Comune di Chieti

Comune di Chieti

Comune di Chieti

Al servizio del cittadino

Home Notizie Lavori in via dei Vezi, arrivano nuovi parcheggi

Lavori in via dei Vezi, arrivano nuovi parcheggi


Pubblicato mar 20 aprile 2021 alle 15:10

Sindaco e assessore Rispoli: “Con il rifacimento della segnaletica arriva una nuova regolamentazione stradale e nuovi stalli di sosta gratuita”.


Chieti, 20 aprile 2021 – Definita anche la segnaletica stradale, dopo il recente rifacimento del manto stradale in via Dei Vezi e Via Marco Vezio Marcello, un intervento dovuto ai lavori di ripristino della fibra nel cuore della città che ha portato anche altre novità per la zona. Stamane sul posto si sono recati il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Stefano Rispoli con il vicecomandante della Polizia Municipale, Fabio Primiterra.  

        

 

“Un altro piccolo tassello si aggiunge ai numerosi lavori che abbiamo già avviato e concluso -  commentano il Sindaco Diego Ferrara e l’Assessore al Traffico Stefano Rispoli – D’intesa con la Polizia Municipale e l’Ufficio Traffico siamo inoltre riusciti ad individuare nuovi stalli di sosta in via dei Vezi, contemperando le esigenze di servizio della vicina caserma dei Carabinieri Forestali e riservando, a tutti i cittadini, nuovi posti auto gratuiti, in una zona a stretto ridosso del centro storico dove prima non era possibile parcheggiare.

Inoltre, a tutela della sicurezza, si è provveduto a potenziare le strisce pedonali, quelle degli stalli per carico e scarico merci, oltre a procedere al tracciamento delle linee di margine della carreggiata e, in generale, alla corretta individuazione delle corsie di marcia veicolare e di transito pedonale.

    

Il nostro intento, a cui abbiamo dato applicazione sin dall’inizio del nostro mandato, è quello di rendere la città sempre più fruibile e sicura, con un’attenzione costante al miglioramento della mobilità cittadina”.



Al via il protocollo fra Comune e Guardia di Finanza provinciale
Corsi per proprietari di cani morsicatori, al via dal 10 febbraio alla Biblioteca Bonincontro.
Anteprima speciale domenica al Marrucino con la Kyiv Virtuosi Orchestra, Dmitry Yablonsky e Giuliano Mazzoccante
Sportello Unico per Edilizia online, da oggi entra in funzione
A breve l’affidamento della progettazione del nuovo nido che nascerà al Villaggio Mediterraneo
Il Pala Colle dell’Ara torna allo sport. Pubblicata la determina.
Chieti diventa Città Plastic Free, il riconoscimento sarà consegnato l’11 marzo a Bologna.
Pratiche edilizie online, al via il nuovo SUE
Blackout elettrici per via dei lavori sulla rete.
Giornata della Memoria, Ecco tutte le iniziative previste per il 27 gennaio prossimo e patrocinate dal Comune
Consegnati i lavori alla Villa e al Parco Obletter e le riqualificazioni degli alloggi di via degli Ernici e Maiella
MeMercato del venerdì dal Tavolo tecnico con le associazioni di categoria il via libera all’attuale localizzazione
Città intermedie, concluse le rilevazioni dei ricercatori di Mecenate 90, si lavora alla redazione del rapporto 2023
Maltempo senza danni per la città. Il Sindaco Diego Ferrara ringrazia la squadra
Ordinanza sindacale di chiusura del cimitero sabato e domenica 21 e 22 gennaio
Ordinanza sindacale di sospensione dell'attività didattica sabato 21 gennaio
Perturbazione in arrivo. Il Piano neve pronto a scattare in caso di precipitazioni nevose in città.
Il Comitato ristretto dei sindaci a Villa Santa Maria
Sentenza Tar sul servizio di refezione scolastica. Il Comune chiarisce
Riunione tecnica con gli ordini professionali per l’avvio dello sportello telematico SUE del Comune
Servizio Civile universale, l’appello del sindaco e dell’assessore Maretti
Sport. Nasce una sinergia operativa fra Coimune e ASI nazionale
Vita indipendente, via alle domande fino al 31 gennaio
Appunti e spunti dai giovani.
Palatricalle gratuito alla federazione Taekwondo per l’interregionale di questo fine settimana
Lavori in via dei Vezi, arrivano nuovi parcheggi
Bussola della trasparenza
Amministrazione trasparente

In questa pagina sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell’ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).