Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Emergenza idrica. Slitta dalle 22 alle 23.30 di stasera la chiusura del flusso idrico in città

Emergenza idrica. Slitta dalle 22 alle 23.30 di stasera la chiusura del flusso idrico in città


Pubblicato gio 1 luglio 2021 alle 17:26

L'Amministrazione: "Il provvedimento interessa tutto il territorio cittadino, abbiamo chiesto ad Aca di far slittare l’interruzione per consentire rifornimenti e rispetto protocolli covid. A breve un incontro con i vertici per programmare meglio le chiusure e gli interventi".

 

Chieti, 1 luglio 2021 - Slitta dalle 22 alle 23,30 di oggi l’orario di chiusura del flusso idrico su tutto il territorio cittadino, come l’Amministrazione ha richiesto nel pomeriggio di oggi alla presidenza Aca al fine di venire incontro alle esigenze delle famiglie e delle attività.

 

“Abbiamo scritto alla presidenza Aca per chiedere di poter far slittare l’orario di interruzione del flusso idrico, visto che l’estensione interessa tutto il territorio della città – così il sindaco Diego Ferrara, il presidente del Consiglio comunale Luigi Febo e gli assessori all’Ambiente e Manutenzioni, Chiara Zappalorto e Stefano Rispoli – Quella di oggi è l’unica interruzione estesa del flusso fino al 5 luglio, disposta sì in notturna, al fine di limitare al massimo i disagi, ma che comunque genera problemi sia alle famiglie e sia alle attività che stanno riprendendo dopo lo stop. Alla presidente abbiamo richiesto di farla slittare, com’è accaduto e comunque un incontro, per cambiare in meglio la programmazione delle interruzioni anche per il futuro.

La chiusura del flusso alle ore 22 e su tutto il territorio cittadino avrebbe creato ingenti problemi sia alle attività commerciali che si occupano di ristorazione, sia alle famiglie, soprattutto sul fronte igienico sanitario, per questo, d’accordo con l’assessore al Commercio Manuel Pantalone, abbiamo chiesto uno slittamento della chiusura dell’erogazione.

C’è un problema di sicurezza, perché entrambe queste categorie a quell’ora devono continuare ad assicurare i protocolli Covid e diventa piuttosto complicato dover provvedere se viene a mancare l’elemento essenziale per l’igienizzazione.

Un confronto resta necessario per poter calibrare meglio le chiusure e stabilire una modalità che sia la migliore e più inclusiva possibile, visto che l’estate è appena cominciata e i problemi si sono già riproposti da giorni, soprattutto per quanto riguarda la parte bassa della città e viso, infine che le azioni risolutive dei problemi che ha la nostra rete sono ancora da venire ma non possono e non devono restare inaffrontati”. 


In allegato la lettera dell'Amministrazione e di seguito la risposta del direttore tecnico Livello.

 

 


File Allegati

Dissesto idrogeologico, nuova ordinanza di interdizione, riguarda il condominio Bella Dormiente
Abruzzo Include 2, scadenza al 30 aprile. L'appello a fare le domande
Lavori pubblici, il punto sui cantieri
Al via “Ancora avanti Salute mentale”, che crea sinergie fra enti e famiglie di soggetti con problemi psichici
Elezioni europee 8 e 9 giugno 2024, domande per fare gli scrutatori
Parcheggi, firmati i contratti dei 6 operatori
Rifiuti, sanzioni per quasi 19.000 euro per errato conferimento
Torna I love reptiles al Foro Boario
Mensa, uffici al lavoro per far proseguire il servizio fino a fine maggio
Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Emergenza idrica. Slitta dalle 22 alle 23.30 di stasera la chiusura del flusso idrico in città
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).