Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Discariche abusive, scatta la sinergia Comune-Procura

Discariche abusive, scatta la sinergia Comune-Procura


Pubblicato sab 13 marzo 2021 alle 14:32

Sindaco e assessore Zappalorto: “L’obiettivo è risolvere il problema degli abbandoni selvaggi e il rispetto delle regole”


Chieti, 13 marzo 2021 – Continua l’operazione di controllo e bonifica del territorio comunale dalle discariche abusive, un tema che impegna l’Amministrazione sin dall’inizio del suo mandato e che troverà sviluppo nel perimetro cittadino con sinergie innovative anche con altre istituzioni, per la repressione del reato di abbandono di rifiuti.

 

“L’Ambiente è una delle priorità di questa Amministrazione, come lo è il rispetto delle regole a tutela del territorio – spiegano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente Chiara Zappalorto – Stiamo lavorando perché la città sia più pulita, ma anche per sensibilizzare la comunità a trattare il territorio come proprio. Tutto questo può avvenire collaborando, per tale ragione oltre a fare raccomandazioni sull’importanza di tenere pulita la città, invitiamo i cittadini a segnalare situazioni di degrado in modo da intervenire prontamente con Formula Ambiente per ripristinare stato e decoro dei luoghi, come stiamo facendo ormai da mesi.

Oltre che questione di civiltà, il rispetto dell’ambiente è anche questione di legalità, per questo stiamo costruendo insieme alla Procura di Chieti una sinergia che non ha precedenti in città e di cui daremo particolare e obiettivi comuni di azione a breve, una volta messi a punto tutti gli aspetti dell’azione congiunta. Una collaborazione istituzionale di alto profilo e di alto valore che ci rende particolarmente soddisfatti, perché per la prima volta due istituzioni si uniscono su questo tema in modo fattivo, puntando a un doppio risultato, il rispetto delle regole e la tutela del nostro ambiente che ci preme mantenere protetto e decoroso.

     

L’orizzonte a cui guardiamo è quello di un territorio monitorato costantemente, per arrivarci metteremo in campo attività in grado di risolvere il problema dell’abbandono dei rifiuti in siti che si trasformano in discariche abusive e divengono ricettacolo di materiali di ogni genere e lo faremo in modo da rendere certe le responsabilità e le pene, perché non parliamo solo di comportamenti incivili, ma di veri e propri reati che non possono restare impuniti.

Per questo in base alle segnalazioni ricevute non solo si è intensificata l’attività di bonifica sul territorio, ma è iniziata una mappatura dei siti e delle criticità cittadine, rispondendo alle istanze che arrivano dalla cittadinanza che ci aiutano a essere tempestivi e presenti”.


      


Sfalci sul territorio cittadino, si comincia dal quartiere Tricalle.
TARI, via libera dalla Giunta.
Conferenza comitato ristretto dei sindaci.
Walking aut percorsi inclusivi per l'autismo.
Assessori Zappalorto e Rispoli su laghetto della Villa.
Chieti si prepara ad accogliere i Vignaioli in Piazza
Al via la Notte cosmica, domani al campetto della Villa musica, food e dj set.
Tavolo con le associazioni di atletica per l’utilizzo dell’Angelini.
TARI e IMU, le comunicazioni vanno inoltrate via pec, mail o attraverso il protocollo.
Memorial Dino Di Michelangelo, al via la quinta edizione.
Parte dalla consegna del pulmino il progetto promosso con la PMG Italia.
Al via gli sfalci sul territorio cittadino. Si parte dalla prossima settimana.
Europei, via libera alle richieste degli esercenti per eventi e maxischermi.
Sindaco su crisi idrica: “Riunione importante in Prefettura su superamento dell'emergenza
Comitato ristretto dei sindaci sul bilancio consuntivo 2023 della Asl
L’assessore Pantalone su San’Anna
Sì della Giunta a diverse azioni per potenziare e rimodulare i parcheggi in città.
Giovedì 13 giugno torna la Notturna città di Chieti. Conto alla rovescia per la gara.
Vignaioli in Piazza, arriva a Chieti il primo grande evento nazionale sul vino
Da lunedì al via il Torneo Lazzaroni a Piana Vincolato.
Tariffe IMU 2024
La riscossione della Tari torna al Comune, la decisione contenuta in una delibera di Giunta approvata oggi
DIORAMA FESTIVAL - CHIETI - 8 GIUGNO - INGRESSO GRATUITO
Via Buracchio, incontro con i residenti.
Cimitero. Recupero loculi cimiteriali con il ricorso alla deroga.
Discariche abusive, scatta la sinergia Comune-Procura
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).