Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Consiglio unanime sull’aggiornamento del Regolamento per la vendita degli immobili comunali

Consiglio unanime sull’aggiornamento del Regolamento per la vendita degli immobili comunali


Pubblicato mer 30 giugno 2021 alle 16:44

Sindaco e Rispoli: “Così lo strumento è più operativo, perché le modifiche consentiranno di arrivare all’alienazione”

Chieti, 30 giugno 2021 – Sì unanime del Consiglio comunale all’aggiornamento del Regolamento per l’alienazione del patrimonio immobiliare del Comune.

 

“Finalmente dopo anni il Comune avrà un Regolamento in grado di facilitare davvero la vendita degli immobili di proprietà dell’Ente – annunciano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Stefano Rispoli -  Con la delibera approvata oggi viene abrogato l’articolo 17 del testo vigente e modificati gli articoli: 7, 8, 11, 12 e 14. L’obiettivo, raggiunto grazie alla positiva collaborazione della consigliera delegata al Patrimonio, Silvia Di Pasquale e della struttura dell’Ufficio Patrimonio, oltre che della Commissione Statuto e Regolamento, era quello di snellire la procedura, in modo da pervenire in maniera semplice e relativamente celere all’individuazione del possibile acquirente, garantendo allo stesso tempo il miglior introito per il Comune e la massima trasparenza. La maggior parte delle modifiche attengono la sola forma, fatta eccezione per l’articolo 14 dove si procede alla modifica sostanziale della procedura di alienazione per renderla più semplice e trasparente. Qualora la prima asta vada deserta, infatti, l’Amministrazione ha la facoltà di indire una successiva asta, riducendo il prezzo dell’immobile del 20 per cento. Qualora l’asta andasse nuovamente deserta, si potrà procedere a un nuovo esperimento pubblico, riducendo di un ulteriore 10 per cento il prezzo. Se andasse deserta anche la terza asta, l’Amministrazione avrà la facoltà di procedere a una manifestazione d’interesse aperta a tutti gli interessati. La migliore offerta pervenuta, se ritenuta congrua, farà da base d’asta per il successivo avviso pubblico a cui tutti gli interessati potranno partecipare e se non dovessero arrivare offerte, l’aggiudicazione sarà fatta in base alla migliore offerta pervenuta alla manifestazione d’interesse.

Fatte queste modifiche, sarà ora nostra cura rendere anche più visibili gli immobili, al fine di poterne sostenere l’immissione sul mercato, perché possano avere un migliore utilizzo”.

 

 

 

 

 

.


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Consiglio unanime sull’aggiornamento del Regolamento per la vendita degli immobili comunali
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).