Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Domani Chieti accende il Natale.

Domani Chieti accende il Natale.


Pubblicato mar 7 dicembre 2021 alle 13:34

Sindaco e assessori Maretti, De Cesare e Pantalone: “Luci, eventi e iniziative per le famiglie e per fare crescere la città”


Chieti, 7 dicembre 2021 – Sarà uno spettacolo per grandi e piccini l’accensione delle luminarie natalizie che avverrà domani, mercoledì 8 dicembre in città con il tramonto. Due i momenti, legati dal denominatore comune di Feste dedicate alle famiglie e ai più giovani: alle 17.30 in piazza Vico, dove oltre all’albero e all’illuminazione del centro storico, si accenderà anche il Villaggio di Babbo Natale, insieme agli eventi a loro dedicati e alla Capanna della Natività, alla Villa Comunale, passaggi scanditi dalla musica itinerante della Santa Claus White Band; alle ore 19 la festa si trasferisce in piazzale Marconi, dove si accenderà l’albero più alto d’Italia.

 

“Abbiamo voluto un Natale di famiglia, a misura dei nostri più piccoli concittadini che rappresentano un riferimento costante per questa Amministrazione – così il sindaco Diego Ferrara e gli assessori Mara Maretti, Paolo De Cesare e Manuel Pantalone – Una festa che non toglie risorse e attenzione a nulla, perché alimentata anche con fondi attinti dalle politiche sociali e vincolati allo svolgimento di campus invernali e attività ludiche per i più piccoli, poste che negli anni scorsi sono stati restituiti perché non utilizzati. Tante sono le iniziative di intrattenimento, con un orizzonte dedicato alla famiglia e alla socializzazione, nonché alla riappropriazione degli spazi cittadini, cosa necessaria dopo le distanze stabilite dalla pandemia.

Luminarie, spettacoli, villaggi, eventi servono a coltivare e far crescere lo spirito del Natale in un momento in cui l’aggregazione, seppure in sicurezza, deve trovare la sua dimensione. A questo serve l’albero che abbiamo scelto per Chieti Scalo, che con i suoi 30 metri di altezza, sarà l’albero forse più grande d’Italia. Lo abbiamo voluto non per “mostrare” qualcosa, o per manie di grandezza, ma perché proprio per la sua altezza, per i colori e l’effetto che fa sulla piazza e in città, possa far diventare Chieti una tappa del Natale abruzzese, insieme a tutte le altre iniziative ed eventi che prenderanno vita da domani in poi. È una città che accoglie quella per cui stiamo lavorando da ormai oltre un anno e che stiamo vedendo pian piano delinearsi sotto i nostri occhi, una città diffusa, che non ha un solo centro, ma che si ritrova in tutte le sue parti, anche nelle periferie, che hanno sin dal primo giorno la nostra attenzione e dove continueranno ad accadere cose anche in questo Natale.

 Sarà un crescendo, che culminerà con il ritorno del presepe vivente cittadino, il 6 gennaio, un calendario anche sostenibile, perché costruito con la partecipazione di forze economiche vive della città e la piena consapevolezza del lavoro che la nostra Amministrazione ha avviato per sostenere le fasce più deboli della popolazione e per restituire a Chieti attenzione, insieme a le opportunità, lo sviluppo e la crescita che negli anni non ha avuto. Dobbiamo usare tutte le occasioni possibili, quella offerta dal Natale non è trascurabile e ci auguriamo che tutti i nostri concittadini, nessuno escluso, possano viverla con spirito di comunità. L’appuntamento per tutti è alle 17.30 a piazza Vico e poi alle 19 a piazzale Marconi, con la mascherina e quanto serve a tutelare noi e il nostro Natale dal covid”.

 

 


Sportello Unico per Edilizia inline, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Riapre la scuola dell’infanzia di Brecciarola.
Domani Chieti accende il Natale.
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).