Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Di Roberto su sanità teatina: il Comune va coinvolto

Di Roberto su sanità teatina: il Comune va coinvolto


Pubblicato sab 2 luglio 2022 alle 11:25

“Coraggioso tirare fuori il progetto solo quando i mancati investimenti sulla sanità teatina diventano un caso. Una gestione che fa acqua da tutte le parti”


Chieti, 2 luglio 2022 - “Se di tempestività si vuole parlare, quella è sicuramente del Consigliere Febbo, sempre in prima linea quando c'è da giustificare la sua parte politica, ma che è irrilevante sui fatti davvero importanti per Chieti, soprattutto in tema di Sanità. Va applaudito comunque il suo coraggio, perché ce ne vuole a difendere l'indifendibile, ossia lo scempio della nostra città che il suo governo regionale sta facendo qui, e altrove, su tutti i grandi temi di interesse collettivo”, il commento della consigliera comunale e membro della segreteria provinciale del Pd, Barbara Di Roberto.

 

“Parla sui giornali Febbo, ma neanche lui ha inteso partecipare al nostro Consiglio comunale sulla sanità – aggiunge - Sarebbe stata quella la sede per illustrare alla città la presunta programmazione della Asl 02 a beneficio dell'assistenza sanitaria dei teatini. Avrebbero tutti potuto spiegare lì se, al netto della bella intenzione di accedere ai finanziamenti INAIL, neanche fosse sicuro che si riesca ad ottenerli, davvero ci sono le possibilità, e soprattutto la capacità progettuale ed economica per riaprire l'ex Ospedale San Camillo di Chieti, ormai ridotto ad un rudere, e soprattutto inserito nel patrimonio disponibile dell'Azienda sanitaria a quadratura, forse, di bilanci aziendali che fanno acqua da tutte le parti! Soprattutto, se pure fosse, dovrebbero spiegare le tempistiche necessarie per il compimento di una tale opera! Soprattutto rendere noto cosa accadrà e ne sarà di Chieti nel frattempo! Perché sono già passati 3 anni di Governo Marsilio e di fatti ne abbiamo visti ben pochi. Queste dichiarazioni sul San Camillo di Chieti, dunque, hanno tutto il sapore di una ennesima promessa populista per i teatini. Le stesse utilizzate per la costruzione di consenso personale e politico quando si era in opposizione regionale e si assicurava la grande svolta per il nostro ospedale e per la sanità a Chieti, ma che si palesa, invece oggi, in tutta la sua fallimentare programmazione e realizzazione. Bene fa il Sindaco Ferrara dunque a tenere alta l'attenzione. Bene facciamo noi a non arrenderci e ad essere con lui in questa battaglia per Chieti. Bene fanno i cittadini e le associazioni e i comitati a denunciare i problemi della nostra sanità territoriale. E dunque, tanto per utilizzare le sue stesse parole, bene farebbe Mauro Febbo a "fare meno chiacchiere, e più fatti" per Chieti e per il nostro ospedale clinicizzato. Perché ogni dubbio nostro, e del Sindaco Ferrara, è oggi legittimo visto il depauperamento costante e neanche troppo nascosto che si sta perpetrando ai danni della nostra città”.


Domani il concerto evento di Venditti e De Gregori alla Civitella
Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
Matrimoni all’ex chiesa di Santa Maria del Tricalle, c’è il sì della Giunta
Domani concerto di Simona Bencini in piazza Vico
Affidato il nido Bambi, aprirà il primo settembre
Velocizzazione della linea ferroviaria Roma-Pescara, i Comuni di Chieti e San Giovanni Teatino pensano alla variante anche al lotto zero
Garante dei diritti dell’Infanzia, il sindaco nomina l’avvocato Matilde Giammarco
Disinfestazione Luglio 2022
Staseta in piazza G.B. Vico omaggio a Frank Sinatra
Chieti Classica giunge alla V edizione
Iniziative per combattere la povertà educativa dei minori a Chieti
In arrivo 5 milioni di euro per dissesto idrogeologico e potenziamento dell’illuminazione pubblica po
Di Roberto su sanità teatina: il Comune va coinvolto
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).