Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Da giovedì 15 luglio, via della Liberazione sarà a senso unico

Da giovedì 15 luglio, via della Liberazione sarà a senso unico


Pubblicato mar 13 luglio 2021 alle 15:56

Sindaco e assessore Rispoli: “Una scelta dettata dall’esigenza di recuperare 50 posti auto gratuiti e di decongestionare piazza Trento e Trieste

Chieti, 13 luglio 2021 – Al via da giovedì 15 luglio la sperimentazione del senso unico e zona 30 lungo via della Liberazione, una scelta adottata dall’Amministrazione di concerto con la Polizia Municipale e l’Ufficio Traffico, per fluidificare il traffico cittadino e consentire il recupero di circa 50 stalli di sosta gratuiti che saranno subito messi a disposizione della città.

 

“Il senso unico sarà a scendere da piazza Trento e Trieste, verso via Brigata Maiella – comunicano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Traffico e Mobilità, Stefano Rispoli – Va chiarito che iniziamo come sperimentazione, con l’obiettivo prioritario di fornire alla città nuovi parcheggi, ma anche di fluidificare il traffico che si concentra nella piazza, al fine di decongestionare i flussi e rendere la zona non solo più accogliente grazie al potenziamento della sosta, ma anche più vivibile.

Nei prossimi giorni monitoreremo la situazione con la Polizia Municipale e se non si manifesteranno particolari criticità, come confidiamo, il provvedimento diventerà definitivo e sarà mantenuto.

Domani, intanto cominceranno i lavori di adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale sulla via e da giovedì vigerà l’ordinanza con la nuova disciplina del traffico a senso unico: il percorso alternativo per raggiungere il centro storico, verrà indicato dalla segnaletica verticale che sarà apposta all’intersezione tra via Brigata Maiella e via della Liberazione, con indirizzamento del flusso veicolare verso viale Amendola.

Il nostro intento è quello di migliorare e rendere più sostenibile la circolazione in città, cosa a cui stiamo lavorando dal primo giorno e su cui lavoreremo ancora per trovare soluzioni che ci consentano di recuperare anche altri posti auto”.

 


Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Da giovedì 15 luglio, via della Liberazione sarà a senso unico
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).