Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Assessore Giammarino su asilo nido Bambi

Assessore Giammarino su asilo nido Bambi


Pubblicato sab 20 maggio 2023 alle 15:22

"Nei prossimi giorni sarà pubblicato l’avviso per l’affidamento in concessione. Nessun rischio di chiusura per la struttura aperta dall’Amministrazione”.


Chieti, 20 maggio 2023 – “Sarà pubblicato nei prossimi giorni il bando per l’affidamento in concessione dell’asilo nido di via Nicola Buracchio, aperto l’anno scorso e affidato per un anno in via sperimentale. La struttura comunale, l’unico nido della parte alta della città, continuerà ad ospitare i bambini anche in futuro”, annuncia l’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino.

 

“Ci stiamo muovendo in anticipo rispetto alla scedenza prevista per il 30 giugno, per dare servizi alla cittadinanza rimasta senza nidi dal 2018, l’unico nido comunale è quello di via Amiterno, avevamo completato e poi dato in concessione i locali di una zona popolosa della città – spiega la Giammarino –  Zona che infatti ha subito risposto alla buona gestione degli attuali concessionari, riempiendola di piccoli utenti. Gli uffici stanno ora redigendo un bando per la manifestazione di interesse che prevede l’affidamento per 3 anni, il primo, in via sperimentale, come detto è stato fatto di un solo anno. Per le famiglie valgono le regole d’ingaggio comunali, i costi delle rette sono stabiliti con ISEE, così come quelli dei pasti, su cui c’è controllo e monitoraggio della struttura comunale. Contiamo di confermare la struttura, entrata a pieno ritmo nell’offerta formativa di una fascia delicatissima e che fino a due anni e mezzo fa era del tutto carente, quella 0-3 anni, così come contiamo di potenziare il servizio nei prossimi anni, con la riconsegna alla città anche del nido di via Carafa, pronto ma non fruibile perché parte ancora di un cantiere e con la costruzione di un nuovo nido al Villaggio Mediterraneo, finanziato con 2 milioni di euro del PNRR”.

 


Lavori Anas sul viadotto San Martino:
Fiere, torna I Love Reptiles.
Roller Day, a piazza Vico il primo ottobre arriva l’evento dedicato al pattinaggio su rotelle.
Mense, la settimana prossima sarà fissata la data della riattivazione del servizio
A Chieti la presentazione del convegno sul turismo di ritorno, previsto per sabato al Teatro Marrucino
Sinergia Comune Figh Pallamano, si lavora al potenziamento del palazzetto sede del Centro federale
Appuntamento sabato con Puliamo il mondo a via Smirne a Chieti Scalo
Comune e Arta unite dal progetto Nose Abruzzo, per la rilevazione dell’inquinamento atmosferico.
Amministrazione su Consiglio: La delibera sul Peter Pan riporterà un distretto saqnitario a Chieti Scalo
Centri estivi, proroga delle domande per riconoscimento contributi alle famiglie, si può fino a venerdì 22 settembre
Nido Il Riccio e la Volpe, iscrizioni ancora aperte
Eventi Scalini, nuovo bagno di folla per la Notte Giall
Nido Il Riccio e la Volpe, iscrizioni ancora possibili
Uso delle palestre scolastiche comunali in orari extra
Eventi Scalini e Notte Gialla, domani al via un’edizione tutta teatina dell’evento.
Rievocazione della Coppa della Colonnetta, storico ritorno, domenica 17 settembre
Dissesto del Comune di Chieti. Continua il lavoro dei commissari dell’Organismo straordinario di liquidazione
Eventi Scalini e Notte Gialla, ecco il programma
Gestione PalaTricalle, riunione operativa sul futuro della struttura
Farmacia 3, nuovo inizio, stamane l’inaugurazione
Strisce pedonali e segnaletica, lavori anche di notte
Riconsegnato alla città il campetto della Villa comunale.
Assegni di cura, online l’avviso per i caregiver. Domande possibili fino al 27 settembre.
Pulizia e verde pubblico, da mercoledì 13 comincia il ciclo di incontri nei quartieri
Impianto messa a riserva rifiuti a Santa Filomena, Formula rinuncia
Assessore Giammarino su asilo nido Bambi
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).