Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Canile, affidata la progettazione dell’impianto elettrico. Appello contro abbandoni e rinunce

Canile, affidata la progettazione dell’impianto elettrico. Appello contro abbandoni e rinunce


Pubblicato gio 10 agosto 2023 alle 15:55

L’assessore Stella: “Procederemo a tempi serrati per fare tutti gli interventi sulla struttura. Appello alla città contro gli abbandoni”


Chieti, 10 agosto 2023 – Affidata la progettazione per la realizzazione dell’impianto elettrico a servizio del Canile rifugio di Chieti. È di oggi la determina del dirigente che incarica lo studio professionale De Vincentiis e associati-Servizi di ingegneria con sede a San Giovanni Teatino.

 

Nel link la determina: https://ww2.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/albo_pretorio/_abruzzo/_comuni/_chieti/determinazioni/2023/Pratica_1691673471393/doc23_00702.pdf

 

“L’affidamento della progettazione rappresenta un ulteriore passo verso la messa a norma dell’impianto elettrico del canile – commenta l’assessore alla Tutela del mondo animale Fabio Stella – Chiederemo ai professionisti individuati di stringere al massimo i tempi della progettazione, in modo che una volta acquisiti gli elaborati, l’ultimo passaggio formale del Comune sarà l’individuazione della ditta specializzata che dovrà effettuare l’intervento, cosa che dovrebbe avvenire comunque entro il mese di agosto. Vogliamo arrivare in fondo alla procedura, non ci saranno ferie per noi finché questa vicenda non sarà conclusa in modo positivo. Si tratta di un impegno importante, perché il canile rifugio di Chieti è un fiore all’occhiello della nostra comunità, che noi ci siamo presi, avendo ereditato un canile in condizioni precarie e in attesa di interventi di cui noi ci siamo fatti carico, individuando anche le risorse per agire. Tutto questo per metterlo a norma sotto ogni punto di vista, per renderlo un luogo migliore e sicuro sia per i lavoratori volontari e sia per i nostri amici a quattro zampe.

L’impianto elettrico sarà messo a norma e potenziato, fra gli interventi è prevista infatti anche l’aggiunta di un dispositivo apposito per le lampade infrarossi che consentirà di scaldare i box d’inverno e in presenza di temperature rigide. Una volta adeguato l’impianto, potremo passare alla struttura e, in linea con l’approvazione del bilancio di previsione stabilmente riequilibrato, metteremo in cantiere l’ampliamento e la messa a norma che la struttura aspetta da anni, per dare agli ospiti del nostro canile un’accoglienza dignitosa e capace di assicurare loro il giusto benessere.

La struttura rinnovata potrà diventare ancora di più un punto di riferimento per la nostra collettività, facendo accoglienza e, in sinergia con l’Amministrazione, sensibilizzazione su tanti temi. Importantissimo e attuale, essendo in estate, è quello contro l’abbandono dei cani e dei gatti, fenomeno che come tutti gli anni è in forte aumento e rischia di esaurire i posti disponibili in canile. Moltissime sono anche le rinunce agli animali da parte dei proprietari che si rendono conto di non riuscire a mantenere gli animali, quando capita, il Comune li accoglie, ma è un trauma per gli animali che hanno vissuto a lungo in famiglia ritrovarsi in un luogo dove, sebbene ricevano attenzioni, amore e cure, non assicura loro il contatto di cui godrebbero in famiglia”.

 


“Donne e Sport. La lunga strada verso la parità”
Street food, show cooking, spettacoli e workshop: il confarte festival anima chieti per 3 giorni
Al Cianfarani e alla Villa l’evento dell’Esercito e dei paracadutisti della Folgore per ricordare il contributo della Divisione Nembo alla Liberazione di Chieti
Dissesto idrogeologico. Incontro con Curcio a Roma
Osl su affidamento attività di riscossione ad Ader
Lavori pubblici, Terminal, scala mobile, stazione dei bus: sarà un unico cantiere.
Dissesto idrogeologico. Online il bando per reclutare personale di supporto da altri Enti.
Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
Canile, affidata la progettazione dell’impianto elettrico. Appello contro abbandoni e rinunce
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).