Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti

Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti


Pubblicato mar 2 agosto 2022 alle 13:18

Sindaco e assessore Zappalorto: “Controlli intensificati per portare decoro alla città”


Chieti, 2 agosto 2022 - Continua l’opera di contrasto all’abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio cittadino e alla NON corretta separazione dei rifiuti domestici nella raccolta differenziata da parte del Comune e di Formula Ambiente.

 

“Al fine di mitigare tali atteggiamenti le guardie ecologiche di Formula Ambiente continueranno a controllare con ancor maggiore attenzione il territorio, sanzionando gli errati conferimenti – riferiscono il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e Transizione ecologica  Chiara Zappalorto – A settembre a queste forze se ne aggiungeranno altre, in forza di un pubblico reclutamento che avvieremo proprio per tutelare il decoro cittadino e potenziare il rispetto delle normative vigenti, anche attraverso queste figure. Un ruolo di supporto essenziale, perché in questi giorni continuano ad affiorare luoghi di abbandono e deposito di piccole discariche, soprattutto nelle strade di campagna e periferiche del territorio comunale. Fra i materiali abbandonati si trova di tutto, dai rifiuti comuni a oli esausti e inerti, rifiuti che possono essere regolarmente conferiti tramite i canali regolari gestiti da Formula Ambiente Spa: sia nelle isole ecologiche, sia al centro di raccolta, sia con ritiro a domicilio degli ingombranti. Invece la pratica degli abbandoni continua a imperare, trasformando alcuni luoghi della città in un discariche e proprio in un momento in cui Chieti è più frequentata e dovrebbe essere pulita e accogliente. Non solo abbandoni, ma anche la separazione dei rifiuti, soprattutto nei grandi condomini e per alcune attività, ha riscontrato problemi, per via di materiali conferiti senza alcuna separazione, soprattutto per quanto riguarda la plastica e i metalli, cosa che rischia di avere un effetto penalizzante sugli attuali livelli della raccolta differenziata, abbassando la percentuale della stessa e facendone lievitare i costi”.

 


Online l’avviso di “Abruzzo include”
Online l'avviso per chiedere i sostegni per chi ha dovuto lasciare le abitazioni a causa del dissesto idrogeologico
Chieti solidale approva il preventivo 2024, l’utile stimato è di 115.000 euro.
Corso di formazione per aspiranti genitori adottivi
Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili
Teateservizi. Si attende l’insediamento del curatore
Sindaco Ferrara e presidente Febo su fallimento di Teateservizi: “Abbiamo ereditato una società senza tre bilanci e lavorato perché l’epilogo potesse essere diverso
Sabato e domenica torna il campionato di Crossfit.
Refezione scolastica, buona la ripartenza.
Mensa scolastica, il servizio riparte da lunedì 19 febbraio
Lavori di messa in sicurezza in via per Popoli
Dissesto idrogeologico, l’amministrazione incontra i comitati dei residenti
DICHIARAZIONE DI ACCESSIBILITA'
Chieti si prepara a fare sensibilizzazione e informazione sull’epilessia con il convegno di lunedì “Narriamo l’epilessia”
Via libera ai fondi per i parcheggi di piazza Carafa e via Ciampoli
Comuni ricicloni 2023, nuova menzione per Chieti.
Operativa l’intesa PISSTA-Formula Ambiente per il ripristino della sicurezza stradale dopo gli incidenti.
Campionati nazionali di ritmica il 17 e il 18 febbraio al Pala Tricalle
Mensa scolastica, con la procedura negoziata individuato il soggetto gestore
Velocizzazione Roma-Pescara, riunione della Commissione speciale
Marzo all’insegna del cioccolato, dal 22 al 24 arriva Dolcilandia
Chieti è fra i 111 Comuni virtuosi Plastic Free anche per il 2024
Sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione su riattivazione del servizio di refezione scolastica
NOMINA SCRUTATORI. Domande entro l'8 febbraio per le elezioni regionali del prossimo 10 marzo. Ecco cosa fare
Rigopiano. Sindaco e famiglia Di Michelangelo alla cerimonia per i sette anni dalla tragedia
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).