Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie L’Amministrazione su fondi per bonifica siti inquinati di Chieti Scalo

L’Amministrazione su fondi per bonifica siti inquinati di Chieti Scalo


Pubblicato ven 3 dicembre 2021 alle 14:29

Sindaco e assessore Zappalorto: “Lieti per le ulteriori risorse che consentiranno di potenziare l’azione, ma vanno al più presto ripristinati i fondi Masterplan da parte della Regione”


Chieti, 3 dicembre 2021 - “La notizia delle ulteriori poste per la bonifica del Sir di Chieti Scalo non può che farci piacere, uniti dobbiamo procedere alla rinaturalizzazione dei siti inquinati, perché rappresentano un’ipoteca inaccettabile per il nostro territorio”, così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Ambiente e alla Transizione ecologica, Chiara Zappalorto, commentano la notizia ufficializzata dall’onorevole Daniela Torto.

 

“Aspettiamo di sapere quale quota dei 606 milioni messi a disposizione dal Ministero alla Transizione ecologica attraverso i fondi PNRR spetti alla nostra città - riprendono sindaco e assessore- Sicuramente riguarderanno l’area situata in contrada Salvaiezzi di circa 35.000 metri quadrati, ricompresa nel S.I.R. di Chieti Scalo e del sito ex Eco Trans S.r.l. (Consorzio ind.le CH-PE), di una superficie di circa 13.517 metri quadrati.

Ulteriori fondi consentiranno un’azione di bonifica ancora più estesa di quella avviata con i fondi Masterplan, a tal proposito torniamo fortemente a chiedere alla Regione di ripristinare fattivamente i fondi riprogrammati un anno fa. Non si tratta di una presa di posizione politica, come Comune siamo davvero preoccupati perché quei siti hanno un carico di metalli pesanti e altri veleni nel loro seno, che continuano a fare danni nell’ambiente circostanze, in quanto non ci sono stati interventi fino ad oggi.

Come Comune faremo la nostra parte, cercando di velocizzare le azioni, perché è nostra volontà non perdere questo che potrebbe essere l’ultimo treno da prendere per il nostro ambiente”.


Il 27 agosto allo Stellario tornano Dj internazionali. Di scena Carl Craig e Alex Neri
Il sindaco e l’assessore Pantalone incontrano i ragazzi e il team della Magic Basket Chieti
Il 20 settembre un nuovo evento da non perdere alla Civitella: il concerto di Elisa
Musei nazionali aperti anche per il fine settimana di Ferragosto
Tari, dal 22 agosto sarà possibile richiedere le agevolazioni Tari per utenze domestiche e non domestiche.
Autoparco, interdetta la struttura più danneggiata
La Giunta adotta il Bilancio di previsione 2022-2024
Al via da domani la rassegna cinematografica Piccolo cinema Piazza Malta
Il sindaco chiude l’Autoparco
Nasce il comitato Amici del Basket
Domani il concerto evento di Venditti e De Gregori alla Civitella
Il sindaco Ferrara e l’assessore Pantalone lanciano un appello alle associazioni di categoria
Fino al 4 settembre il parco giochi del villaggio Celdit aperto fino alle 22
Sì della Giunta ai corsi di alfabetizzazione digitale per nonni tecnologici
Elezioni politiche, in questa sezione sono presenti tutte le informazioni utili sui procedimenti di svolgimento del voto per le elezioni politiche del 25 settembre 2022
Servizio civile digitale, il bando Anci assegna volontari anche a Chieti
Domani ultimo concerto di Chieti sotto le stelle alla Villa comunale.
Prime prove di pavimentazione a piazza San Giustino
Operativa anche a Chieti la rete dei corridoi umanitari per l’accoglienza dei profughi afghani
Dopo di noi, online l'avviso per i contributi a favore delle persone con grave disabilità
Chieti Solidale, il nuovo presidente è Pierluigi Balietti.
Continua la lotta alle discariche abusive ed alla non corretta separazione dei rifiuti
Il sindaco partecipa alla conferenza delle associazioni sulla sanità
Domani concerto Tim Garland e Michele Di Toro trio
Sì della Giunta alla proroga delle gestioni degli impianti sportivi comunali  al 2025
L’Amministrazione su fondi per bonifica siti inquinati di Chieti Scalo
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).