Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Dal 13 al 18 Dicembre torna al Teatro Marrucino “Amami Teatro – in scena e fuori scena, giorno e notte”

Dal 13 al 18 Dicembre torna al Teatro Marrucino “Amami Teatro – in scena e fuori scena, giorno e notte”


Pubblicato lun 12 dicembre 2022 alle 14:23

La rassegna, giunta alla sua terza edizione, conta ottomilaseicentoquaranta minuti ininterrotti di spettacolo dal vivo, lezioni aperte, seminari, sessioni di trucco scenico e tante altre attività ad ingresso libero e gratuito per tutti gli spettatori.

Chieti, 12 dicembre 2022 - Dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia da Covid-19, torna al Teatro Marrucino di Chieti “Amami Teatro – in scena e fuori scena, giorno e notte”.

Organizzato dalla Deputazione Teatrale Teatro Marrucino, in collaborazione con il FAI-Delegazione di Chieti e il CNA Regione Abruzzo, l’evento si terrà dal 13 al 18 Dicembre 2022, con un ricco programma che mette insieme musica dal vivo, teatro, danza, burlesque, proiezioni cinematografiche, lezioni universitarie, seminari, visite guidate, sessioni di trucco scenico e tanto altro.

Si tratta di un evento unico in Italia e forse anche all’estero” sottolinea il Direttore Artistico M° Giuliano MazzoccanteCinque giorni ininterrotti di spettacolo dal vivo, con artisti straordinari provenienti da ogni regione, docenti universitari, tecnici e maestranze, studenti e volontari che doneranno gratuitamente agli spettatori la possibilità di assistere a performances, lezioni ed eventi di altissima qualità”.

Si inizia alle ore 23.00 del 13 Dicembre con il Coro del Teatro Marrucino, reduce dal successo raccolto durante la Stagione Lirica appena conclusa, e la Cerimonia di Inaugurazione con i saluti istituzionali delle autorità presenti.

Il Teatro resterà poi aperto ininterrottamente fino alle 23.00 del 18 Dicembre, quando il concerto dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese chiuderà la rassegna.

Diversi gli eventi che si susseguiranno nel corso delle giornate.

Le mattinate dal mercoledì al sabato saranno dedicate agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori che, con turni prestabiliti su prenotazione, accompagnati dagli apprendisti ciceroni del FAI, potranno visitare tutti gli ambienti del Teatro, anche quelli solitamente inaccessibili al pubblico come il golfo mistico o il sottopalco. Sarà inoltre permanente la mostra di strumenti musicali a cura del CNA Regione Abruzzo.

Sul palcoscenico si alterneranno spettacoli di ogni genere: dalla musica classica dei Solisti Aquilani fino al rock psichedelico degli Humani Trip, al burlesque con le performers Giulia di Quilio, Crazy Cat, Elle Blackgold, Miss Nora Sinn e Miss Spicy Ginger. Grande rilevanza è data anche ai temi sociali, con la presenza della testimonianza di Simona Nedda e Claudio Bottan, e del musicista Federico Santangelo. Infine, l’attore Federico Perrotta porterà sul palcoscenico dodici ragazzi in carrozzina durante il suo spettacolo.

Da non perdere l’appuntamento con i Terza Corsia e il loro omaggio a Lucio Battisti, e quelli con gli allievi della Scuola di Recitazione del Teatro Marrucino.

Durante tutte le giornate, un’area sarà destinata al trucco e alla vestizione in costumi di scena. Il pubblico, gratuitamente, grazie alla preziosa collaborazione degli alunni ed alla Direzione della Scuola di formazione SEM di Pescara potrà accomodarsi e “diventare” personaggio, tra colori e fantasia, sotto le mani sapienti di giovani professionisti.

Tornerà inoltre anche la Silent Disco: La storia della musica, tra laser e luci, nella bellezza del patrimonio del Marrucino e nuovi ritmi, in una dissacrazione formativa espressa in tre piste musicali a scelta dello spettatore.

Grande attesa anche per il concerto delle Divas, star internazionali note per le loro interpretazioni contemporanee dei più noti brani del repertorio classico.

Inoltre, grazie alla collaborazione con l’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, gli spettatori avranno la possibilità di assistere, anche fino a tarda notte, a lezioni aperte tenute da docenti dell’Ateneo sulla Storia del Teatro, il cinema e la letteratura.

La mattina di Domenica 18 Dicembre sarà dedicata allo “Spazio Giovani”: ai giovani artisti verrà data la possibilità di alternarsi sul palco ed esprimere il proprio talento davanti ad un pubblico composto da coetanei e non.

Grazie inoltre al prezioso contributo del Gruppo La Panoramica, gli spettatori della rassegna avranno la possibilità di usufruire del servizio di trasporto notturno gratuito lungo la direttrice che va da Largo Cavallerizza a Chieti Scalo.

Amami Teatro – in scena e fuori scena, giorno e notte” vi aspetta al Teatro Marrucino dal 13 al 18 Dicembre, che lo spettacolo abbia inizio!

 

 

 

 

 

 


Sindaco su crisi idrica: “Riunione importante in Prefettura su superamento dell'emergenza
Comitato ristretto dei sindaci sul bilancio consuntivo 2023 della Asl
L’assessore Pantalone su San’Anna
Sì della Giunta a diverse azioni per potenziare e rimodulare i parcheggi in città.
Giovedì 13 giugno torna la Notturna città di Chieti. Conto alla rovescia per la gara.
Vignaioli in Piazza, arriva a Chieti il primo grande evento nazionale sul vino
Da lunedì al via il Torneo Lazzaroni a Piana Vincolato.
Tariffe IMU 2024
La riscossione della Tari torna al Comune, la decisione contenuta in una delibera di Giunta approvata oggi
DIORAMA FESTIVAL - CHIETI - 8 GIUGNO - INGRESSO GRATUITO
Via Buracchio, incontro con i residenti.
Cimitero. Recupero loculi cimiteriali con il ricorso alla deroga.
Ordinanza Amministrazione su emergenza acqua
A Chieti la raccolta differenziata si digitalizza con Junker, l’app che riconosce tutti i rifiuti e aiuta a valorizzarli
Abruzzo Include, riaperti i termini, domande entro il 5 giugno
A Chieti arriva il Diorama Festival: musica, arte, spettacolo e sostenibilità l’8 giugno a Villa Frigerj.
Plurinegozio, sì unanime dal Consiglio
“Donne e Sport. La lunga strada verso la parità”
Street food, show cooking, spettacoli e workshop: il confarte festival anima chieti per 3 giorni
Al Cianfarani e alla Villa l’evento dell’Esercito e dei paracadutisti della Folgore per ricordare il contributo della Divisione Nembo alla Liberazione di Chieti
Dissesto idrogeologico. Incontro con Curcio a Roma
Osl su affidamento attività di riscossione ad Ader
Lavori pubblici, Terminal, scala mobile, stazione dei bus: sarà un unico cantiere.
Dissesto idrogeologico. Online il bando per reclutare personale di supporto da altri Enti.
Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Dal 13 al 18 Dicembre torna al Teatro Marrucino “Amami Teatro – in scena e fuori scena, giorno e notte”
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).