Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Fontane e verde pubblico, Regolamento per l'adozione

Fontane e verde pubblico, Regolamento per l'adozione


Pubblicato lun 1 febbraio 2021 alle 16:36

Sindaco e assessore Zappalorto: “Verso la stesura di regole per adottare aiuole, giardini e fontane, per condividere con la città pulizia e cura del territorio”

Chieti, 1 febbraio 2021 – “Avvieremo al più presto un percorso per regolamentare la condivisione con la cittadinanza della cura del verde pubblico e delle nostre fontane – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente Chiara Zappalorto - Dai sopralluoghi che abbiamo effettuato in questi primi tre mesi di governo, sta emergendo l’esigenza di una maggiore attenzione al decoro cittadino.

Tantissime sono le segnalazioni e le istanze che ci vengono presentate proprio dai cittadini di tutto il territorio, molte riguardano lo stato delle aiuole, tante anche quello delle nostre fontane, non essendo l’Ente in condizioni di poter provvedere a una manutenzione piena e ampia, a causa della situazione di difficoltà economica dell’Ente, ma anche per lo stato dell’organico del settore tecnico. Per questo vogliamo individuare una sorta di concertazione per alcune azioni di manutenzione, nello specifico quella delle aiuole e aree verdi e delle fontane, che ci consentano di individuare soggetti disposti a farsene carico a vantaggio della comunità, attraverso una semplice adozione. A tal fine chiederemo appena possibile alla presidente della Commissione Statuto e Regolamento, Barbara Di Roberto, di studiare un percorso che porti alla stesura di un vero e proprio regolamento attraverso cui operare e poi aprire, tramite bando, la via dell’adozione. In questo modo non solo stimoleremo la partecipazione alla gestione della cosa pubblica, quale atto di contributo civico alla crescita della città, ma ne cureremo il decoro, rendendola più bella e consentendo a cittadini, associazioni, scuole, di occuparsi materialmente di un pezzetto di territorio o di una delle sue fontane”.


Il 20 settembre un nuovo evento da non perdere alla Civitella: il concerto di Elisa
Musei nazionali aperti anche per il fine settimana di Ferragosto
Tari, dal 22 agosto sarà possibile richiedere le agevolazioni Tari per utenze domestiche e non domestiche.
Autoparco, interdetta la struttura più danneggiata
La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024
Al via da domani la rassegna cinematografica Piccolo cinema Piazza Malta
Il sindaco chiude l’Autoparco
Nasce il comitato Amici del Basket
Domani il concerto evento di Venditti e De Gregori alla Civitella
Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
Matrimoni all’ex chiesa di Santa Maria del Tricalle, c’è il sì della Giunta
Domani concerto di Simona Bencini in piazza Vico
Fontane e verde pubblico, Regolamento per l'adozione
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).