Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Farà tappa anche a Chieti lo psicopedagogista Stefano Rossi.

Farà tappa anche a Chieti lo psicopedagogista Stefano Rossi.


Pubblicato mer 2 novembre 2022 alle 15:19

L’11 novembre due incontri gratuiti: il pomeriggio al De Sterlich con gli insegnanti, la sera al Marrucino, con famiglie. Sindaco e assessore Giammarino: “Un appuntamento da non perdere per districarsi nel rapporto con gli adolescenti”

 

Chieti, 2 novembre 2022 – Lezione speciale dello psicopedagogista Stefano Rossi, che sarà a Chieti il prossimo 11 novembre per una giornata intera dedicata alla formazione di docenti e famiglie sui temi dell’adolescenza. L’evento, a cura di Prospettive didattiche e con il patrocinio del Comune, sarà diviso in due parti, la prima conferenza, intitolata “Adolescenti in fuga” riguarda gli insegnanti e si terrà dalle ore 16 alle 17 nell’aula Magna dell’istituto "ITCG Galiani- De Sterlich". L’evento è gratuito ma per partecipare è necessario che i docenti indicati dai dirigenti scolastici si iscrivano al seguente link: https://forms.gle/AJMuyEFCe1trTnJT7. A seguire, stavolta al Marrucino, si terrà invece la seconda conferenza, intitolata “L’Uragano delle Emozioni”, anch’essa è gratuita e aperta a tutti, cittadini e genitori, per poter partecipare a questo evento è obbligatorio iscriversi tramite il link: https://forms.gle/erMoWzyJfgGqWu5X9.


“Siamo veramente lieti di questa giornata con Stefano Rossi, uno dei nomi più noti in Italia nel campo della pedagogia – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore alla Pubblica Istruzioni Teresa Giammarino – Avremo così modo di sostenere la formazione degli insegnanti con un nome di elevata qualità, ma di dare supporto anche alle famiglie, perché la sua esperienza e i suoi consigli sono seguitissimi anche dai genitori. Invitiamo quindi la città a partecipare a questo appuntamento, perché sarà utile a capire dinamiche delicate e complesse da affrontare, soprattutto dopo il covid e a fronte dei due anni di lockdown che hanno profondamente cambiato anche comportamenti e sentire dei nostri ragazzi. Ci premeva fare qualcosa di concreto e utile per rispondere al bisogno di supporto che ci arriva dalle famiglie, ma che si manifesta anche quotidianamente nelle scuole e questo appuntamento di certo aiuterà a capire meglio i percorsi possibili. Grazie all’aiuto del Presidente del Consiglio Comunale, Luigi Febo, siamo riusciti a dare in tempi brevi a questa opportunità corpo e forma. A tale proposito ringraziamo i responsabili di Prospettive didattiche con i quali abbiamo attivato importanti sinergie a vantaggio dei nostri ragazzi e della nostra azione amministrativa di competenza e ringraziamo Rossi per fare tappa a Chieti, inserendoci in un circuito di incontri che sappiamo fittissimo”.

 

“Si tratta di una importante occasione – così Luca Flacco, di Prospettive Didattiche – Stefano Rossi è un vero e proprio nome della pedagogia, che attraverso il suo viaggio nella comunità scolastica ha acquisito un’autorevolezza che deriva da un’esperienza variegata, capace di catturare anche l’attenzione delle famiglie. Dirige il Centro Didattica Cooperativa ed è curatore scientifico di Prospettive Didattiche. Dopo aver lavorato per anni in progetti di contrasto all'abbandono scolastico in situazioni di forte marginalità e disagio ha modellizzato un ricco set di strumenti e percorsi su cui ha già formato 600 scuole e oltre 80 mila docenti. È un autore di numerose pubblicazioni. Scrive per Feltrinelli, Pearson, Focus. La sua pagina Facebook molto seguita dai docenti è "Stefano Rossi Didattica Cooperativa". Il suo ultimo libro edito da Feltrinelli è "Mio figlio è un casino" (2022). Siamo certi che la giornata di Chieti sia un’opportunità per tutti per confrontarsi e anche per aprirsi a prospettive nuove e competenti nel difficile e delicato rapporto fra adulti e ragazzi”.

 

Info sul metodo al link che segue: https://www.prospettivedidattiche.it/prodotto/classi-tempesta-strumenti-metodo-rossi/




 


Centri estivi, online l’avviso per le domande di accreditamento per strutture e contributo per le famiglie
La Corte dei Conti boccia la Asl di Lanciano Vasto Chieti
Sindaco su dissesto idrogeologico: “Dalla parte dei cittadini, perché si tratta di un’emergenza prioritaria
Chieti Calcio, Vice Sindaco De Cesare e Assessore Pantalone
Sindaco e assessore Rispoli su trasferimento consultorio Asl in piazza Carafa
Assemblea dei sindaci Asl 2, è Gissi il quinto componente del Comitato ristretto. Oggi la designazione.
Parco del Tricalle, sì della Giunta alla donazione di giochi per bambini da parte di Dayco
L’11 luglio ad Atessa l’Assemblea dei sindaci Asl su ricostituzione del Comitato ristretto.
Giro d’Italia Women, Chieti si prepara ad accogliere la corsa delle donne venerdì 12 luglio alle 14 circa
Impianti sportivi, prorogate le gestioni per Angelini, Pala Tricalle e Pala Colle dell’Ara
Mobilità sostenibile, decolla il progetto integrato Comune, Tua e Vaimoo.
Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in città.
IMU e TARI ecco come comunicare posizioni e situazioni particolari
Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale
Chieti Solidale, i servizi delle farmacie comunali ottengono la certificazione ISO 9001.
Assessore Pantalone su Commissione Taxi
Tari, sì del Consiglio.
Chieti Classica, parata di stelle internazionali per la settima edizione
Cedole librarie, dal prossimo anno scolastico saranno digitali
Dissesto idrogeologico, nuova Ordinanza sindaco di interdizione di un edificio
Decolla a Chieti il progetto per l’assistenza domiciliare privata “A casa con”
Uso delle palestre scolastiche comunali in orari extra didattica
Corso aspiranti genitori adottivi, domani l'ultimo appuntamento.
Tutto pronto per la Prima edizione del Convivio, il 5 luglio lungo Corso Marrucino
Targhe toponomastiche dal Rotary Club Chieti: “42 strade teatine avranno la denominazione in marmo”
Farà tappa anche a Chieti lo psicopedagogista Stefano Rossi.
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).