Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili

Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili


Pubblicato ven 23 febbraio 2024 alle 15:11

 Assessori Pantalone e Giammarino: “Uno strumento da conservare, perché avvia alla politica attiva i ragazzi della comunità”


Chieti, 23 febbraio 2024 – Sarà finanziato con le risorse della linea di finanziamento Ritorno al futuro del settore Politiche giovanili il prosieguo del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi.

 

“Una scelta arrivata per consentire a questo organo di continuare a fare il suo lavoro – chiarisce l’assessore alle Politiche Giovanili Manuel Pantalone - In attesa del bilancio stabilmente riequilibrato le risorse a disposizione erano venute meno, da qui l’idea di inserire le sedute del CCR nel fondo Abruzzo giovani, destinando parte del finanziamento per il 2024/25 allo scopo. Si tratta di una somma utile a consentire lo svolgimento del Consiglio che in questi tre anni ha saputo essere propositivo e collaborativo. Siamo lieti di aver trovato, anche in questo momento economicamente difficile per l’Ente, una soluzione perché tutto possa continuare a svolgersi come da anni. I ragazzi non solo partecipano, ma propongono e prendono seriamente l’impegno, come una istituzione in erba”.

 

“Questa soluzione sinergica consente lo svolgimento di un progetto che dà buoni frutti per la città – aggiunge l’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino - . Ringrazio l’assessore Pantalone per la disponibilità a condividere una parte dei finanziamenti dedicati alle Politiche giovanili, che consente al CCR di continuare a riunirsi. Siamo certi che dare futuro a questo organismo sia un’operazione positiva anche per i ragazzi, ai quali vengono riconosciuti importanza e ascolto, come un’Amministrazione senior deve fare nei confronti della classe dirigente di domani”.


Reinternalizzazione parcheggi, riunione con i sindacati.
Reinternalizzazione parcheggi, oggi il passaggio delle consegne per il servizio
Pulizia del laghetto della Villa, operazioni condivise con Carabinieri Forestali e Parco della Maiella
Elezioni europee, voto in città per gli studenti fuori sede. Ecco l’avviso.
Parco di Filippone. I lavori procedono spediti.
Alla consigliera Di Roberto la delega all’URP, Relazioni istituzionali e con le associazioni del Terzo settore.
Giro di vite sul decoro urbano
Maggio teatino, online l'avviso per gli eventi dedicati al Santo Patrono
Giro d'Abruzzo, ecco come la città si prepara ad accogliere la corsa il 9 aprile
Diabete, al via sabato convegno a cura delle Farmacie comunali
Marrucino Monumento nazionale con 408 teatri italiani, a un passo dal riconoscimento
Plurinegozio, sì in Commissione, a breve la discussione in Consiglio
Oltre quarantamila persone al Venerdì Santo teatino
Sì della Giunta all’adesione di Chieti alle Città del Vino
Scritte sulle panchine della Villa e danneggiamenti.
Al via il progetto sociale “I percorsi della mente”
Online l’avviso Io studio per l’erogazione di borse di studio agli studenti delle scuole secondarie di II grado per l’anno scolastico 2023/24.
Sacra processione del Venerdì Santo
Sopralluogo del Comune all’ex Peter Pan
Politiche della casa, al via riorganizzazione del settore
Servizio civile universale: al via i colloqui, ecco date e luogo.
Tutto pronto per la quattro giorni del Saral Food: degustazioni, enogastronomia, attrezzature per la filiera alimentare e della ristorazione
Sindaco e Cassarino su incontro per Teateservizi: “Massima sintonia con il curatore sull’esercizio provvisorio
ELEZIONI REGIONALI 1'0 MARZO 2024. RISULTATI
I servizi cimiteriali sono tornati in mano al Comune. È l'Ente che si occupa di istanze, volture, lampade votive e pagamenti
Il Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).