Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie L’Amministrazione su fondi per bonifica siti inquinati di Chieti Scalo

L’Amministrazione su fondi per bonifica siti inquinati di Chieti Scalo


Pubblicato ven 3 dicembre 2021 alle 14:29

Sindaco e assessore Zappalorto: “Lieti per le ulteriori risorse che consentiranno di potenziare l’azione, ma vanno al più presto ripristinati i fondi Masterplan da parte della Regione”


Chieti, 3 dicembre 2021 - “La notizia delle ulteriori poste per la bonifica del Sir di Chieti Scalo non può che farci piacere, uniti dobbiamo procedere alla rinaturalizzazione dei siti inquinati, perché rappresentano un’ipoteca inaccettabile per il nostro territorio”, così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e alla Transizione ecologica, Chiara Zappalorto, commentano la notizia ufficializzata dall’onorevole Daniela Torto.

 

“Aspettiamo di sapere quale quota dei 606 milioni messi a disposizione dal Ministero alla Transizione ecologica attraverso i fondi PNRR spetti alla nostra città - riprendono sindaco e assessore- Sicuramente riguarderanno l’area situata in contrada Salvaiezzi di circa 35.000 metri quadrati, ricompresa nel S.I.R. di Chieti Scalo e del sito ex Eco Trans S.r.l. (Consorzio ind.le CH-PE), di una superficie di circa 13.517 metri quadrati.

Ulteriori fondi consentiranno un’azione di bonifica ancora più estesa di quella avviata con i fondi Masterplan, a tal proposito torniamo fortemente a chiedere alla Regione di ripristinare fattivamente i fondi riprogrammati un anno fa. Non si tratta di una presa di posizione politica, come Comune siamo davvero preoccupati perché quei siti hanno un carico di metalli pesanti e altri veleni nel loro seno, che continuano a fare danni nell’ambiente circostanze, in quanto non ci sono stati interventi fino ad oggi.

Come Comune faremo la nostra parte, cercando di velocizzare le azioni, perché è nostra volontà non perdere questo che potrebbe essere l’ultimo treno da prendere per il nostro ambiente”.


Un’opera del Barbella sarà esposta nel padiglione Italia dell’Expo 2020 di Dubai dal 20 al 26 febbraio
INTERVENTI REGIONALI PER LA VITA INDIPENDENTE L.R. 23 NOVEMBRE 2012, N.57-ANNUALITA' 2022
Consiglio Comunale aperto sul progetto di velocizzazione della linea ferroviaria Pescara-Roma, si terrà a Chieti il 31 gennaio
Danneggia due auto e torna a casa, la Municipale lo rintraccia e lo multa
Raddoppio della ferrovia, Chieti si candida a ospitare l’incontro con RFI, Regione, Comuni e parlamentari
Iniziato il rinnovo delle licenze taxi
Sindaco e Febo su uffici tecnici
Cerimonia a Chieti per i 5 anni dalla tragedia di Rigopiano
Sindaco e assessore Zappalorto su PNRR
Sindaco su Giunta e maggioranza
Raddoppio ferroviario, l'Amministrazione scende in campo
Sindaco e assessore Stella su fondi PNRR sulla sanità
Occupazione di suolo pubblico, prorogata la gratuità fino al 31 marzo
Sito internet per il Museo Barbella
Raddoppio ferroviario tratta Interporto d’Abruzzo
Tunnel verso l’apertura. Stamane il sopralluogo con la stampa.
Abruzzo in area gialla, invito alle ASD e associazioni che compiono attività agonistiche a ufficializzarle al Comune
Maltempo. Il coordinamento si riattiva per l’arrivo della perturbazione attesa nelle prossime ore
Screening scuola dell’8 e 9 gennaio. Tutto pronto nelle sedi teatine
Screening della popolazione scolastica con tamponi antigenici dell’8 e 9 gennaio
Sindaco e consigliera De Gregorio su Ciapi
Assessore Raimondi su personale
Rinviata al 23 gennaio la partita che apre i festeggiamenti del Centenario Chieti Calcio
Alloggi ERP, il Comune ha richiesto circa 2 milioni di euro
Tamponi anche alla farmacia comunale di Chieti Scalo
L’Amministrazione su fondi per bonifica siti inquinati di Chieti Scalo
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).