Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Eventi di Natale, il sindaco e l'assessore De Cesare sulle spese

Eventi di Natale, il sindaco e l'assessore De Cesare sulle spese


Pubblicato mar 14 dicembre 2021 alle 16:01

“La città sta riscoprendo la magia del Natale, a costi non gravosi per le condizioni dell’Ente”


Chieti, 14 dicembre 2021 – “Continua a crescere l’attenzione per gli eventi del Natale in città, che con l’approssimarsi del 24 e 25 dicembre, entra sempre più nel vivo”, così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore agli eventi, Paolo De Cesare. Giovedì dalle 18 i prossimi appuntamenti con i trampolieri e il PianoSky.

 

“Forse per la prima volta Chieti sta vivendo un’atmosfera natalizia bella e colorata, grazie alle scelte dell’Amministrazione, che non incidono più di 20.000 euro sui capitoli ordinari per le spese correnti – riprendono gli amministratori - È online la determina che le elenca tutte per un ammontare di 104.000 euro circa, che prevede l’acquisto di alcune installazioni, la scritta Chieti, ad esempio, oltre ad arredi e altri dettagli e che è onnicomprensivo anche di poste a copertura di imprevisti, ovvero somme che, se non spese, torneranno al Comune e potranno essere reimpiegate.

Siamo riusciti a mettere insieme fondi derivanti anche da sinergie istituzionali, il resto delle cifre deriva in parte dalla tassa di soggiorno, quindi si tratta di somme finalizzate agli eventi e alla promozione della città; 30.000 euro sono fondi governativi attinti dal sociale, risorse dedicate ad attività ludiche per le famiglie che gli anni addietro tornavano allo Stato, perché devono essere utilizzate solo a questo scopo, pena la restituzione, com’è accaduto in passato. Ciò che resta arriva dalla sinergia istituzionale con enti pubblici, come la Camera di Commercio e aziende private, come Esa Energie e WTS che hanno fatto da sponsor. Unione di forze con cui vogliamo lavorare e a cui crediamo fortemente, perché la città deve potersi risollevare tutta e in modo uniforme, creando un indotto sul suo territorio, capace di tornare ad alimentare la nostra economia.

Gli eventi servono a riabilitare Chieti come meta turistica e culturale, quindi a supportare il comparto del commercio, del turismo, dell’attrattività, funzioni che si traducono in lavoro e in un PIL che vogliamo veder tornare a crescere. Così come vogliamo vedere tornare a crescere la socialità cittadina, ed è davvero bello che ciò stia accadendo in modo significativo e in sicurezza per questo Natale, con installazioni ed eventi che creano un’atmosfera che qui in città non si è mai vissuta e che ci ripaga del lavoro che stiamo facendo per esprimerla al meglio.

Il prossimo appuntamento in piazza giovedì, con le farfalle luminose, la pianista sospesa, la pista di pattinaggio a piazzale Marconi e la villa illuminata come mai l’abbiamo vista, uno spettacolo da godere insieme”.

 


“Donne e Sport. La lunga strada verso la parità”
Street food, show cooking, spettacoli e workshop: il confarte festival anima chieti per 3 giorni
Al Cianfarani e alla Villa l’evento dell’Esercito e dei paracadutisti della Folgore per ricordare il contributo della Divisione Nembo alla Liberazione di Chieti
Dissesto idrogeologico. Incontro con Curcio a Roma
Osl su affidamento attività di riscossione ad Ader
Lavori pubblici, Terminal, scala mobile, stazione dei bus: sarà un unico cantiere.
Dissesto idrogeologico. Online il bando per reclutare personale di supporto da altri Enti.
Città europea dello sport: primi passi verso la costituzione del Comitato
Sì della Giunta all’individuazione di Piazza San Giustino quale sede degli eventi estivi.
Manutenzione laghetto della Villa, stamane i primi interventi.
Il Comune al dibattito pubblico sul raddoppio ferroviario
Mobilità sostenibile, sì della Giunta a progetto integrato
Mensa, si fa il punto sul servizio
Asili nido, al via le iscrizioni per il Riccio e la volpe e il Bambi. SI PROCEDE SOLO ATTRAVERSO L’APP.
Città europea dello Sport, Chieti scrive a RCS per avere una tappa del Giro d'Italia 2025
San Giustino, grande successo la festa con la piazza ritrovata.
Cittadella della Giustizia, riunione in Comune con tutti i soggetti interessati.
Tar su delibera per risanamento Teateservizi.
Manutenzione del laghetto della Villa, al via sperimentazione a zero impatto ambientale.
IMU, aliquote invariate per il 2024
Karting in piazza Garibaldi, arriva la due giorni dedicata ai ragazzi.
Sabato mattina non si potrà entrare con le auto al cimitero, per assenza di personale a causa della festività
Tutto pronto per la Festa di San Giustino
Impianti sportivi, pronti a procedere per il Campo di Sant’Anna
Servizio civile universale, online la graduatoria
Eventi di Natale, il sindaco e l'assessore De Cesare sulle spese
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).