Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Contagi in aumento, l’Amministrazione blinda la città

Contagi in aumento, l’Amministrazione blinda la città


Pubblicato lun 22 febbraio 2021 alle 14:03

Il sindaco Ferrara: “Il virus corre troppo veloce nonostante zona rossa e restrizioni, giro di vite su didattica a distanza e assembramenti”


Chieti, 22 febbraio 2021 – Giro di vite a Chieti per evitare la crescita dei contagi. Il sindaco Diego Ferrara stamane ha fatto il punto sull'impennata dei positivi registrata nell'ultimo fine settimana e predisposto provvedimenti che l'Amministrazione si appresta a prendere per arrestare il trend che vede Chieti fra i centri dove si è registrata la maggiore crescita.

 

“I dati dell’ultimo weekend vedono una preoccupante ascesa dei contagi, soprattutto nella nostra area urbana – così il sindaco Diego Ferrara - Ieri il Pala Tricalle, dove si effettuano i tamponi molecolari, su 280 tamponi ha registrato 89 positivi: un numero ben al di sopra di tutte le aspettative peggiori, basti pensare che la settimana scorsa i 71 contagiati ci sembravano una cifra enorme. Ora la situazione è più seria, come conferma anche l’annunciata stretta del governo Draghi sul mobilità e visite e  e la comunità deve prenderne coscienza. Ho potuto constatare con rammarico che gli appelli istituzionali da parte mia, della Prefettura, della Asl, delle Forze dell’ordine sono caduti nel vuoto. Le nostre strade cittadine sabato e domenica sono state affollate nonostante la zona rossa, con persone che non curanti dei controlli che stiamo conducendo e, soprattutto, del pericolo che corrono e che fanno correre ai propri cari, fanno finta che non stia accadendo nulla. Chieti oggi è l’unica città che ha un trend di contagi superiore a tutti i centri che ci circondano.

Da questa situazione e dall’esigenza di tutelare la città, nasce la necessità di predisporre ordinanze finalizzate a rendere più rigide le prescrizioni. Stiamo pensando ad un allungamento della sospensione della didattica in presenza, già disposta fino al 27 febbraio compreso, vista la sempre più giovane età dei contagiati nonostante la fisica assenza da scuola, nonché a una stretta ulteriore sugli assembramenti, già interessati dall’ultima ordinanza n. 8 del presidente della Regione datata 20 febbraio che dispone il divieto di stazionamento e assembramento nelle piazze, nei centri storici ed in prossimità degli esercizi commerciali su tutto il territorio regionale.

Voglio tornare ad appellarmi alla cittadinanza perché la situazione è davvero cruciale e per quanto psicologicamente ognuno senta l’esigenza di uscire, farlo oggi significa esporsi al rischio del contagio e, soprattutto, non frenare il virus. Bisogna tenere duro e rispettare regole e distanziamento, finché la campagna vaccinale non entrerà nel vivo e riguarderà un numero più imponente di persone. I numeri attuali raccontano una casistica che riguarda sempre più giovani e che si sta allargando a ritmo velocissimo.

Uniti dobbiamo farcela ed essere coscienti di quanto valga tutelarci e tutelare gli altri dal contagio e speriamo di cavarcela nel miglior modo possibile”.

 


Alloggi popolari, aggiudicati anche i lavori di riqualificazione degli appartamenti di via Maiella
Piazza Umberto I da lunedì chiude, tornano i lavori.
Decollano le attività del PrIns, progetto per il contrasto alla povertà fra Comune e associazioni del terzo settore
Consegnati i lavori della riqualificazione del campetto della Villa Comunale, si lavora al cantiere.
Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Contagi in aumento, l’Amministrazione blinda la città
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).