Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie La Giunta approva la partecipazione al bando “Sport nei parchi”

La Giunta approva la partecipazione al bando “Sport nei parchi”


Pubblicato mer 13 gennaio 2021 alle 16:44

Il sindaco e l’assessore Pantalone: “Così allestiremo impianti nelle aree verdi di via Salvo d’Acquisto e al parco del quartiere Levante”  

Chieti, 13 gennaio 2021 – Sì della Giunta alla partecipazione del Comune al bando “Sport nei Parchi”, avviso che nasce dall’intesa fra Sport e Salute S.p.A. e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani-ANCI, nata per recuperare e mettere a sistema l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi ed attività sportive e motorie nei parchi urbani.

 

“Proporremo l’intervento in due aree cittadine per noi strategiche ai fini dell’avviso – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Manuel Pantalone – Si tratta dell’area verde di via Salvo D’Acquisto e di quella del “Parco De Curtis” nel quartiere Levante. Il Comune comparteciperà all’intervento per il 50 per cento, le risorse di progetto ci consentiranno di certo di rendere più accoglienti e fruibili le aree verdi, fornendole anche di impianti sostenibili, ove fare sport o impiegare il tempo libero all’aria aperta, facendo movimento. Un fine importante alla luce del tipo di vita che tutti siamo stati costretti a svolgere durante la pandemia e i lockdown. Infatti il progetto nasce proprio in considerazione della particolare situazione sanitaria e delle misure di contenimento adottate per fronteggiare la pandemia, che hanno costretto alla chiusura palestre e centri sportivi e hanno generato una grande richiesta di spazi all’aperto per la ripresa delle attività sportive in sicurezza. Questa esigenza, si coniuga al recupero dei parchi cittadini, intento che ci interessa e ci impegna e su, unitamente agli assessori a Lavori pubblici e Ambiente, Rispoli e Zappalorto stiamo già lavorando, come dimostra questa partecipazione.

Il nostro obiettivo sarà anche quello di condividere con le associazioni e società sportive dilettantistiche (ASD/SSD) operanti sul territorio, la migliore soluzione per attrezzare queste due aree e anche per attivare sinergie capaci di durare perché siano pronte a essere utilizzate, quando sarà possibile”.


comunedichieti
sport
Comunedichieti
sport nei parchi
anci
aree verdi

Sì della Giunta alla nuova macrostruttura del Comune di Chieti
Mercati, la riorganizzazione fa passi avanti
Al via l’avviso “Famiglie e commercio”, per l’erogazione di buoni spendibili negli esercizi commerciali e pubblici della città
Conferenza Ciapi. L’Amministrazione: “Siamo vicini ai lavoratori
Arriva il nuovo Lunario di Chieti
Pubblica illuminazione, decolla la nuova gestione
Contributi per gli affitti, online il nuovo bando
La Giunta approva la partecipazione al bando “Sport nei parchi”
La Giunta approva la partecipazione al bando “Sport nei parchi”
Percorso oncologico. Amministrazione e associazioni fanno fronte comune
Piano neve. Il coordinamento scalda i motori
Prevenzione della corruzione
Il Comune di Chieti per Giulio Regeni
Sindaco su Ciapi: “Ordine del giorno in Consiglio e mobilitazione
In strada da martedì i nuovi mezzi della Panoramica
Sì della Giunta alla sinergia con l’Università di Teramo per il Master in Diritto dell’Energia e dell’Ambiente
Abbandono rifiuti, individuato un altro trasgressore
Incontro con l’Università delle 3 età di Chieti
Rotonda di Brecciarola, continuano i lavori di completamento dell’opera
Scuola dell’infanzia di via Madonna della Misericordia
L’appello della Polizia Municipale alla cittadinanza su ripristino Ztl
Abbandono di rifiuti, multe da 600 euro per i trasgressori
Sindaco sul vaccino: “Sono stato chiamato oggi come medico a farlo, in base alla tabella di marcia della Asl
Differenziata, online il calendario 2021
La Ztl torna attiva dal 7 gennaio
Il Club Interact del Rotary dona fondi da destinare al canile Bonincontro
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).