale Abruzzo intersezione con via E. Mattei) e il comparto n. 9 (viale Vestini e rotatoria Pronto Soccorso e spartitraffico per Tricalle); ESA Life SSD a R.L. per il Comparto n. 7 (spartitraffico e rotatoria via dei Vestini e via dei Frentani e spartitraffico via dei Frentani, raccordo autostradale A714 e Strada Vallone Fagnano); ESA Life SSD a r.l. per il Comparto n. 9 (aiuole e arredi in piazzale Marconi); CO.VA. di Franco Ciaschetti & C. S.a.s per il Comparto 18 (Rotatoria viale Abruzzo Viale Abruzzo intersezione via Ortona); Formula Ambiente S.p.A. per il Comparto n. 4 (area verde via Nicolini - Monumento a San Pio da Pietralcina e zone Verdi comprese tra via della Liberazione e via Nicolini); Formula Ambiente S.p.A per il Comparto n. 20 (rotatoria viale Abruzzo intersezione con via Tirino in località santa Filomena);

 

“Per la città è una vera svolta, soprattutto a fronte delle condizioni economiche dell’Ente che non consentono di agire autonomamente, nonché di quelle degli organici comunali, che rendono complicata la manutenzione del verde su tutto il territorio cittadino, per l’esiguità del numero degli addetti – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e Transizione ecologica, Chiara Zappalorto – Abbiamo stringato i tempi al massimo, consentendo l’avvio dei lavori dove era possibile, dunque sulle rotatorie e aree verdi di competenza comunale che presto vedremo riprendere vita e decoro. Abbiamo avuto tante richieste, questo avvio valga dunque anche quale sperimentazione di uno strumento che nessuna delle precedenti amministrazioni era riuscita a far decollare. Lo faremo noi, nel momento più difficile della storia amministrativa recente del Comune, perché la città abbia il decoro che merita e perché la sinergia virtuosa fra chi amministra e chi vive e produce nella città, possa avere spazio e frutto. Sono tanti anche i cittadini che, conoscendo le nostre difficoltà, si sono offerti di darci una mano, ripulendo aree a cui sono legati o che conoscono, una pratica che si è manifestata in più occasioni e sempre condividendo sia l’intento, sia i tempi e i modi, l’ultima in ordine di tempo riguarda l’ingresso del parcheggio comunale di via Papa Giovanni XXIII ad opera dei Camperisti 4C che ringraziamo. Si tratta di una partecipazione che qualifica la cittadinanza e le forze economiche che operano a Chieti e che danno al rispetto del verde e del territorio, un importante e alto esempio”.


Conferenza stampa Aca a Chieti su crisi idrica e rimedi.
Laghetto della Villa: il referto delle analisi Asl conferma che l’acqua non è inquinata.
Centri estivi, online l’avviso per le domande di accreditamento per strutture e contributo per le famiglie
La Corte dei Conti boccia la Asl di Lanciano Vasto Chieti
Sindaco su dissesto idrogeologico: “Dalla parte dei cittadini, perché si tratta di un’emergenza prioritaria
Chieti Calcio, Vice Sindaco De Cesare e Assessore Pantalone
Sindaco e assessore Rispoli su trasferimento consultorio Asl in piazza Carafa
Assemblea dei sindaci Asl 2, è Gissi il quinto componente del Comitato ristretto. Oggi la designazione.
Parco del Tricalle, sì della Giunta alla donazione di giochi per bambini da parte di Dayco
L’11 luglio ad Atessa l’Assemblea dei sindaci Asl su ricostituzione del Comitato ristretto.
Giro d’Italia Women, Chieti si prepara ad accogliere la corsa delle donne venerdì 12 luglio alle 14 circa
Impianti sportivi, prorogate le gestioni per Angelini, Pala Tricalle e Pala Colle dell’Ara
Mobilità sostenibile, decolla il progetto integrato Comune, Tua e Vaimoo.
Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in città.
IMU e TARI ecco come comunicare posizioni e situazioni particolari
Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale
Chieti Solidale, i servizi delle farmacie comunali ottengono la certificazione ISO 9001.
Assessore Pantalone su Commissione Taxi
Tari, sì del Consiglio.
Chieti Classica, parata di stelle internazionali per la settima edizione
Cedole librarie, dal prossimo anno scolastico saranno digitali
Dissesto idrogeologico, nuova Ordinanza sindaco di interdizione di un edificio
Decolla a Chieti il progetto per l’assistenza domiciliare privata “A casa con”
Uso delle palestre scolastiche comunali in orari extra didattica
Corso aspiranti genitori adottivi, domani l'ultimo appuntamento.
Aree verdi e decoro urbano, decolla la sponsorizzazione, lavori possibili
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).