Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Firmata la proroga dell’ordinanza sugli orari dei pubblici esercizi

Firmata la proroga dell’ordinanza sugli orari dei pubblici esercizi


Pubblicato mar 12 ottobre 2021 alle 16:33

 Sindaco e assessore Pantalone: “Deroga agli orari per chi non somministra alcol”  


Chieti, 12 ottobre 2021 – Prorogata con qualche modifica l’ordinanza relativa agli orari serali dei pubblici esercizi Una misura adottata dall’Amministrazione su indicazione del Comitato di ordine e sicurezza pubblica e in ottemperanza sia alle normative covid, sia a quelle relative alla sicurezza pubblica.

 

“Abbiamo dato seguito alla disciplina precedente, introducendo una deroga per quanti non effettuano somministrazione di bevande alcoliche – spiegano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Commercio Manuel Pantalone – Le due settimane di vigenza sono state positive, nel senso dell’ordine pubblico e del rispetto delle prescrizioni da parte dei pubblici esercizi, che ringraziamo. L’ordinanza nasce dall’esigenza di tutelare la sicurezza e l’incolumità pubbliche, a fronte del ripetersi di episodi rissosi e di disturbo della quiete pubblica e com’è noto recepisce l’invito delle forze dell’ordine in tal senso.

Alla luce dell’andamento positivo di queste due settimane, e recependo anche gli input alla ripresa che ci arrivano dal Governo con l’entrata in vigore della disciplina sul green pass, abbiamo pensato di aprire una strada per quanti non somministrano alcol, che potranno derogare alle restrizioni sugli orari. Questo per venire incontro alle esigenze delle attività artigiane e per agevolare quanti stanno facendo della prevenzione un orizzonte a cui guardare per la ripresa. L’obiettivo è quello di arrivare, in prospettiva, a una completa riapertura non appena ce ne saranno le condizioni.

Per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, l’apertura avverrà dalle ore 5 alle ore 01.00 del giorno successivo; per i laboratori artigianali alimentari (ex. i forni) la chiusura delle attività di vendita avverrà non oltre le 23 e non prima delle ore 6.

Per gli esercizi di vicinato del settore alimentare e misto (alimentari e drugstore) apertura ore 6 e chiusura ore 22.

Restano le deroghe previste, che per i pubblici esercizi scattano qualora le attività siano in grado di garantire la sicurezza all’interno e nelle aree di pertinenza del proprio locale, aderendo a un’intesa con il Comune, in tal caso l’orario di chiusura si estende alle ore 2.00. Per quanto riguarda le altre due categorie (laboratori artigianali ed esercizi di vicinato), potranno restare aperti, ma non fare somministrazioni di bevande alcoliche, firmando anche loro l’intesa con il Comune, in cui dovranno comunicare gli orari.

In merito, invece, alla musica, il testo non fa altro che attuare quanto disposto dal Regolamento acustico comunale e dunque, dalle ore 24 alle ore 7.00, chiede di portare il volume dell’intrattenimento musicale ai limiti stabiliti dalla legge”.

 


Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia inline, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Nota congiunta dei Comuni di Chieti e Pescara su nuovo corso di Diritto all’Ambiente dell’Ateneo di Teramo a Lanciano
Strade cittadine, in arrivo nuovi interventi manutentivi
Firmata la proroga dell’ordinanza sugli orari dei pubblici esercizi
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).