Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie L'avviso della Asl per chi arriva dal Regno Unito

L'avviso della Asl per chi arriva dal Regno Unito


Pubblicato lun 21 dicembre 2020 alle 11:12

Coronavirus, in provincia di Chieti, tamponi nei drive-in, per chi è arrivato dalla Gran Bretagna


Le persone che abbiano residenza, domicilio o abitazione in provincia di Chieti e siano transitate per la Gran Bretagna nei 14 giorni antecedenti il 20 dicembre possono recarsi da oggi, lunedì 21 dicembre, a mercoledì 23 dicembre 2020 nei drive-in della Asl Lanciano Vasto Chieti per sottoporsi a tampone molecolare, secondo quanto prevede in proposito l'ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza. E’ indispensabile la prescrizione del proprio medico di famiglia, il quale effettuerà la richiesta del tampone tramite il sistema Sm@rtTest, e la successiva prenotazione degli interessati al drive-in di proprio interesse seguendo le istruzioni che riceveranno via sms (sistema ZeroCoda). Eccezionalmente chi avesse problemi a contattare il proprio medico o ne fosse sprovvisto potrà esibire al personale del 118 un valido titolo di viaggio relativo al periodo preso in considerazione dall’ordinanza. La documentazione sarà esaminata dagli operatori sanitari che effettueranno l’accettazione. I drive-in a disposizione sono quelli di Chieti (Palatricalle), Gissi (Presidio territoriale di assistenza), Lanciano (Area Fiera) e Ortona (sede Protezione civile contrada Tamarete), attivi lunedì 21 e martedì 22 dalle ore 8 alle 16; mercoledì 23 dicembre dalle ore 8 alle 12.
Chi arriva o fa rientro in Abruzzo dall'estero deve comunicare il proprio ingresso
seguendo le modalità indicate sul seguente link: http://www.regione.abruzzo.it/.../come-segnalare-il...



comunedichieti
asl
tamponi
arrivi
gran bretagna
tricalle

Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
L'avviso della Asl per chi arriva dal Regno Unito
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).